Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Italia Verdetti primo turno

News Pallanuoto precedenti

La Coppa Italia ha aperto la stagione per club della pallanuoto maschile. La prima fase è andata in scena nei concentramenti di Bogliasco ed Ostia ed ha promosso al turno successivo la RN Bogliasco, la RN Florentia, l'Acquachiara e il CC Ortigia. Il 5 e 6 ottobre si giocheranno il girone C con Pro Recco, RN Savona, Acquachiara e RN Florentia, e girone D con AN Brescia, CN Posillipo, RN Bogliasco e CC Ortigia. Le migliori due classificate dei rispettivi gironi si qualificheranno alla final four, che si disputerà sabato 8 e domenica 9 dicembre in sede da definire. Seguono i tabellini completi delle tre giornate della prima fase divisi per concentramenti.

CONCENTRAMENTO DI BOGLIASCO
Squadre: RN Florentia, RN Bogliasco, Sportiva Nervi e Promogest Cagliari
Giudice Arbitro: Tedeschi. Arbitri: Castagnola, Piano, Daniele Bianco e Pinato.

Classifica: RN Bogliasco 9, RN Florentia 6, SS Nervi e Promogest 1. In nero le qualificate al secondo turno.

II giornata

Promogest-Florentia 7-11
Promogest Cagliari: Volarevic, M. Luongo, Buckner Shea 4 - 1 rig., Cecconi, Klikovac 1, Nicche 2, Pagliara, Sassanelli, Steado, Astarita, Russo, Graffigna. All. Pettinau.
RN Florentia: Mugelli, F. Di Fulvio 2 (1 rig.), Borella, Pagani 4 (1 rig.), Coppoli, Brancatello, Espanol 2, M. Lapenna 2, Gobbi, Bini 1, A. Di Fulvio, Minetti. All. Sottani.
Arbitri: D. Bianco e Pinato
Note: parziali 1-4, 3-4, 2-3, 1-0. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Promogest 1/3+1 rig., Florentia 4/11 +2 rig.. Molina (F) e Ercolano (P) squalificati per un turno.

RN Bogliasco-SS Nervi 13-9
RN Bogliasco: Dinu, Sekulic, A. Di Somma 4, Vergano, E. Di Somma 2, Brambilla, Camilleri 2, Boero 2, Bettini, Dufour, Guidaldi 3, Cocchiere, Ferrero. All. Magalotti.
SS Nervi: Ferrari, Priolo, Cavo, D’Alessandro, Temellini, Bagnoli 1, Lerman Griffin, Marziali 3, Ottazzi, Lanzoni 3 (1 rig.), Puccio 1 (1 rig.), A. Caliogna 1, E. Caliogna. All. Ferretti
Arbitri: Castagnola e Piano
Note: parziali 3-2, 3-2, 2-1, 5-4. Usciti per limite di falli A. Caliogna (N) nel terzo tempo, Ferrero (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 11/14, Nervi 3/14 +2 rig..

III giornata
Promogest-RN Bogliasco 11-12
Promogest Cagliari: Volarevic, M. Luongo 2 (2 rig.), Buckner Shea 3 (1 rig.), Cecconi, Klikovac 3, Nicche, Pagliara, Sassanelli 1, Steado, Ercolano 1, Astarita 1, Russo, Graffigna. All. Pettinau.
RN Bogliasco: Dinu, Sekulic 1, A. Di Somma, Vergano 1 (1 rig.), E. Di Somma, Brambilla, Camilleri 4, Boero, Bettini 3, Barillari 2, Guidaldi 1, Cocchiere, Ferrero. All. Magalotti.
Arbitri: Pinato e Castagnola
Note: parziali 1-3, 2-2, 6-3, 2-4. Espulso E. Di Somma (B) per gioco violento nel secondo tempo. Usciti per limite di falli: Brambilla (B) nel secondo tempo, Ercolano (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Promogest 3/10 +3 rig., Bogliasco 6/12 +1 rig..

SS Nervi Florentia 5-11
SS Nervi: Ferrari, Priolo, Cavo, D’Alessandro, Temellini 2 (1 rig.), Bagnoli, Lerman Griffin, Marziali 1, Ottazzi, Lanzoni 1, Ferrero, Puccio, A. Caliogna, E. Caliogna. All. Ferretti.
RN Florentia: Mugelli, F. Di Fulvio 4 (1 rig.), Borella, Pagani 2 (1 rig.), Molina 4, Coppoli, Brancatello, Espanol 1, M. Lapenna, Gobbi, Bini, A. Di Fulvio, Minetti. All. Sottani.
Arbitri: D. Bianco e Piano
Note: parziali 1-1, 1-3, 1-3, 2-4. Uscito per limite di falli Lerman Griffin (N) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Nervi 2/4 +1 rig., Florentia 3/5 +2 rig..

