Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei di Belgrado Le medaglie Azzurre

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/2c21df99d88d4e3e5c44bc4897df7d97.jpg

Il primo successo del Settebello a Montecarlo nel 1947 con Arena e Rubini; il primo del Setterosa a Vienna nel 1995 con Miceli e Musumeci già in vasca. Ecco tutti i protagonisti

ROMA
Tre ori, un argento e cinque bronzi del Settebello; quattro ori, un argento e un bronzo del Setterosa. L'Italia è sempre stata protagonista ai Campionati Europei di pallanuoto. Di seguito tutte le squadre che hanno conquistato la medaglia continentale.
    
Settebello: 3 ori, 1 argento, 5 bronzi
   
Montecarlo, 10-14 settembre 1947. Italia 1^ classificata
Gli Azzurri: Pasquale Buonocore (RN Napoli), Emilio Bulgarelli (Olona), Mario Majoni (Olona), Geminio Ognio (Lazio), Ermenegildo Arena (RN Napoli), Aldo Ghira (Lazio), Gianfranco Pandolfini (Florentia), Tullo Pandolfini (Florentia), Luigi Raspini (Florentia), Umberto Raspini (Florentia), Cesare Rubini (Olona). Ct Giuseppe Valle.
  
Torino, 31 agosto-5 settembre 1954. Italia 3^ classificata
Gli Azzurri: Raffaello Gambino (Lazio), Cesare Rubini (Camogli), Angelo Marciani (Camogli), Maurizio Mannelli (Roma), Salvatore Gionta (Lazio), Renato De Sanzuane (Camogli), Carlo Peretti (Camogli), Lucio Ceccarini (Lazio), Giuseppe D'Altrui (RN Napoli), Enzo Polito (Can. Napoli), Carlo Marcotulli (Roma). Ct Mario Majoni.
 
Jonkoping, 14-21 agosto 1977. Italia 3^ classificata
Gli Azzurri: Umberto Panerai (Florentia), Roldano Simeoni (Pro Recco), Silvio Baracchini (Nervi), Sante Marsili (RN Napoli), Marcello Del Duca (Mameli), Gianni De Magistris (Florentia), Marco Pirone (Can. Napoli), Luigi Castagnola (Sori), Romeo Collina (Lazio), Massimo Fondelli (Camogli), Riccardo De Magistris (Florentia), Paolo Ragosa (Mameli), Andrea Tiro (Sori). Ct Gianni Lonzi.
 
Strasburgo, 16-23 agosto 1987. Italia 3^ classificata
Gli Azzurri: Paolo Trapanese (Can. Napoli), Alfio Misaggi (Nervi), Andrea Pisano (Savona), Antonello Steardo (Arenzano), Alessandro Campagna (Ortigia), Paolo Caldarella (Ortigia), Mario Fiorillo (Posillipo), Francesco Porzio (Posillipo), Stefano Postiglione (Posillipo), Riccardo Tempestini (Florentia), Massimiliano Ferretti (Arenzano), Marco D'Altrui (Pescara), Gianni Averaimo (Arenzano). Ct Federico Dennerlein.
 
Bonn, 13-20 agosto 1989. Italia 3^ classificata
Gli Azzurri: Gianni Averaimo (Savona), Marco D'Altrui (Pescara), Andrea Pisano (Savona), Giuseppe Porzio (Posillipo), Alessandro Campagna (Ortigia), Paolo Caldarella (Ortigia), Mario Fiorillo (Pescara), Francesco Porzio (Posillipo), Amedeo Pomilio (Pescara), Riccardo Tempestini (Florentia), Massimiliano Ferretti (Pescara), Ferdinando Gandolfi (Can. Napoli), Paolo Zizza (Can. Napoli), Simone Feoli (Pescara), Paolo Trapanese (Can. Napoli). Ct Federico Dennerlein.
 
