Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Campioni<br>E' Orizzonte-Vouliagmeni

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/a33ea21bb25549765e74846aa936e239.jpg

Nella final four di Catania, la Geymonat batte le olandesi dell'Oestgeest 11-5, mentre le campionesse in carica della Fiorentina sono sconfitte dalle greche del Vouliagmeni 13-12 ai supplementari

CATANIA
La finale della 21esima edizione della Coppa dei Campioni di pallanuoto femminile è Geymonat Orizzonte Catania-Vouliagmeni. Nella prima semifinale (entrambe in diretta su Rai Sport Satellite) della final four - in svolgimento a Catania - la Geymonat Orizzonte ha battuto le olandesi dell'Oestgeest 11-5.
Le siciliane si portano subito sul 4-1 con Bosello; Musumeci firma il 7-3 e a seguire un break di 4-0 conduce l'Orizzonte sul massimo vantaggio di 11-4 firmato da Bartolini.
Esce di scena la Fiorentina Wp campione in carica, sconfitta dalle greche del Vouliagmeni ai tempi supplementari 13-12 (11-11 i regolamentari). La partita, sempre in salita per la Fiorentina, è decisa dal gol di Melidoni allo scadere del primo over time. In precedenza le campionesse d'Italia avevano recuperato gli iniziali gap di 4-1 e 7-3 fino a pareggiare sul 9-9 con un break di 3-0 piazzato da Casanova, Biancardi e Stieber. Nel quarto tempo era stata Dravucz ad agganciare l'11-11, mentre nel primo tempo supplementare il 12-12 era stato di Biancardi. Peccato, svanisce il sogno di una finale tutta italiana.
  
ZVL Oestgeest-Geymonat Orizzonte Catania 5-11
ZVL Oestgeest: Verschoor, Middendorp, M. Cabout 1, T. Klein, De Groot, Dames, L. Van Belkum 2, N. Klein, A. Van Belkum 1, J. Cabout, Germing, R. Van Belkum, Hogenboom 1. All. Van Es.
Geymonat Orizzonte Catania: Brancati, Miceli 2, Zanchi, Ragusa, Di Mario, Bosurgi 1, Bartolini 1, Musumeci 2, Gil 3 (1 rig.), Bosello 2, Scuderi, Campbell, Tagliaferri. All. Malato.
Arbitri: Bonnay (Fra) e Szekely (Ung).
Delegati: Lonzi (Ita) e Toygarli (Tur).
Note: parziali 1-2, 1-3, 2-4, 1-2.
  
Vouliagmeni-Fiorentina Wp 13-12 dts
Vouliagmeni: Mylonaki, Tsoukala, Melidoni 3, Alexaki, Kantzou, Liosi 1, Asimaki 2, Roubesi 4, Gerolimou 2, Chrysikopoulou, Kouteli, Lara 1, Kouvdou. All. Kammenou.
Fiorentina Waterpolo: Gigli, Biancardi 4, Lavorini, Colaiocco, Stieber 2, Casanova 2, Dravucz 3, Masi, Lapi 1, Cotti, Fagioli, Frassinetti, Mila De Magistris. All. Gianni De Magistris.
Arbitri: Horillo (Spa) e Lehn (Ger).
Delegati: Lonzi (Ita) e Toygarli (Tur).
Note: parziali 4-2, 5-5, 1-2, 1-2; 2-1, 0-0.
 
Vai al sito ufficiale


COPPA CAMPIONI 2008 - Final Four Catania

Programma e Albo d'oro
SEMIFINALI - 25 aprile
ZVL Oestgeest-Geymonat Orizzonte 5-11
Fiorentina WP-NC Vouliagmeni 12-13 dts

FINALI - 26 aprile
ore 17.30, Finale 3° posto
ore 19.30, Finale 1° posto
in diretta su Rai Sport Satellite

Arbitri: Bonnay (Fra), Cisneros
Horrillo (Spa), Lehn (Ger), Szekely
(Ung). Delegati: Lonzi (Ita) e Toygarli (Tur).

ALBO D'ORO
1987/88 Donk (Ola)
1988/89 Donk (Ola)
1989/90 Nereus (Ola)
1990/91 Donk (Ola)
1991/92 Branderburg (Ger)
1992/93 Szentesi (Ung)
1993/94 Orizzonte Catania (Ita)
1994/95 Nereus (Ola)
1995/96 Nereus (Ola)
1996/97 Skif Mosca (Rus)
1997/98 Orizzonte Catania (Ita)
1998/99 Skif Mosca (Rus)
1999/2000 Glyfada (Gre)
2000/2001 Orizzonte Catania (Ita)
2001/2002 Orizzonte Catania (Ita)
2003 Glyfada (Gre)
2004 Orizzonte Catania (Ita)
2005 Orizzonte Catania (Ita)
2006 Orizzonte Catania (Ita)
2007 Fiorentina Waterpolo (Ita)