Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

L'Italia vince la partita della solidarietà

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/d601006a36576bdb7a425206df1e106f.jpg

In amichevole, a Trieste, gli azzurri battono la Germania 10-9. Gara risolta dal gol di Bencivenga a diciotto secondi dalla fine. Tribune gremite e raccolta di fondi per lo Sri Lanka

TRIESTE
Amichevole di lusso al Polo Natatatorio di Trieste, nuovo Centro Federale. Italia e Germania si sono affrontate per la seconda volta a distanza di due mesi. Nella partita di dicembre, in Germania, si imposero i tedeschi per 8-7. Questa sera la squadra allenata da Pierluigi Formiconi si è presa la rivincita, al termine di una gara molto equilibrata e dove gli azzurri hanno utilizzato gli schemi provati in collegiale. Il gol decisivo lo ha realizzato Fabio Bencivenga a 18" dalla fine, su assist dell'altro posillipino Francesco Postiglione.
Eppure la Germania era partita meglio e dopo quattro minuti era in vantaggio 3-0. Primo gol di Dierolf e doppietta di Nossek. L'Italia ha replicato con Rath, Postiglione in superiorità numerica e Alessandro Calcaterra da posizione di centro, a 20" dalla conclusione del primo tempo.
Il risultato è rimasto in altalena fino alla fine con il primo vantaggio dell'Italia a 2'50" del terzo periodo: 6-5 di Di Costanzo in superiorità. 
Dierolf e Nossek i più pericolosi della Germania. Nell'Italia staffetta tra i due portieri. Tempesti ha giocato i primi due tempi, Violetti il terzo e quarto.
Nell'ultimo minuto, quando la partita sembrava indirizzata verso il pareggio, gli azzurri hanno avuto il merito di saper aspettare il momento opportuno per dare la stoccata vincente.
Grande affluenza di pubblico. Oltre mille persone in tribuna. Prima e dopo la partita sono stati raccolti fondi che verranno destinati alle popolazioni del sud Est Asiatico. 


TABELLINO di ITALIA-GERMANIA 10-9
ITALIA: Tempesti, Postiglione 3, Brazzatti,
Buonocore, Mistrangelo, Di Costanzo 2,
Fiorentini 1, Angelini 1, Felugo, A. Calcaterra 1,
Rath 1, Vittorioso, Bencivenga 1, Deserti,
Violetti. All. P. Formiconi

GERMANIA: Tchigir, Jager, Schroedter, Dierolf 5,
Politze 1, Nossek 3, Zellmer, Schlotterbeck,
Kieloch, Muller, Mackeben, Pohlmann. All. H. Stamm

Arbitri: Riccitelli e Saeli (ITA)

Finale: 10-9
Parziali: 3-3, 1-1, 3-3, 3-2
Spettatori: 1000
Superiorità numeriche: Italia 4/6, Germania 2/6
Note: Violetti ha sostituito Tempesti nel
3° e 4° tempo