Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Final Four Eurolega<br>E' subito Jug-Recco

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/10d4651a3b753186c97442dde5603e6c.jpg

I campioni d'Europa a Rijeka per difendere il titolo conquistato a Barcellona. Domani la semifinale con lo Jug. Nell'altra gara Mladost e Primorac. Sabato le finali. Le partite in tv e in diretta su www.raisport.rai.it

RIJEKA
E' ancora Jug Dubrovnik-Pro Recco. Tre le vittorie per i biancocelesti nelle ultime quattro edizioni della Final Four di Eurolega: nel 2005 a Napoli nella finale per il terzo posto fu 11-7; nel 2007 nella finalissima di Milano 9-8, lo scorso anno sotto la pioggia di Barcellona 13-12 ai supplementari. Per i croati l'unica vittoria per 9-7 nella finale in casa del 2006. Domani alle 18.15 si ripeterà la grande sfida nel “Kantrida” Swimming Complex di Rijeka: la Pro Recco per centrare la finale e cercare di vincere la sua terza Eurolega consecutiva (solo il Mladost Zagabria c'è riuscito dal 1968 al 1970), lo Jug per confermare la propria supremazia in casa.
Alle 20 la seconda semifinale tra il Mladost Zagabria e gli outsider montenegrini del Primorac.  
La Pro Recco detiene il record di successi delle squadre italiane nella manifestazione. Tre vittorie nel 1965, 1984 e 2003 in Coppa dei Campioni, due in Eurolega (2007 e 2008). Tre, invece, sono i successi del Posillipo (1997, 1998 e 2005); uno a testa per Pescara (1988) e Canottieri Napoli (1977), per un totale di 10 vittorie italiane. Le partite saranno trasmesse in differita e diretta su Raisport Più e Eurosport 2. Inoltre sarà possibile seguire in diretta la Final Four in streaming video sul sito ufficiale e su www.raisport.rai.it
 
Vai alla scorsa edizione
 
Vai al sito ufficiale


FINAL FOUR EUROLEGA - RIJEKA 2009
PROGRAMMA E ALBO D'ORO
SEMIFINALI - venerdì 22 maggio

18.30 Jug Dubrovnik (Cro)-Pro Recco
Differita alle 21 su Eurosport 2 (211 di Sky)
Differita Rai Sport Satellite 23.45

20.00 Mladost Zagabria (Cro)-Primorac (Mne)
Diretta Eurosport 2 (211 di Sky)

Arbitri: G. Kiszelly (Ung), B.
Margeta (Slo), S. Borrell Sanchez
(Spa), A. E. Tulga (Tur).

Delegati: M. Vater (Ger), D. Perisic
(Srb).

FINALI - sabato 23 maggio

18.30 Finale 3/4 posto
20.00 Finale 1/2 posto
Diretta Eurosprt 2 (211 di Sky)

L'ALBO D'ORO

1963-64 Partizan Belgrado (Jug)
1964-65 Pro Recco (Ita)*
1965-66 Partizan Belgrado (Jug)
1966-67 Partizan Belgrado (Jug)
1967-68 Mladost Zagabria (Jug)
1968-69 Mladost Zagabria (Jug)
1969-70 Mladost Zagabria (Jug)
1970-71 Partizan Belgrado (Jug)
1971-72 Mladost Zagabria (Jug)
1972-73 Osc Budapest (Ung)
1973-74 Mgu Mosca (Urss)
1974-75 Partizan Belgrado (Jug)
1975-76 Partizan Belgrado (Jug)
1976-77 Csk Mosca (Urss)
1977 Canottieri Napoli (Ita)*
1978-79 Osc Budapest (Ung)
1979-80 Vasas Budapest (Ung)
1980-81 Jug Dubrovnik (Jug)
1981-82 Cn Barcellona (Spa)
1982-83 Spandau Berlino (Ddr)
1983-84 Stefanel Recco (Ita)*
1984-85 Vasas Budapest (Ung)
1985-86 Spandau Berlino (Ddr)
1986-87 Spandau Berlino (Ddr)
1987-88 Sisley Pescara (Ita)*
1988-89 Spandau Berlino (Ddr)
1989-90 Mladost Zagabria (Jug)
1990-91 Mladost Zagabria (Jug)
1991-92 Jadran Spalato (Cro)
1992-93 Jadran Spalato (Cro)
1993-94 Ujpest Budapest (Ung)
1994-95 Catalunia Barcellona (Spa)
1995-96 Mladost Zagabria (Cro)
1996-97 Themis Posillipo (Ita)*
1997-98 Themis Posillipo (Ita)*
1998-99 Splitska Spalato (Cro)
1999-2000 Naftagas Becej (Jug)
2000-2001 Jug Dubrovnik (Cro)
2001-2002 Olympiakos Pireo (Gre)
2002-2003 Pro Recco (Ita)*

Eurolega:
2003-2004 Honved Budapest (Ung)
2004-2005 Lottomatica Posillipo (Ita)*
2005-2006 Jug Dubrovnik (Cro)
2006-2007 Pro Recco (Ita)*
2007-2008 Pro Recco (Ita)*

* 10 i successi delle squadre italiane