CONCENTRAMENTO DI OSTIA
Squadre: Acquachiara ATI 2000, RN Camogli, CC Ortigia e SS Lazio
Giudice Arbitro: Tenenti. Arbitri: Paoletti, Bianchi, Sardellitto, Scappini.

Classifica: Acquachiara 7, Ortigia 6, SS Lazio 4, Camogli 0. In nero le qualificate al secondo turno.

II giornata
SS Lazio-Acquachiara 9-9
SS Lazio: Gazzarini, Gitto 1, Sebastianutti, Africano 1, Latini 2 (2 rig.), Colosimo 1, Presciutti, Mandolini 1, Leporale, Maddaluno 3, Gianni, Sattolo. All. Formiconi.
Acquachiara: Kacic, Perez, D. Mattiello, Scotti Galletta, Petkovic 1, Gambacorta, Ferrone 1, Saviano 1, Marcz 1, Di Costanzo 4, Sadovyy 1, Postiglione. All. Mirarchi.
Arbitri: Bianchi e Sardellitto
Note: parziali 3-5, 0-0, 3-2, 3-2. Nessuno uscito per limite di falli. Syperiorità numeriche: Lazio 2/6+2 rig., Acquachiara 3/5+1 rig. (fallito da Marcz nel secondo tempo).

RN Camogli-CC Ortigia 9-15
RN Camogli: Gardella, Beggiato 1, Iaci, Antonucci, L. Fondelli 1, Cupido 4 (1 rig.), Rocchi 2, Bruni 1, Cambiaso, Foti, Di Rocco, Federici. All. Cavallini.
CC Ortigia: Patricelli, Barranco, Abela, D. Puglisi, Boyd 4, Napolitano 5, Tringali, Di Luciano 1, Pizzo, Zovko, Vinci, Suti 5 (2 rig.), Negro. All. Baio.
Arbitri: Paoletti e Scappini
Note: parziali 0-3, 4-4, 1-4, 4-4. Uscito per limite di falli: Foti (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Camogli 3/9 +1 rig., Ortigia 5/7 +2 rig..

III giornata
SS Lazio-RN Camogli 12-6
SS Lazio: Gazzarini, Gitto 1, Sebastianutti 1, Africano, Latini, Colosimo, Presciutti 1, Mandolini 1, Leporale 3, Maddaluno 2, Gianni 3, Sattolo. All. Formiconi.
RN Camogli: Gardella, Beggiato 1, Iaci 1, Antonucci, L. Fondelli, Cupido 3, Rocchi, Bruni, Cambiaso, Foti 1, Di Rocco, Federici. All. Cavallini.
Arbitri: Sardellitto e Scappini
Note: parziali 3-0, 4-1, 3-4, 2-1. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Lazio 5/7, Camogli 0/4.

CC Ortigia-Acquachiara 7-13
CC Ortigia: Patricelli, Barranco 1, Abela 1, D. Puglisi, Boyd 2, Napolitano, Tringali 1, Di Luciano 1, Pizzo 1, Zovko, Vinci, Suti, Negro. All. Baio.
Acquachiara: Kacic, Perez 1, D. Mattiello, Scotti Galletta, Petkovic 4 (1 rig.), Gambacorta 1, Ferrone, Saviano 1, Marcz 5, Di Costanzo, Sadovyy 2, Postiglione. All. Mirarchi.
Arbitri: Bianchi e Paoletti
Note: parziali 2-1, 2-6, 1-3, 2-3. Uscito per limite di falli Abela (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ortigia 1/4, Acquachiara 3/8 +1 rig..

Tabellini I giornata

CONSULTA I CALENDARI

REGOLAMENTO. Le squadre si affronteranno con partite di sola andata; le migliori due in classifica di ciascun girone accederanno alla seconda fase in programma venerdì 5 e sabato 6 ottobre ed a cui sono qualificati di diritto i campioni d'Italia della Pro Recco, i finalisti scudetto uscenti dell'AN Brescia e detentori del trofeo, il CN Posillipo e la RN Savona, rispettivamente al terzo e quarto posto dell'ultimo campionato. Anche in questo caso si determineranno due gironi con sedi da definire: girone C con Pro Recco, RN Savona prima girone B e seconda girone A; girone D con AN Brescia, CN Posillipo, prima del girone A e seconda del girone B. Le migliori due classificate dei rispettivi gironi si qualificheranno alla final four, che si disputerà sabato 8 e domenica 9 dicembre in sede da definire.