Sheffield, 31 luglio-8 agosto 1993. Italia 1^ classificata
Gli Azzurri: Francesco Attolico (Pescara), Marco D'Altrui (Pescara), Alessandro Bovo (Savona), Giuseppe Porzio (Posillipo), Alessandro Campagna (Roma), Paolo Caldarella (Ortigia), Mario Fiorillo (Posillipo), Francesco Porzio (Posillipo), Amedeo Pomilio (Pescara), Ferdinando Gandolfi (Posillipo), Massimiliano Ferretti (Savona), Carlo Silipo (Can. Napoli), Roberto Calcaterra (Pescara), Paolo Petronelli (Savona), Gianni Averaimo (Savona). Ct Ratko Rudic.
 
Vienna, 18-27 agosto 1995. Italia 1^ classificata
Gli Azzurri: Francesco Attolico (Roma), Francesco Postiglione (Roma), Alessandro Bovo (Savona), Angelo Temellini (Pro Recco), Roberto Calcaterra (Pescara), Alessandro Calcaterra (Pescara), Alberto Angelini (Savona), Amedeo Pomilio (Pescara), Paolo Petronelli (Savona), Leonardo Sottani (Florentia), Carlo Silipo (Posillipo), Alberto Ghibellini (Savona), Fabio Bencivenga (Paguros Catania), Luca Giustolisi (Roma), Marco Gerini (Como). Ct Ratko Rudic.
 
Firenze, 2-11 settembre 1999. Italia 3^ classificata
Gli Azzurri: Francesco Attolico (Pescara), Francesco Postiglione (Posillipo), Leonardo Binchi (Florentia), Fabio Bencivenga (Posillipo), Alessandro Calcaterra (Pescara), Roberto Calcaterra (Pescara), Antonio Vittorioso (Roma), Alberto Angelini (Roma), Andrea Mangiante (Roma), Francesco Riccadonna (Roma), Leonardo Sottani (Florentia), Carlo Silipo (Posillipo), Alberto Ghibellini (Pro Recco), Enrico Mammarella (Pescara), Marco Gerini (Roma). Ct Ratko Rudic.
 
Budapest, 15-24 giugno 2001. Italia 2^ classificata
Gli Azzurri: Francesco Attolico (Posillipo), Francesco Postiglione (Posillipo), Leonardo Binchi (Florentia), Fabrizio Buonocore (Can. Napoli), Bogdan Rath (Posillipo), Roberto Calcaterra (Florentia), Federico Mistrangelo (Savona), Alberto Angelini (Pro Recco), Maurizio Felugo (Savona), Alessandro Calcaterra (Leonessa Brescia), Leonardo Sottani (Florentia), Carlo Silipo (Posillipo), Fabio Bencivenga (Posillipo), Goran Fiorentini (Leonessa Brescia), Fabio Violetti (Can. Napoli). Ct Alessandro Campagna.
 
Setterosa: 4 ori, 1 argento, 1 bronzo
   
Atene, 18-25 agosto 1991. Italia 3^ classificata
Le Azzurre: Francesca Conti (Orizzonte Catania), Claudia Vinciguerra (Orizzonte Catania), Carmela Allucci (Volturno), Monica Vaillant (Vis Nova), Antonella Di Giacinto (Volturno), Cristina Consoli (Orizzonte Catania), Nicoletta Abbate (Volturno), Stefania Lariucci (Culmv), Flavia Villa (Orizzonte Catania), Neira Marsili (Culmv), Giusi Malato (Orizzonte Catania), Sonia Magarelli (Volturno), Martina Miceli (Racing Roma), Monica Petrucci (Racing Roma), Monica Canetti (Volturno). Ct Roberto Fiori.
  
