Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Campionato femminile Orizzonte verso il primato

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/5913b5bbb524082c77e2b97105016c02.jpg

La Geymonat batte l'Ecofim Roma 17-7, risponde la Fiorentina che supera l'Ortigia 19-10. La Fontalba Messina ferma la Beauty Star Padova sull'11-11. Varese ai playoff. Consulta tabellini, classifica e calendario

ROMA
Geymonat Orizzonte Catania sempre più vicina al primato e al poter disputare le serie di semifinale dei playoff scudetto, ed eventualmente la finale, col vantaggio delle gare casalinghe. Nella ventunesima e penultima giornata della stagione regolare del campionato di pallanuoto femmminile, le etnee battono l'Ecofim Roma 17-7 con cinque gol di Di Mario e quattro di Gil. Pronta risposta delle campionesse d'Italia e d'Europa della Fiorentina Waterpolo che superano l'Ortigia 19-10 con quattro gol di Biancardi e triplette di Casanova, Fagioli e Frassinetti. Sempre più interessante la lotta per le successive tre posizioni con la Beauty Star Plebiscito che, però, raccoglie solo un punto e peraltro in rimonta a Messina: 11-11 col Fontalba. Con l'8-2 imposto alla Yamamay Volturno, il Varese Olona è certo del sesto posto e dei playoff: in classifica ha tre punti di vantaggio sul De Bernardis Rapallo, che ha vinto a Firenze contro la Rari 14-9, e la migliore differenza reti negli scontri diretti. Nel gruppo di coda, successo della RN Bologna sulla Mc Donald's Firenze 14-7. Seguono i tabellini:
   
Fiorentina Waterpolo-IGM Ortigia 19-10
Fiorentina WP: Gigli, Biancardi 4, Lavorini 1, Colaiocco 1, Stieber 1, Casanova 3, Dravucz 2, Masi, Lapi, Cotti 1, Fagioli 3, Frassinetti 3, Mila De Magistris. All. Gianni De Magistris.
IGM Ortigia: Gay, Arangio, Cassone, Starace, Giuliani, Garibotti 1, Dursi 1, Criscione, Gottardi 1, Pelle 4 (1 rig.), Ayale, Bongiovanni, Begin 3 (1 rig.). All. Leone.
Arbitro: Savarese.
Note: parziali 6-2, 5-6, 3-2, 5-0. Uscita per limite di falli Gottardi (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Fiorentina Waterpolo 5/8, IGM Ortigia 2/4. Due rigori parati: Gigli (F) alla Pelle nel primo tempo, Gay (O) alla Stieber nel terzo. Spettatori 200 circa.
  
RN Florentia-De Bernardis Rapallo 9-14
RN Florentia: Perri, Travelli, Fernandes 2 (1 rig.), Canetti 3, Daniela Scarselli 1, Ceccarelli, Marzi 1, Sorbi, Teresa Schifter Giorgi, Lucia Giannetti, Baffini 1, Francesca Giannetti 1, Giachi. All. Ferri.
De Bernardis Rapallo: Gardella, Azevedo 4 (1 rig.), Bacigalupo, Dalorto 2, Queirolo 2, Zizzo, D'Amico, Criscuolo 2, Gallone 1 (rig.), Levin, Bianconi 1, Maggi 2, Vettorello. All. Sinatra.
Arbitro: Pinato
Note: parziali 3-4, 2-3, 1-4, 3-3. Uscite per limite di falli D'Amico (R) e Levin (R) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: RN Florentia 3/12, De Bernardis Rapallo 1/6. Spettatori 200 circa.
 
Geymonat Orizzonte Catania-Ecofim Roma 17-7

Geymonat Orizzonte Catania: Brancati, Miceli 3, Zanchi 2, Di Mario 5 (2 rig.), Bartolini, Bosurgi 2, Bosello, Ragusa, Gil 4, Musumeci 1, Cambell, Salvia, Scuderi.All. Malato.
Ecofim Roma: Sabatini, Radicchi, Brini, Abbate 1, Giovannangeli, Rulon 4 (1 rig.), Tenchini, Erzsebeth Valkai, Fabbri, Araujo, Agnes Valkai 2, Tortora, Risivi. All Conti.
Arbitro: Luca Bianco.
Note: parziali 4-3, 5-2, 6-1, 2-1. Espulse per brutalità reciproca Erzsebeth Valkai (R) e Bosello (C) nel quarto tempo. Uscite per limite di falli Abbate (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Geymonat Orizzonte Catania 5/10, Ecofim Roma 3/9. Spettatori 200 circa. 
  
Waterpolo Fontalba Messina-Beauty Star Plebiscito 11-11
Fontalba Messina: Castagna, La Monaca, Cannizzaro, Arena, Bonanno 1, Sparacio, Trimarchi, D'Agata 3, Virzì 1, Rambaldi 1 (rig.), Vitale 1, Novick 2, Andrea Toth 2. All. Misiti.
Beauty Star Padova: Mancini, Ilaria Savioli, Pinton, Martina Savioli, Aiello, Gibellini 2, Gubina, Rocco 1, Pavan 6 (2 rig.), Barbazza, Giora, Kutuzova 2. All. Sellaroli.
Arbitro: Pascucci
Note: parziali 5-5, 2-1, 4-4, 0-1. Uscite per limite di falli Bonanno (M) e Virzì (M) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Waterpolo Fontalba Messina 4/7, Beauty Star Plebiscito 3/8. Spettatori 200 circa.
  
Yamamay Volturno-Varese Olona 2-8
Yamamay Volturno: Harache, Carson, Maiello 1, Marino, Pellegrino, Schiano, De Simone, Masciandaro, Gaudiano 1, Ventriglia. All. Napolitano.
Varese Olona: Stasi, Honig, Masip 1, Murè 1, Repetto, Maugeri, Baruffato, Bosco 1, Giraldo, Barbara Bujka 1, Mendozza 2, Favini 1, Motta 1. All. Sambo.
Arbitro: Caputo.
Note: parziali 1-2, 0-3, 1-3, 0-0. Uscita per limite di falli Favini (V) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Yamamay Volturno 0/4, Varese Olona 2/8. Stasi (V) ha parato un rigore a Gaudiano nel terzo tempo, Baruffato (V) ha colpito la traversa su rigore nel quarto tempo. Spettatori 100 circa.
  
RN Bologna-Mc Donald's Firenze Pallanuoto 14-7
RN Bologna: Agosta, Gambardella, Trotta, Parma, Raimondo 2, Mannino, Ghillani 1, Dal Fiume 1, Nuccio, Viktoria Bujka 2, Oriandi 5, Vasil'eva 3 (1 rig.), Fantasia. All. Posterivo.
Mc Donald's Firenze: Rytova, Ferrini, Shishova 1, Parlatore, Barbara Schifter Giorgi 1, Luci 1, Lucherelli, Mancini, Mangani, Olimpi 2, Di Salvatore, Donvito, Corrizzato 2. All. Tommasi.
Arbitro: Rovida
Note: parziali 1-2, 3-1, 4-2, 6-2. Uscite per limite di falli Ghillani (B), Nuccio (B) e Luci (F) nel terzo tempo.  Superiorità numeriche: RN Bologna 3/8, Mc Donald's Firenze Pallanuoto 5/15. Spettatori 150 circa.
   

consulta risultati, classifica e calendario