Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Serie A2 maschile<br>Sedicesimo turno

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/9ba86a2313aaeecbb6d31e32dfcf67e3.jpg

Risultati, tabellini e commenti della quinta giornata di ritorno dei gironi Nord e Sud. Arbitri e programma di sabato

ROMA
Seguono risultati, tabellini e commenti della sedicesima giornata, quinta di ritorno, del campionato maschile di pallanuoto di serie A2.
 
Girone Nord
 
RN Cagliari-Snc Civitavecchia 8-7

RN Cagliari: Dugin, Loi, Terrosu 1, Rinaldi 2, Luca Diana 1, Angius 1, Cossu, Andrea Diana, Argiolas 1, Farre, Panico, Filippo Canna, Stemate 2. All. Curreli.
Snc Civitavecchia: Del Lungo, Antonelli 1, Coleine 1, Chiarelli, Rinaldi 2, Nieves Urreli 2, Gianluca Muneroni, Minà, Bertini, Foschi, Buffardi 1, Mauro Pagliarini, Baffetti. All. Marco Pagliarini.
Arbitri: Daniele e Lo Dico.
Note: parziali 2-1, 1-0, 2-4, 3-2. Espulsi per reciproca brutalità Cossu (Cag.) e Coleine (Civ.) nel quarto tempo. Sui conseguenti rigori, Baffetti (Civ.) para il tiro di Luca Diana e Buffardi (Civ.) commette controfallo lasciandosi scappare il pallone dalla mano. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: RN Cagliari 5/8, Snc Civitavecchia 4/8. Spettatori 250 circa.
La partita è stata risolta da una beduina di Rinaldi, in superiorità numerica, a 2'34 dalla fine. In precedenza le squadre si erano rincorse con il Cagliari sul 3-1 e 4-2, e Civitavecchia sul 6-5 e 7-6 nel quarto tempo. Il 7-7 era stato messo a segno sempre da Rinaldi in superiorità numerica.
  
US Vallescrivia-RN Camogli 7-10
US Vallescrivia: Oliva, Dorigo, Giordano, Washburn 1 (rig.), Emmolo 1 (rig.), Cominetti, Besate 1, Delas 1, Giovinazzo 1, Bagnoli, Baraldi 1, Ferracane 1, Mantero. All. P. Venturelli
RN Camogli: Capanna, Luongo 5, Angelone, Santos 1, Fondelli, Fossati, Barabino, Licata 1, Figari 1, La Firenza 2, Rezzano, Patrone, Costa. All. Azevedo
Arbitri: Berrettieri e Pinato
Note: parziali 1-2, 2-2, 2-5, 2-1. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiortià numeriche: Vallescrivia 2/6 + 2 rigori e Camogli 5/7. Spettatori 50. Cronaca: Nei primi due tempi grande assoluto, anche se il secondo tempo si è concluso con il Camogli avanti 4-3. Nel terzo periodo il break decisivo degli ospiti che si sono portati fino sull'8-3 con Licata e tre gol di Luongo. Nel finale è tornato l'equilibrio in vasca e il Vallescrivia ha limitato il passivo con Ferracane e Washburn.
 
SS Mameli-Vela Ancona 11-8
SS Mameli: Scanu, Steardo 1, Dario Siri 2, Canepa, Bonanomi, Russo 3, Andrea Siri, Lorè, Plaia 2, Zolezzi, Patchaliev 1, Michieletto 2, Albini. All. Marsili.
Vela Ancona: Gola, Rossi, Baldinelli, Giovagnoli, Marziali 1, Coltrinari 1, Pesanesi 1, Bukovac 4 (1 rig.), Riccardo Cesini, Baldinelli, Davide Cesini 1, Paoloni. All. Cerotti.
Arbitri: Bacis e Fusco.
Note: parziali 3-3, 3-2, 3-2, 2-1. Espulsi per gioco violento Pesanesi (A) nel seconto tempo, per proteste Lorè (M) e Plaia (M) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Andrea Siri (M) nel secondo tempo, Bonanomi (M) e Russo (M) nel terzo, Zolezzi (M), Cesini (A) e Rossi (A) nel quarto. Superiorità numeriche: SS Mameli 3/7, Vela Ancona 5/15. Spettatori 200 circa.
Il Mameli, sotto solo all'inizio ad opera di Cesini, ha vinto una partita condizionata dalle spelsuioni allungando gradualmente tra il secondo e il quarto tempo. Determinanti il 6-3 di Russo e il 9-6 di Dario Siri.
 
