Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Torneo di Zagabria<br>Italia sesta

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/52372bf37b7930dd0c093c0a0d0abb0c.jpg

Nella finale per il quinto posto ha perso 15-13 con l'Ungheria. Ha vinto la Croazia, seconda la Grecia, terza la Serbia. Azzurrini in collegiale a Roma. Sabato partenza per Istanbul

ZAGABRIA
L'Italjunior ha chiuso al sesto posto il torneo di Zagabria. La Nazionale '89 ha chiuso al terzo posto il suo girone, ha vinto con la Germania 13-8 la semifinale e ha perso con l'Ungheria 15-13 la finale per il quinto posto. Per gli azzurrini si è trattato dell'ultimo appuntamento prima dei Campionati Europei Juniores che si giocheranno dal 7 al 14 settembre a Istanbul. La rosa dei 15 giocatori che sono stati in Croazia - e sono in collegiale a Roma - sarà ridotta a 13. Il tecnico federale Paolo Zizza comunicherà le convocazioni prima della partenza, prevista per sabato.   
  
Le partite degli azzurrini
 
Italia-Montenegro 6-9
Italia: Turiello, C. Washburn, Mandolini 1, S. Luongo 1, Pappacena 1, Di Rocco 2, Ronga, E. Caliogna, Lo Cascio, Fiorillo, Baraldi 1, Saccoia, Vasaturo, Innocenzi, Del Lungo.
Montenegro: Krab, Gopcevic, Tesanovic, Brguban, Radosevic, Durovic, Ivancevic, Klikovac, Cuckovic, Paunovic, Doncic, Restovic, Krivokapic, Nosovic, Banicevic.
 
Arbitri: Fernandez (Spagna) e O'Brien (Irlanda)
Note: parziali 1-0 1-3 2-4 2-2. Superiorità numeriche: Italia 3/8 e Montenegro 5/8. Nessun giocatore è uscito per limite di falli.
 
Grecia-Italia 9-8
Grecia: Galanidis, Dermitzakis, Mimidis 1, Koulierakis 1, Koutsialis, Batakis 2, Kourliaftis 2, Gkialis, Fotiou, Gounas 3, Kapotsis, Vlamopoulos, Solis, Povtikeas, Vlazakis.
Italia: Turiello, C. Washburn 1, Mandolini, S. Luongo 1, Pappacena 2, Di Rocco, Ronga, E. Caliogna 2, Lo Cascio, Fiorillo 1, Baraldi 1, Saccoia, Vasaturo, Innocenzi, Del Lungo.
Arbitri: Van Hems (Francia) e Voevodin (Russia)
 
Note: parziali: 2-2 2-1 3-2 2-3. Superiorità numeriche: Grecia 6/8 e Italia 2/7. Koutsialis (G) è uscito per limite di falli nel quarto tempo. Galanidis (G) ha parato un rigore a E. Caliogna (I) nel primo tempo.
 
Italia-Israele 16-4
Italia: Turiello, Washburn 1, Mandolini 2, Luongo 2, Pappacena, Di Rocco, Ronga, Caliogna 2, Lo Cascio 2, Fiorillo, Baraldi 2, Saccoia 2, Vasaturo 2, Innocenzi 1, Del Lungo.
Israele: Malkis, Kaftori, Yuval, I.Keren 1, Fotorian, E.Keren 1, Less 1, Apffel, Lungu Furmanov, Murvitz Laav 1, Zonenshtern, Oghen, Green, Katsip.
Arbitri: Fernandez (Spagna) e O'Brien (Irlanda)
 
Note: parziali 3-0, 4-3, 4-0, 5-1. Superiorità numeriche: Italia 5/8 e Israele 0/7. Ronga (Ita) nel quart è uscito per limite di falli. Lungu-Furmandu (Isr) nel primo tempo è stato espulso per gioco violento.
 
Italia-Germania 13-8 (semifinale 5/8 posto)
Italia: Turiello, C. Washburn, Mandolini 3, S. Luongo 4, Pappacena 1, Di Rocco, Ronga, E. Caliogna 2, Lo Cascio, Fiorillo, Baraldi 2, Saccoia, Vasaturo, Innocenzi 1, Del Lungo.
Germania: Schenkel, Schubert, Eidner 3, Uhlie, Kick, Drackenberg, Van Kaathoven, Rothfuss 3, Lentz, Staedher, Schulz, Kleine, Theis, Grabbert, Schweimoff.
Arbitri: Bottlik (Svk) e Sungu (Tur)
 
Note: parziali: 4-3 3-1 2-1 4-3. Superiorità numeriche: Italia 5/12 e Germania 5/13. Pappacena (Ita) nel secondo tempo è stato espulso per gioco violento. Staedher (Ger) nel terzo tempo e Kick (Ger) nel quarto sono usciti per limite di falli. Van Kaathoven (Ger) nel quarto tempo  è stato espulso per gioco violento. Nel secondo tempo S. Luongo (Ita) ha sbagliato un rigore (traversa).
 
Ungheria-Italia 15-13 (finale 5/6 posto)
Ugheria: Szabe, Batori 3, Mezei, Malek, Toth 1, Jakab 1, Szilvasan, Torok 2, Erdelyi 6, Kovacs 1, Tacacs, Palfi, Valics, Fulop.
Italia: Turiello, C. Washburn 1, Mandolini 1, S. Luongo 2, Pappacena 2, Di Rocco, Ronga, E. Caliogna 1, Lo Cascio 2, Fiorillo, Baraldi, Saccoia 1, Vasaturo 3, Innocenzi, Del Lungo.
Arbitri: Balzan (Mlt) e Franulovic (Cro)
 
Note: parziali: 4-5 2-2 6-4 3-2. Superiorità numeriche: Ungheria 3/4 e Italia 5/11. Fulop (Hun) nel quarto tempo è uscito per limite di falli.


TORNEO INTERNAZIONALE DI ZAGABRIA
RISULTATI E CLASSIFICA FINALE
FASE PRELIMINARE

1 GIORNATA - 27 AGOSTO

Germania-Serbia 8-20
Italia-Montenegro 6-9
Grecia-Israele 12-3
Croazia-Ungheria 14-8

2 GIORNATA - 28 AGOSTO

Grecia-Italia 9-8
Israele-Montenegro 2-13
Ungheria-Serbia 7-14
Croazia-Germania 19-5

Montenegro-Grecia 10-13
Italia-Israele 16-4
Germania-Ungheria 7-11
Serbia-Croazia 7-10

Classifica Girone A
1. Croazia 6
2. Serbia 4
3. Ungheria 2
4. Germania 0

Classifica Girone B
1. Grecia 6
2. Montenegro 4
3. Italia 2
4. Israele 0

SEMIFINALI - 29 AGOSTO

Ungeria-Israele 11-4
Italia-Germania 13-8
Serbia-Grecia 11-12
Montenegro-Croazia 8-9

FINALI - 30 AGOSTO

Finale 7/8 posto
08.30 Israele-Germania 4-13
Finale 5/6 posto
09.45 Ungheria-Italia 15-13
Finale 3/4 posto
11.00 Serbia-Montenegro 13-9
Finale 1/2 posto
12.15 Grecia-Croazia 7-16

CLASSIFICA FINALE

1. CROAZIA
2. GRECIA
3. SERBIA
4. MONTENEGRO
5. UNGHERIA
6. ITALIA
7. GERMANIA
8. ISRAELE