Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Final Four Eurolega<br>Pro Recco in finale

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/f208389dd6618418db74b96d2ad78416.jpg

Batte lo Jug 9-6 e vola in finale dove domani affronterà il Primorac alle 20. Biancocelesti sempre in vantaggio. Break decisivo nel secondo e terzo tempo. Tabellino

RIJEKA
La Pro Recco è inarrestabile anche in Europa. Nella semifinale di Eurolega a Rijeka ha battuto abbastanza facilmente lo Jug Dubrovnik 9-6 e domani alle 20.00 affronterà i montenegrini del Primorac Kotor, che hanno superato nell'altra semifinale la Mladost Zagabria per 11-9.
La partita. Il primo gol è di Felugo. Pareggia Azevedo e poi lo Jug cerca il vantaggio con insistenza ma il Recco difende molto bene. Si riporta avanti con Kasas e chiude così il primo tempo. All'inzio del secondo parziale lo Jug pareggia con Sandro Sukno su rigore. Il Recco si porta ancora in vantaggio, prima con Mangiante che sfrutta la superiorità numerica e poi con Calcaterra. Break definitivo nel terzo periodo con il 2-0 firmato da Madaras e Calcaterra. In apertura di quarto ed ultimo tempo Dobud accorcia le distanze ma ancora Madaras riporta i compagni a +4. Lo Jug prova a rientrare ma il Recco regge fino alla fine. 
 
Il Tabellino
Pro Recco: Tempesti, Giorgetti, Madaras 2 (1 rig.), Mangiante 1, Kasas 1, Felugo 1, Jokic, Angelini, Benedek, Calcaterra 3, Udovicic 1, Marcz, Bencivenga. All. G. Porzio
Jug Dubrovnik: Vican, Vranjes, Boskovic 1, Azevedo 1, Seman, Smodlaka, Sandro Sukno 1 (rig.), Buslje, Ivan Sukno, Dobud 2, Drobac, Obradovic 1, Nizic. All. E. Fatovic
Arbitri: Sergi Borrell (Spagna) e Erhan Tulga (Turchia)
Note: parziali 1-2, 1-2, 0-2, 4-3. Superiorità numeriche: Pro Recco 2/6 + 1 rigore, Jug Dubrovnik 3/8 + 1 rigore. Spettatori 1700 circa.
 
Per saperne di più

FINAL FOUR EUROLEGA - RIJEKA 2009
PROGRAMMA E ALBO D'ORO
SEMIFINALI - venerdì 22 maggio

Jug Dubrovnik (Cro)-Pro Recco 6-9
Mladost Zagabria (Cro)-Primorac (Mne) 9-11

Arbitri: G. Kiszelly (Ung), B.
Margeta (Slo), S. Borrell Sanchez
(Spa), A. E. Tulga (Tur).

Delegati: M. Vater (Ger), D. Perisic
(Srb).

FINALI - sabato 23 maggio

18.30 Finale 3/4 posto
Jug Dubrovnik-Mladost Zagabria
20.00 Finale 1/2 posto
Pro Recco-Primorac Kotor
Diretta Eurosprt 2 (211 di Sky)

L'ALBO D'ORO

1963-64 Partizan Belgrado (Jug)
1964-65 Pro Recco (Ita)*
1965-66 Partizan Belgrado (Jug)
1966-67 Partizan Belgrado (Jug)
1967-68 Mladost Zagabria (Jug)
1968-69 Mladost Zagabria (Jug)
1969-70 Mladost Zagabria (Jug)
1970-71 Partizan Belgrado (Jug)
1971-72 Mladost Zagabria (Jug)
1972-73 Osc Budapest (Ung)
1973-74 Mgu Mosca (Urss)
1974-75 Partizan Belgrado (Jug)
1975-76 Partizan Belgrado (Jug)
1976-77 Csk Mosca (Urss)
1977 Canottieri Napoli (Ita)*
1978-79 Osc Budapest (Ung)
1979-80 Vasas Budapest (Ung)
1980-81 Jug Dubrovnik (Jug)
1981-82 Cn Barcellona (Spa)
1982-83 Spandau Berlino (Ddr)
1983-84 Stefanel Recco (Ita)*
1984-85 Vasas Budapest (Ung)
1985-86 Spandau Berlino (Ddr)
1986-87 Spandau Berlino (Ddr)
1987-88 Sisley Pescara (Ita)*
1988-89 Spandau Berlino (Ddr)
1989-90 Mladost Zagabria (Jug)
1990-91 Mladost Zagabria (Jug)
1991-92 Jadran Spalato (Cro)
1992-93 Jadran Spalato (Cro)
1993-94 Ujpest Budapest (Ung)
1994-95 Catalunia Barcellona (Spa)
1995-96 Mladost Zagabria (Cro)
1996-97 Themis Posillipo (Ita)*
1997-98 Themis Posillipo (Ita)*
1998-99 Splitska Spalato (Cro)
1999-2000 Naftagas Becej (Jug)
2000-2001 Jug Dubrovnik (Cro)
2001-2002 Olympiakos Pireo (Gre)
2002-2003 Pro Recco (Ita)*

Eurolega:
2003-2004 Honved Budapest (Ung)
2004-2005 Lottomatica Posillipo (Ita)*
2005-2006 Jug Dubrovnik (Cro)
2006-2007 Pro Recco (Ita)*
2007-2008 Pro Recco (Ita)*

* 10 i successi delle squadre italiane