Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Findomestic Cup<br>Pro Recco campione d'Italia

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/ee3b203c810a77220d1f300c7287adbd.jpg

Batte il CN Posillipo 12-7, chiude la serie sul 3-0 e conquista per la 23esima volta lo scudetto, il quarto consecutivo. Quattro gol del naturalizzato Marcz. Quinto titolo da tecnico per Porzio. I complimenti del Presidente Barelli

ROMA
Quarto scudetto consecutivo per la Pro Recco che batte a Punta Sant'Anna il CN Posillipo 12-7 in gara tre della finale, chiude la serie sul 3-0 e si aggiudica per la ventitreesima volta della storia il titolo di Campione d'Italia. Determinanti i break piazzati dai liguri nel secondo e terzo tempo. La Pro Recco prima è passata dall'1-2 al 5-2 con i gol del naturalizzato Marcz (2-2 dal centro e 4-2 in superiorità numerica), di capitan Angelini (palombella), e dell'ex Di Costanzo (diagonale); poi dal 5-4 al 9-4 con a segno l'altro ex Udovicic (da fuori), ancora Marcz dai 2 metri (sarà il miglior marcatore dell'incontro con quattro reti), l'ungherese Madaras (palombella) e di nuovo Angelini in superiorità numerica (chiuderà con una tripletta). Ottima la prestazione del capitano della Nazionale Tempesti, che ha conservato i vantaggi acquisiti, impedendo al Posillipo di agganciare il risultato sul 5-4 e di riavvicinarsi in un secondo momento.
Per la Pro Recco si tratta della quarta finale scudetto vinta consecutivamente perdendo solo 2 partite su 14 giocate, per il CN Posillipo della quarta finale scudetto persa negli ultimi cinque anni (nel 2004 aveva vinto il titolo battendo proprio la Pro Recco a Punta Sant'Anna 3-2 con un gol di Buonocore all'ultimo secondo di gioco).
Continua anche la straordinaria striscia di successi per il 42enne tecnico napoletano della Pro Recco, Pino Porzio, già campione di tutto in vasca con la Nazionale di Ratko Rudic e il club rossoverde guidato da Paolo De Crescenzo. Con lo scudetto di oggi conta da tecnico 5 titoli nazionali in 6 finali, 3 euroleghe, 2 supercoppe europee e 4 coppe Italia. Da giocatore aveva vinto un'olimpiade, un mondiale, un europeo, una coppa del mondo, due coppe dei campioni, una coppa delle coppe, una coppa Italia e 8 scudetti. Complimenti!
Da Roma, intanto, giungono i complimenti del Presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, rappresentata a Punta Sant'Anna dal Vicepresidente Lorenzo Ravina, dai consiglieri federali Gianfranco De Ferrari e Francesco Postiglione, dal settorista del G.U.G. Gianfranco Tedeschi e dal commissario tecnico della Nazionale Alessandro Campagna. "Desidero estendere i complimenti alla Pro Recco per il 23esimo titolo italiano della sua storia e al CN Posillipo che, seppur sconfitto, ha disputato con onore la ventunesima finale scudetto dall'introduzione dei playoff, ovvero dal 1984. Terminati coi successi di Orizzonte Catania e Pro Recco i campionati di pallanuoto - conclude il Presidente Barelli - dobbiamo prepararci a sostenere con ottimismo e fiducia le Nazionali del futuro guidate dai commissari tecnici Alessandro Campagna e Roberto Fiori ai Mondiali di Roma".
 