Vienna, 18-27 agosto 1995. Italia 1^ classificata
Le Azzurre: Francesca Conti (Orizzonte Catania), Martina Miceli (Orizzonte Catania), Carmela Allucci (Racing Roma), Stefania Lariucci (Plebiscito Padova), Milena Virzì (Orizzonte Catania), Monica Vaillant (Orizzonte Catania), Antonella Di Giacinto (Orizzonte Catania), Cristina Consoli (Orizzonte Catania), Giusi Malato (Orizzonte Catania), Francesca Romano (Bologna), Marica Carrozzi (Bologna), Melania Grego (Bologna), Daria Starace (Volturno), Maddalena Musumeci (Orizzonte Catania), Paola Sabbatini (Bologna). Ct Pierluigi Formiconi.
 
Siviglia, 13-22 agosto 1997. Italia 1^ classificata
Le Azzurre: Francesca Conti (Orizzonte Catania), Martina Miceli (Orizzonte Catania), Carmela Allucci (Racing Roma), Stefania Lariucci (Lerici), Milena Virzì (Orizzonte Catania), Monica Vaillant (Racing Roma), Antonella Di Giacinto (Racing Roma), Cristina Consoli (Mediterraneo), Giusi Malato (Orizzonte Catania), Alexandra Araujo (Gifa Palermo), Maddalena Musumeci (Orizzonte Catania), Melania Grego (Orizzonte Catania), Daniela Lavorini (Gifa Palermo), Cinzia Ragusa (Orizzonte Catania), Silvia Moriconi (Gifa Palermo). Ct Pierluigi Formiconi.
   
Prato, 4-10 settembre 1999. Italia 1^ classificata
Le Azzurre: Francesca Conti (Orizzonte Catania), Martina Miceli (Mediterraneo Catania), Carmela Allucci (Gifa Palermo), Tatiana Baianova Truden (Gifa Palermo), Gabriella Sciolti (Plebiscito Padova), Monica Vaillant (Gifa Palermo), Tania Di Mario (Orizzonte Catania), Cristina Consoli (Mediterraneo Catania), Giusi Malato (Orizzonte Catania), Alexandra Araujo (Gifa Palermo), Maddalena Musumeci (Mediterraneo Catania), Melania Grego (Gifa Palermo), Silvia Bosurgi (Orizzonte Catania), Martina Schiavon (Plebiscito Padova), Silvia Moriconi (Gifa Palermo). Ct Pierluigi Formiconi.
  
Budapest, 16-23 giugno 2001. Italia 2^ classificata
Le Azzurre: Francesca Conti (Orizzonte Catania), Martina Miceli (Mediterraneo Catania), Carmela Allucci (Gifa Palermo), Manuela Zanchi (Lerici), Silvia Bosurgi (Orizzonte Catania), Gabriella Sciolti (Gifa Palermo), Tania Di Mario (Orizzonte Catania), Cristina Consoli (Ortigia), Giusi Malato (Orizzonte Catania), Alexandra Araujo (Gifa Palermo), Maddalena Musumeci (Orizzonte Catania), Melania Grego (Gifa Palermo), Cinzia Ragusa (Orizzonte Catania), Simona Abbate (Volturno), Paola Sabbatini (Gifa Palermo). Ct Pierluigi Formiconi.
  
Lubjana, 7-14 giugno 2003. Italia 1^ classificata
Le Azzurre: Francesca Conti (Orizzonte Catania), Martina Miceli (Pescara), Carmela Allucci (Pescara), Manuela Zanchi (Pescara), Silvia Bosurgi (Orizzonte Catania), Gabriella Sciolti (Athlon 90 Palermo), Tania Di Mario (Orizzonte Catania), Cinzia Ragusa (Orizzonte Catania), Giusi Malato (Orizzonte Catania), Alexandra Araujo (Gifa Palermo), Maddalena Musumeci (Orizzonte Catania), Melania Grego (Augusta), Noemi Toth (Volturno), Daniela Lavorini (Ortigia), Erika Lava (Osio). Ct Pierluigi Formiconi.
 
clicca qui per consultare i risultati di tutte le partite delle Nazionali e tutti gli Azzurri che hanno giocato agli Europei