Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppe e Campionato Tre giorni a tutta pallanuoto

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/f7d989f11197aa642ca7e06d45aebbfc.jpg

Scatta la volata scudetto. Da domani le semifinali playoff e sabato le finali playout della Findomestic Cup. Nel week end anche le finali di Coppa Campioni e Coppa Len femminile

ROMA
La pallanuoto azzurra è attesa da tre giorni densi di appuntamenti. Dopo la Fiat Cup e le Coppe Europee maschili, da domani a domenica sarà la volta delle semifinali scudetto e degli spareggi salvezza della Findomestic Cup e delle finali delle Coppe Euorpee femminili: Coppa dei Campioni con la Geymonat Orizzonte Catania e Coppa Len con la Rari Nantes Florentia.
Domani si accendono i riflettori sulla Findomestic Cup con gara1 delle semifinali playoff. Alla piscina Scandone di Napoli, alle 19.30, si affronteranno l'Atlantis Posillipo Campione d'Europa e la Filanda Carisa Savona Campione d'Italia, protagoniste delle cinque finali scudetto dello scorso anno. La partita sarà trasmessa in diretta da Rai Sport Satellite.
Alle 20.30 sarà la volta delle altre due semifinaliste: la Pro Recco di Pino Porzio, neovincitrice della Coppa Italia - Fiat Cup e seconda al termine della regular season, ospita la Systema Pompea Brescia, reduce dal trionfo in Coppa Len. Gara2 e gara3 si disputeranno rispettivamente lunedì 1 maggio e giovedi 4 maggio.
Sabato inizierà anche la caccia alla salvezza nelle due finali playout. Alle 19.30 si affronteranno Rari Nantes Bogliasco e Banca Nuova Telimar Palermo e alle 20.30 sarà la volta di Sp Energia Siciliana Catania-SS Lazio Nuoto. Gara2 si giocherà il 6 maggio.
Sempre domani scattano le finali di Coppa dei Campioni e Coppa Len femminili. A Catania le Campionesse d'Italia e d'Europa della Geymonat Orizzonte (che ospitano la finale e puntano alla settimo trofeo continentale) nella partita d'esordio, alle 17.00, affronteranno le greche del Vouliagmeni NC. Sabato alle 18.30 le ungheresi del College of Dunaujvaros e domenica mattina, alle 11.30, le russe del Kinef Kirishi.
La finale di Coppa Len, in programma ad Atene, vede impegnata la Rari Nantes Florentia, alla sua prima partecipazione europea. Le ragazze di Furio Ferri esordiranno domani alle 20.30 locali (19.30 in Italia) contro le olandesi del Lumio Het Ravijn Nijverdal. Sabato alle 20.00 locali affronteranno le greche del Glyfada e domenica, alle 12.30 locali, giocheranno la partita di chiusura contro le ungheresi dell'Honved Budapest. Entrambe le competizioni europee prevedono la formula del "girone all'italiana".
 
clicca qui per consultare il sito della Len


FINDOMESTIC CUP - SEMIFINALI PLAYOFF E FINALI PLAYOUT
COPPA DEI CAMPIONI E COPPA LEN F - GIRONI FINALI
FINDOMESTIC CUP

Venerdì 28/4 - gara 1
ore 19.30 Diretta Rai Sport Sat
Atlantis Posillipo-Filanda Carisa Savona
Abitri: Collantoni e Riccitelli
Delegato: Ricci

ore 20.30
Pro Recco-Systema Pompea Brescia
Arbitri: Carannante e Rotunno
Delegato: Paggi

Playout - finali

Sabato 29/4 - gara 1
ore 19.30
RN Bogliasco-Banca Nuova Telimar Palermo
Arbitri: De Chiara e Severo
Delegato: Tedeschi

ore 20.30
Sp Energia Siciliana Catania-SS Lazio
Arbitri: Salino e Bianco
Delegato: Sconzo

COPPA DEI CAMPIONI FEMMINILE - FINALE

Venerdì 28/04 ore 17
Vouliagmeni NC (Gre)-Geymonat Orizzonte Catania
Sabato 29/04 ore 18.45
Geymonat Orizzonte Catania-Col. Dunaujvaros (Ung)
Domenica 30/04 ore 11.30
Kinef Kirishi (Rus)-Geymonat Orizzonte Catania

Arbitri: Stampalija (Cro), Bonnay (Fra),
Reemnet (Ola), Adzic (Scg)
Delegato: Toygarli (Tur)

COPPA LEN FEMMINILE - FINALE

Venerdì 28/04 ore 20.30*
Lumio Het Ravijn Nijverdal (Ola)-RN Florentia
Sabato 29/04 ore 20*
RN Florentia-ANC Glyfada (Gre)
Domenica 30/04 ore 12.30*
Honved Budapest (Ung)-RN Florentia

Arbitri: Cisneros (Spa),Ruhl (Ger),
Sadekov (Rus), Filiksac (Tur)
Delegato: Bebic (Cro)

* ora locale, in Italia -1h