LaPresse Torino Allmag-Como Nuoto 9-9
LaPresse Torino 81 Allmag: Rolle, Aversa 2, Cranco, Monte, Fratta, M. Falchi, Rusiello, Giuliano 1, Saviano, Seinera 2, Barla 2, De Marco, Szeles 2 (1 rig.).
All. Bodrone.
Como Nuoto: Di Peso, Turbati, Pasetti 3, Ruberti, Cukic 2 (1 rig.), Lazzarini 3, Galetti, Dato, Falchetti, Garanzini, Gaffuri, Pagani, Galasso 1. All. Lorenzini.
Arbitri: De Gregori e Sponza
Note: parziali 2-3, 3-2, 3-1, 1-3. Usciti per limite di falli: Monte (T) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: LaPresse Torino Allmag 2/9 +1 rig., Como Nuoto 3/9 +1 rig.. Spettatori. 250 circa. Il primo quarto si apre con il gol di Seinera per i padroni di casa cui risponde Pasetti per gli ospiti. Equlibrio fino al 5-5 di metà gara. Nel terzo quarto ancora parità con le reti di Aversa e Lazzarini, ma Szeles e Seinera portano il Torino 8-6. Nel finale però Cukic in superiorità, ancora Galasso (8-8) e a 1.35 dal termine il rigore di Cukic illudono gli ospiti. L''ungherese Szeles ad un minuto dal termine impatta e fissa il punteggio su rigore.
   
RN Imperia-SC Quinto 12-10
RN Imperia: Antona, Fratoni, Giacomo Strafforello 2, Capanna 2, Barry 4, Matteo Parodi 1, Amelio 1, Carrega, Giacomo Rocchi, Nicola Parodi, Filippo Rocchi, Agostini, Pietro Strafforello 2. All. Piccardo.
SC Quinto: Torquati, Brondi, R. Sacco, Luccianti 2, Galassi 1, Dionisi 1, Bozzo 1, F. Sacco, Kacar 3, Valentini 1, Bianchetti, Martini 1, Marino. All. Pagani.
Arbitri: Daniele Bianco e Luca Bianco.
Note: parziali 4-2, 1-2, 3-2, 4-4. Espulsi per proteste Torquati (Q), Martini (Q) e Matteo Parodi (I) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Carrega (I) nel terzo tempo, Filippo Rocchi (I) nel quarto. Superiorità numeriche: RN Imperia 4/8, SC Quinto 7/15. Spettatori 400 circa.
L'Imperia, sempre avanti, ha chiuso l'incontro con una serie di break senza consentire alla Mameli di avvicinarsi oltre i due gol. Decisivi il 4-1 di Barry, il 9-4 di Matteo Parodi, e, sul 10-8, l'allungo di Marco Capanna e Pietro Strafforello, classe 1991 e autore di una doppietta.
 
President Bologna-Modena Nuoto 10-8
President Bologna: Tassi, Giardini, Patti, Neri 1, Cescon, Dello Margio 2, Bravetti, Salonia 3, Antonjevic 3, Poggioli 1, Tomasetti, Floriano, Soverini. All. Veronesi.
Modena Nuoto: Selmi, De Marchi, Petrovic 3, Prampolini 2, Rastelli, Gandolfi, Nora, Sesena 1, Mazzi 1, Fantuzzi, Zatti, Orlandini, Degli Esposti. All. Araldi.
Arbitri: De Cesare e Useli.
Note: parziali 4-3, 1-0, 3-5, 2-0. Usciti per limite di falli Soverini (B) e Fantuzzi (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: President Bologna 3/11, Modena Nuoto 3/10. Spettatori 200 circa.
La President Bologna, sempre avanti, è riuscita a sganciare il Modena nell'ultimo parziale con una doppietta di Delo Margio. Fino a quel momento i felsinei avevano più volte ottenuto il doppio vantaggio senza riuscire a conservarlo.
 