consulta i tabellini dei playoff


CAMPIONATO DI PALLANUOTO A1 - FINDOMESTIC CUP

ALBO D'ORO, FINALI PLAYOFF, RIEPILOGHI
CAMPIONATO MASCHILE A1 - L'ALBO D'ORO
1911/12 Genova, 1912/13 Genova,
1913/14 Genova, 1918/19 Genova,
1919/20 RN Milano, 1920/21 Andrea Doria,
1921/22 Andrea Doria, 1922/23 S. Sturla,
1924/25 Andrea Doria, 1925/26 Andrea Doria,
1926/27 Andrea Doria, 1927/28 Andrea Doria,
1928/29 Triestina, 1929/30 Andrea Doria,
1930/31 Andrea Doria, 1931/32 RN Milano,
1932/33 RN Florentia, 1933/34 RN Florentia,
1934/35 RN Camogli, 1935/36 RN Florentia,
1936/37 RN Florentia, 1937/38 RN Florentia,
1938/39 RN Napoli, 1939/40 RN Florentia,
1940/41 Guf RN Napoli, 1941/42 Guf RN Napoli,
1945/46 RN Camogli, 1946/47 Canottieri Olona,
1947/48 RN Florentia, 1948/49 RN Napoli,
1949/50 RN Napoli, 1950/51 Can. Napoli,
1951/52 RN Camogli, 1952/53 RN Camogli,
1953/54 Roma, 1954/55 RN Camogli,
1955/56 Lazio, 1956/57 RN Camogli,
1957/58 Can. Napoli, 1958/59 Pro Recco,
1959/60 Pro Recco, 1960/61 Pro Recco,
1961/62 Pro Recco, 1962/63 Canottieri Napoli,
1963/64 Pro Recco, 1964/65 Pro Recco,
1965/66 Pro Recco, 1966/67 Pro Recco,
1967/68 Pro Recco, 1968/69 Pro Recco,
1969/70 Pro Recco, 1970/71 Pro Recco,
1971/72 Pro Recco, 1972/73 Can. Napoli,
1973/74 Pro Recco, 1974/75 Can. Napoli,
1975/76 RN Florentia, 1976/77 Can. Napoli,
1977/78 Pro Recco, 1978/79 Can. Napoli,
1979/80 RN Florentia, 1980/81 RN Bogliasco,
1981/82 Pro Recco, 1982/83 Pro Recco,
1983/84 Pro Recco, 1984/85 Posillipo,
1985/86 Posillipo, 1986/87 Pescara,
1987/88 Posillipo, 1988/89 Posillipo,
1989/90 Can. Napoli, 1990/91 RN Savona,
1991/92 RN Savona, 1992/93 Posillipo,
1993/94 Posillipo, 1994/95 Posillipo,
1995/96 Posillipo, 1996/97 Pescara,
1997/98 Pescara, 1998/99 Roma,
1999/00 Posillipo, 2000/01 Posillipo,
2001/02 Pro Recco, 2002/03 Brescia,
2003/04 Posillipo, 2004/05 RN Savona,
2005/06 Pro Recco, 2006/07 Pro Recco,
2007/08 Pro Recco, 2008/09 Pro Recco
- Non disputate le edizioni dal 1915 al 1918,
del 1923/24, e dal 1943 al 1945.

TUTTE LE FINALI DEI PLAYOFF SCUDETTO
1983/84 Posillipo-Pro Recco 0-2
1984/85 Posillipo-Canottieri Napoli 2-1
1985/86 Posillipo-Pescara 2-1
1986/87 Posillipo-Pescara 0-2
1987/88 Canottieri Napoli-Posillipo 1-3
1988/89 Pescara-Posillipo 1-3
1989/90 Canottieri Napoli-Savona 3-0
1990/91 Savona-Pescara 2-0
1991/92 Savona-Recco 2-1
1992/93 Posillipo-Savona 2-1
1993/94 Volturno-Posillipo 1-3
1994/95 Roma-Posillipo 1-2
1995/96 Posillipo-Pescara 2-0
1996/97 Posillipo-Pescara 1-2
1997/98 Posillipo-Pescara 1-2
1998/99 Posillipo-Roma 9-11 (final four)
1999/00 Posillipo-Florentia 3-2
2000/01 Posillipo-Florentia 3-2
2001/02 Posillipo-Pro Recco 0-3
2002/03 Pro Recco-Brescia 2-3
2003/04 Pro Recco-Posillipo 2-3
2004/05 Savona-Posillipo 3-2
2005/06 Posillipo-Pro Recco 1-3
2006/07 Posillipo-Pro Recco 1-3
2007/08 Pro Recco-Brixia Leonessa 3-0
2008/09 Pro Recco-Posillipo 3-0

FINALE SCUDETTO 2008/09
- martedì 12/5 a Recco gara uno
Pro Recco-CN Posillipo 10-7
- sabato 16/5 a Napoli gara due
CN Posillipo-Pro Recco 5-11
- mercoledì 27/5 a Recco gara tre
Pro Recco-CN Posillipo 12-7

COSI' NELLE COPPE EUROPEE 2009/10
EUROLEGA: Pro Recco, CN Posillipo, Brixia Leonessa
COPPA LEN: Carisa New Co RN Savona, RN Sori
COPPA COMEN: SS Nervi
RETROCESSE IN A2: Enel Civitavecchia,
Sp Energia Siciliana Catania