Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali juniores Fiori sceglie le 13

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/large/9acda34517f879d836deddcda3e271bc.jpg

Il tecnico azzurro ha comunicato l'elenco delle convocate per i Mondiali femminili di categoria a Perth. Domenica la partenza per l'Australia, il 24 l'esordio dell'Italia con la Spagna, bronzo uscente

ROMA
Dopo cinque mesi di allenamenti si parte per l'Australia. L'Italjunior femminile di Roberto Fiori ha iniziato a lavorare a settembre per preparare i Campionati Mondiali di categoria, che si disputeranno a Perth dal 24 al 30 gennaio. Le tappe di avvicnamento sono state dieci, tra collegiali e test amichevoli ufficiali. L'ultima la vittoria con la Germania, il 5 gennaio ad Avezzano.
L'Italia mancava dai Mondiali Under 19 da Perth 2001, dove si era classifica decima. Ha saltato l'edizione di Calgary 2003 e col sesto posto agli Europei di Bari 2004 ha guadagnato la qualificazione. Il risultato migliore lo ha ottenuto nel '97 a Praga arrivando settima, mentre nell'edizione '99 a Messina si era piazzata al nono posto. Non ha partecipato alla prima edizione, quella del '95 a Ste Foy, in Canada.
Nella prima fase le azzurre sono inserite nel girone B, insieme all'Australia padrona di casa, il Brasile e la Spagna, che nell'ultima edizione ha vinto la medaglia di bronzo. Proprio contro le spagnole l'esordio dell'Italia. Si giocherà il 24 gennaio alle 15 locali (le 8 di mattina in Italia) e sarà la terza gara in calendario, la prima del girone B. "Partita difficilissima - dice il tecnico Fiori - com'è difficile l'intero girone. Con la Spagna potrebbe essere già decisiva per le sorti del giorne, dove c'è l'Australia che gioca in casa e il Brasile che sulla carta appare come la più debole delle quattro".  
      
Le tredici convocate sono Teresa Frassinetti, Elena Gigli e Barbara Schifter (Fiorentina Waterpolo&Certaldo), Daniela Maugeri e Roberta Scuderi (Geymonat Orizzonte Catania), Valentina Ayale e Alice Gottardi (IGM Ortigia), Francesca Corrizzato, Allegra Lapi e Jessica Masi (Mc Donald's Firenze Pallanuoto), Marina Murè (RN Augusta Exco), Noemi Vitaliti (AS Poseidon Catania) Federica Zizzo (Swimming Città di Palermo).
 
Nello staff azzurro il tecnico federale Roberto Fiori, il consigliere federale e dirigente accompagnatore Giuseppe Marotta, l'assistente tecnico Claudia Vinciguerra, il medico federale Giampaolo Tammaro, la fiosioterapista Cristina Clementi e l'arbitro Mario Bianchi.
 
I gruppi della fase preliminare. Girone A: Usa, Russia, Ungheria e Cina. Girone B: Australia, Brasile, Italia e Spagna. Girone C: Olanda, Germania, Nuova Zelanda e Giappone. Girone D: Grecia, Canada e Porto Rico.
 
L'albo d'oro dei Mondiali Junior
1995 - Ste Foy (Canada)
1) Olanda
2) Australia
3) Stati Uniti d'America
1997 - Praga (Repubblica Ceca)
1) Grecia
2) Australia
3) Stati Uniti d'Amercia
1999 - Messina (Italia)
1) Australia
2) Canada
3) Ungheria
2001 - Perth (Australia)
1) Stati Uniti d'America
2) Australia
3) Russia
2003 - Calgary (Canada)
1) Canada
2) Stati Uniti d'America
3) Spagna
 
Vai al sito dei Mondiali di Perth 


MONDIALI JUNIORES - IL GIRONE DELL'ITALIA
Giorne B - 1^ fase, 24-26 gennaio 2005

1^ giornata - 24 gennaio
ore 15 Italia-Spagna
ore 20 Australia-Brasile

2^ giornata - 25 gennaio
ore 15 Brasile-Spagna
ore 20 Italia-Australia

3^ giornata - 26 gennaio
ore 11.30 Italia-Brasile
ore 16.30 Australia-Spagna

L'inizio delle partite è indicato
con l'ora locale. In Italia siamo
7 ore indietro rispetto a Perth.