Girone Sud
Reginauto Acquachiara-Ymca Nettuno 4-5
Reginauto Acquachiara: Capuano, Petrucci 1, Politelli, Danaro 1, Bruschini, Benic 1, F. Cacace, Ferrone, Paolillo, Varriale, Montesano, Centanni, Brancaccio 1. All. Cacace.
Ymca Nettuno: Patti, Arnaud, Tagliaferri, Ninfa, Del Giudice, Fondacaro, Ganovic, Gentile, Ordile 3, Costa, Tabita, Scozzarella, Salvi 2. All. Palumbo.
 
Arbitri: Perugino e Vitiello.
Note: parziali 1-2, 0-2, 2-1, 1-0. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Acquachiara 1/9 e Nettuno 1/3. Cronaca: Nettuno quasi perfetta in ogni zona del campo nei primi due tempi, che si concludono con gli etnei in vantaggio 4-1. In difesa Patti para tutto e in attacco Salvi e Ordile segnano e fanno segnare. Il centroboa realizza tre gol: il primo con una beduina, il secondo girandosi al centro, il terzo in controfuga solitaria. Nella terza frazione l'Acquachiara accorcia le distanze con Danaro e Benic (3-5), poi sbaglia almeno 5 palle gol e segna la rete del 4-5 con Petrucci quando mancano 52" alla fine. 
  
CC Napoli-RN Napoli 13-8
CC Napoli: Lignano, Riccardo De Georgio 1, De Torres, Marcello De Georgio 1, Di Martino, Turiello, Simonetti, Frikk, Parisi, Salemme, Di Martire 5, Ronga 2, Sapio 4. All. Zizza
RN Napoli: Argillo, Seddio 2, Marsili, Riccitiello 1, Lepre 2, Leone, Ialeggio 1, Parnoffi 1, Mulazzani 1, Capitelli. All. Marsili 
 
Arbitri: Alfi e Pascucci
Note: parziali 3-1, 3-1, 3-2, 4-4. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: CC Napoli 4/7, RN Napoli 2/6. Spett. 100 circa. Derby sotto al Vesuvio di marca giallorossa. Avvio deciso dei padroni di casa che con le reti Di Martire (4 gol nei primi due parziali) vanno avanti +4 a metà gara. La seconda parte dell'incontro resta in sostanziale equilibrio con gli ospiti che provano ad impensierire i "cugini" con le doppiette di Lepre e Seddio. La Canottieri risponde con Sapio e i fratelli De Georgio bravi a respingere la rimonta degli ospiti e a fissare il risultato sul +5.
  
CC Ortigia-Telimar Palermo 12-9
Igm Ortigia: Falchi, Guasto, Valenti 7 (1 rig.), Zimonijc, Barranco, Cicciarella, Di Luciano, Alì, Puglisi, Baio 1, Mammarella 2, Immè, Bordone 2. All. Salomoni
Telimar Palermo: Sansone, Chianello, Pedone, Di Patti 5, Salemi, Calabrese 1, D'Aleo, Sambito, Mormino, Mattarella 3, Galioto, Suveges, Lombardo. All. Afric
 
Arbitri: Petrini e Rovida
Note: parziali 3-4, 3-0, 4-2, 2-3. Usciti per limite di falli: Barranco (O) nel terzo tempo. Espulso per proteste Baio (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ortigia 3/8 +1rig., Telimar 3/9. Spett. 100 circa. Primo tempo equilibrato con gli ospiti avanti di un gol con Di Patti. Nel secondo tempo supremazia dei padroni di casa che con un secco 3-0 (doppietta di Valenti e Mammarella) impongo il ritmo alla gara. Nel terzo tempo il vantaggio massimo dell'Ortigia +6 sugellato dalla tripletta di Valenti, e nel finale le doppiette ospiti di Di Patti e un gol Calabrese che fissano il risultato.
  
