instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Campionato A1. Playoff, atto primo

Pallanuoto

E’ tempo di playoff. Da oggi fino al 18 maggio (il 21 se si va alla terza partita di finale) si gioca per lo scudetto del 94° campionato di A1 maschile. Questa sera c’è l’andata dei quarti di finale. Nelle partite delle 19 Posillipo-Florentia 8-6 e Promogest-Ferla Pro Recco 7-19. Nelle partite delle 21 Bogliasco-Brescia 5-14 e Carpisa Yamamay Acquachiara-Blu Shelf Carisa Savona 8-10. Il 27 aprile il ritorno. In questa fase non è prevista la terza partita eventuale e in caso di parità di punti e differenza reti al termine della seconda partita si procederà con tempi supplementari ed eventualmente con i tiri di rigore. Le semifinali sono previste il 4, 7 ed ev. 11 maggio; le finali il 15, 18 ed ev. 21 maggio.
 
Quarti di finale - Andata il 24 aprile
    
CN Posillipo-RN Florentia 8-6 Finale
CN Posillipo: Negri, Cuccovillo, Rossi, Foglio, Mattiello, Toth 2, Renzuto Iodice, Gallo 2 (1 rig), Kovacs 1,  Bertoli, Baraldi 1, Saccoia 2, A. Scalzone. All. Occhiello
RN Florentia: Minetti, F. Di Fulvio 1, Borella, Pagani 1, Molina, Coppoli 1, Brancatello, Espanol 1, M. Lapenna, Gobbi, Bini 2, A. Di Fulvio, Mugelli. All. Sottani
Arbitri Savarese e Brasiliano
Note: parziali 4-1, 2-2, 1-3, 1-0. Superiorità numeriche: Posillipo 4/11 + 1 rigore e Florentia 3/11. Usciti per limite di falli Baraldi (P) nel terzo, F. Di Fulvio, Pagani e Coppoli (F) nel quarto tempo. Spettatori 600 circa
    
Promogest-Ferla Pro Recco 7-19 Finale
Promogest: Volarevic, M. Luongo, Racunica, Steardo 1, Klikovac 3, Montaldo, Pagliara 1, Sassanelli, Nicche, Ercolano 1, Astarita 1, Russo, Graffigna. All. Pettinau
Ferla Pro Recco: Tempesti, F. Lapenna 2, Madaras 1, Mangiante, A. Fondelli 1, Felugo, Giacoppo, Figlioli 5 (2 rig), Figari, D. Fiorentini 1, Aicardi 6, N. Gitto 1, Luongo 2 (1 rig). All. Tempestini
Arbitri Riccitelli e Centineo
Note: parziali 2-5, 1-4, 3-5, 1-5. Superirotià numeriche: Promogest 3/11 e Recco 5/16 + 4 rigori. Nel quarto tempo Volarevic (P) ha parato un rigore a Luongo (R). Espuslo nel quarto tempo klikovac (P) per proteste. Nessuno è uscito per limite di falli. Spettatori 700 circa
      
RN Bogliasco-AN Brescia 5-14 Finale
RN Bogliasco: Dinu, Sekulic, A. Di Somma 2, Vergano, E. Di Somma, Dufour, Camilleri 2 (1 rig), Boero, Bettini, Ferrero, Guidaldi 1, Cocchiere, Ruello. All. Cucchia
AN Brescia: Del Lungo, Valentino, C. Presciutti 6, Legrenzi, Loncar, R. Calcaterra 1, Mammarella, Nora 3, Binchi, Elez 3 (1 rig), Giorgi, G. Fiorentini 1, Moratti. All. Bovo
Arbitri De Chiara e Colombo
Note: parziali 1-2, 1-4, 2-1, 1-7. Superiorità numeriche: Bogliasco 2/9 + 1 rigore e Brescia 8/13 + 2 rigori. Nessuno è uscito per limite di falli. Nel secondo tempo Elez (B) ha fallito un rigore (fuori). Nel quarto tempo espulso Vergano (B) per gioco violento. Presenti in tribuna il Vicepresidente della FIN Lorenzo Ravina e Il CT del Settebello Alessandro Campagna. Spettatori 250 circa
   
Carpisa Yamamay Acquachiara-Blu Shelf Carisa Savona 8-10 Finale
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez 3, Mattiello, Danilovic 1, Scotti Galletta, Petkovic 1, Gambarcorta, Ferrone, Saviano, Marcz, Di Costanzo 3, Sadovyy, Postiglione. All. Porzio
Blu Shelf Carisa Savona: Antona, Alesiani, Damonte 1, Petrovic, Michelotti, Rizzo 7 (3 rig), M. Janovic, Fulcheris, G. Bianco, E. Colombo, J. Colombo 1, Deserti 1, Missiroli. All. Pisano
Arbitri Lo Dico e Collantoni
Note: parziali 0-4, 3-2, 1-1, 4-3. Superiorità numeriche: Acquachiara 6/19 e Savona 1/7 + 3 rigori. Usciti per limite di falli E. Colombo (S) nel secondo, Michelotti, Fulcheris e J. Colombo (S) nel terzo e Missiroli (S) nel quarto tempo. Spettatori 600 circa
     
Quarti di finale - Ritorno il 27 aprile
   
Savona, Piscina Zanelli, ore 19 diretta Rai Sport 2
Blu Shelf Carisa Savona-Carpisa Yamamay Acquachiara
Arbitri: Paoletti e Ceccarelli
Delegato: Tedeschi
   
Brescia, Piscina Lamarmora, ore 19.30
AN Brescia-RN Bogliasco
Arbitri: Scappini e Gomez
Delegato: Cernuschi
    
Sori, Piscina Comunale, ore 20
Ferla Pro Recco-Promogest
Arbitri: L. Bianco e Pascucci
Delegato: Trovò
    
Firenze, Piscina Nannini, ore 21
RN Florentia-CN Posillipo
Arbitri: Radicevic e Franulovic (Cro)
Delegato: Vitiello
    
A1 FEMMINILE. Il campionato di serie A1 femminile è fermo per l’ultima sosta della regular season. Si torna a giocare il 4 maggio con la 18^ e conclusiva giornata. Le ultime due squadre classificate, Roma Pallanuoto e IGM Ortigia, retrocedono in serie A2. Le prime otto squadre accedono ai quarti di finale, in programma l’8 e 11 maggio. Le vincenti si qualificano alla Final Four del 17 e 18 maggio in sede da stabilire. Il calendario è già definito: semifinali il 17 maggio alle 17 e 18.30 in diretta su RaiSport2, finali il 18 maggio in orario da definire quella per il terzo posto e alle 15 quella per il l’assegnazione dello scudetto in diretta su RaiSport2.
 
L’ultima giornata della stagione regolare
 
RN Bologna-Despar Messina
Plebiscito Padova-Rapallo Pallanuoto
Mediterranea Imperia-Roma Pallanuoto
NGM Firenze Pallanuoto-IGM Ortigia
RN Bogliasco-Geymonat Orizzonte Catania
 
La classifica 
  
1. Rapallo Pallanuoto 46
2. Geymonat Orizzonte Catania 40
3. Mediterranea Imperia 35
4. NGM Firenze Pallanuoto 34
5. Plebiscito Padova 28
6. Despar Messina 21
6. RN Bogliasco 21
8. RN Bologna 16
9. Roma Pallanuoto 9
10. IGM Ortigia 0