Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

SuperFinal WL 2009<br>Azzurri in Montenegro

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/27afb2fe0305196a49bab57462990d05.jpg

Sedici giocatori convocati dal CT Campagna che, dal 16 al 21 giugno a Podgorica, disputeranno la finale di World League. Azzurri nel Gruppo A con Serbia, Giappone e Usa, contro cui esordiranno martedì

ROMA
Lo scorso anno a Genova fu settimo posto. La Nazionale di pallanuoto del CT Sandro Campagna torna nei Balcani, a distanza di un mese, per affrontare la Super Final della World League 2009 e cercare di migliorare il piazzamento del 2008 (gli azzurri non vincono una medaglia in questo torneo dal 2003 con l'argento di New York, unico titolo conquistato in World League nata nel 2002).
Podgorica, capitale montenegrina, sarà infatti lo scenario dove si daranno battaglia alcune tra le migliori formazioni al mondo: Australia, Croazia, Italia, Giappone, Montenegro, Serbia, Sud Africa e Stati Uniti. Gli azzurri sono stati inseriti nel Gruppo A insieme ai vicecampioni olimpici degli Stati Uniti, contro cui esordiranno martedì 16 alle 16.20, ai bronzi olimpici della Serbia e al Giappone. Nel gruppo B, Australia, Croazia, Montenegro e Sud Africa. Quarti di finale il 19, semifinali il 20 e finali il 21 giugno.
I convocati. Valentino Gallo, Tommaso Negri, Fabrizio Buonocore (CN Posillipo), Matteo Aicardi, Goran Fiorentini, Federico Mistrangelo e Valerio Rizzo (Carisa New Co Savona), Massimo Giacoppo (SP Energia Siciliana Catania), Alessandro Calcaterra, Luigi Di Costanzo, Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Alex Giorgetti, Andrea Mangiante e Stefano Tempesti (Pro Recco), Michele Lapenna (RN Sori).
Staff. Team Leader e Vicepresidente FIN Lorenzo Ravina, Commissario Tecnico Alessandro Campagna, Assistente Tecnico Amedeo Pomilio, Team Manager Francesco Attolico, Preparatore Atletico Alessandro Amato, Medico Federale Nicola Arena, Fisioterapista Paolo Imperatori, Assistente Videoanalisi Gianni Fedele, Arbitro Fabio Collantoni.
La formula. Alla World League prendono parte 19 squadre (la Gran Bretagna e l'Ungheria hanno rinunciato) in rappresentanza dei cinque continenti. La finale a otto squadre si disputerà dal 16 al 21 giugno in Montenegro a Podgorica. L'Italia, nel gruppo B europeo, si è qualificata insieme al Montenegro.
 
Così nei preliminari
 
Vai al sito ufficiale


SUPERFINAL WORLD LEAGUE MASCHILE
Podgorica (MNE), 16-21 giugno 2009
Programma e Albo d'oro
World League Maschile - Podgorica 16-21 giugno
Australia, Croazia, Italia, Giappone,
Montenegro, Serbia, Sud Africa e Stati Uniti.

Group “A”
Usa, Srb, Jpn, Ita.

Group “B”
Aus, Mne, Rsa, Cro.

Martedì 16
16:20 Usa – Ita (A)
17:40 Srb – Jpn (A)
19:00 Aus – Cro (B)
20:15 Cenimoria d'apertura
20:30 Mne – Rsa (B)

Mercoledì 17
16:20 Aus – Rsa (B)
17:40 Srb – Ita (A)
19:00 Usa – Jpn (A)
20:30 Mne – Cro (B)

Giovedì 18
16:20 Rsa – Cro (B)
17:40 Jpn – Ita (A)
19:00 Srb – Usa (A)
20:30 Mne – Aus (B)

venerdì 19
13 16:20 2a – 3b
14 17:40 3a - 2b
15 19:00 1a – 4b
16 20:30 4a – 1b

sabato 20
17 16:20 Loser 13 – Loser 16
18 17:40 Loser 14 – Loser 15
19 19:00 Winner 13 – Winner 16
20 20:30 Winner 14 – Winner 15

domenica 21
10:00 Loser 17 – Loser 18 7/8 posto
11:30 Winner 17 – Winner 18 5/6 posto
18:30 Loser19 – Loser 20 3/4 posto
20:00 Winner 19 – Winner 20 1/2 posto

Albo d'oro

2002 Patrasso
1.Russia 2.Spagna 3.Ungheria
2003 New York
1.Ungheria 2.Italia 3.USA
2004 Long Beach
1.Ungheria 2.Serbia/Montenegro 3.Grecia
2005 Belgrado
1.Serbia e Montenegro 2.Ungheria 3.Germania
2006 Atene
1.Serbia/Montenegro 2.Spagna 3.Grecia
2007 Berlino
1.Serbia 2.Ungheria 3.Australia
2008 Genova
1.Serbia 2.Usa 3.Australia