Roma Vis Nova-RN Salerno 12-11
Roma Vis Nova: Valeri, Vespa, Piccinini 1, Innocenzi 4, Pappacena, Di Rocco 1, Ranalli 3, Colosimo 1, Romiti 1, Tofani 1 (rig.), Spiezio, Risivi, Faiella. All. Ciocchetti
RN Salerno: Vincenzetti, Vitolo, C. Esposito 1, Pasca, Trocciola 4, Frauefelder 1, Biancardi, Sentic, Pastorino 1, Vuolo, Talamo, Perez, Postiglione 4 (1 rig.). All. Vuletic
 
Arbitri: Alecci e Tropea
parziali 2-2, 3-3, 3-2, 4-4. Usciti per limite di falli: Pappacena (V) nel secondo tempo, Pastorino (S) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Vis Nova 3/9 +1 rig., Salerno 6/10 +1 rig. Spett. 100 circa. Vittoria sofferta per i gialloblu del Vis Nova. Sostanziale equilibrio per due tempi, poi nel finale del terzo tempo il Vis Nova allunga con le reti di Tofani e Ranalli. I padroni di casa consolidano il vantaggio nell'ultimo parziale con i gol in superiorità numerica di Innocenzi (tripletta), cui risponde Postiglione per gli ospiti che fissa il rsultato ad un minuto dal termine.
 
Latina Pallanuoto-Roma Racing 7-8
Latina Pallanuoto: Ruffelli, Nicche, Di Pilato, Volpe 2, Burburan 3 (2 rig.), Giovannini, Avellino 1, Mandolini, Mauti, Simeoni, Grossi, Maiorino, Tullio 1. All. Pesci.
Roma Racing: Sattolo, Panecaldo, Gianni, C. Mirarchi, Puglisi 1, Fiorillo, Gatto, Lugovic, Leporale 2, Maddaluno, Africano 1 (rig.), Ravera 3, Casasola 1. All. M. Mirarchi.
Arbitri: Maloni e Saeli.
Note: parziali 1-3, 1-3, 3-1, 2-1. Espulsi per proteste Lungo (dir. Latina) nel secondo tempo e Sattolo (R) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Simeoni (L), Puglisi (R), Africano (R) e Ravera (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Latina Pallanuoto 3/10, Roma Racing 4/7. Spettatori 200 circa.
La Roma Racing piazza il break risolutivo nei primi due tempi, un 6-2 irrecuperabile per il Latina che vanifica l'ultima possibilità in superiorità numerica chiudendo l'azione senza tirare. 
 
Riposa Acicastello
 
Vai alle classifiche


SERIE A2 MASCHILE
PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 17^ GIORNATA
Serie A2 maschile - 17^ giornata
Sabato 26 aprile

Girone Nord
ore 15
SNC Civitavecchia-LaPresse Torino 81 Allmag
Arbitri: Alecci e Perugino
Commissario: Barone

Vela Nuoto Ancona-RN Imperia 57
Arbitri: Alecci e Perugino

ore 16.15
Modena Nuoto-RN Cagliari
Arbitri: Gianneo e Saeli

ore 18
Como Nuoto-SS Mameli
Arbitri: Meloni e Viola
Commissario: De Vecchi

SC Quinto-US Vallescrivia
Arbitri: De Gregori e Rovida
Commissario: Trovò

ore 19
RN Camogli-President Bologna
Arbitri: Pezzoni e Vitiello
Commissario: Pisano

Girone Sud
ore 13
Ymca Nettuno-CC Ortigia
Arbitri: Del Bosco e Lo Dico
Commissario: Rizzo

ore 15.45
SC Acicastello-Roma Vis Nova
Arbitri: Caputo e Rotondano
Commissario: Rizzo

ore 16.30
RN Salerno- Latina Pallanuoto
Arbitri: Bensaia e L. Bianco
Commissario: Ricci

ore 17.30
RN Napoli-Reginauto Acquachiara
Arbitri: Tranchida e Borrometi

ore 17.45
Roma Racing-CC Napoli
Arbitri: Collantoni e Sorgente