Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali Juniores 2009 Italia-Usa 9-8

News Pallanuoto precedenti

Decide Barabino a sei secondi dalla fine dopo che gli azzurri avevano condotto per tutta la gara. Super Mugelli tra i pali. Domani c'è il match per il quinto posto con la Spagna. La finale per l'oro è Croazia-Grecia

SEBENICO
Una rovesciata di Aimone Barabino a sei secondi dalla fine e l'Italia si qualifica alla finale per il quinto posto. Poco prima di lui Steardo aveva rimediato all'unico svantaggio italiano. Battuti gli Stati Uniti 9-8. Barabino apre e chiude la partita. Suo il primo gol, dopo 3'12" che ha dato il via al 6-2 con il quale gli azzurri hanno chiuso metà gara. Suo il gol decisivo che ha allontanato i supplementari e restituito giustizia all'Italia che ha reagito al black out con il Montenegro. Ancora super Mugelli tra i pali. L'airone di Firenze si è reso protagonista con almeno quattro parate decisive. Domani c'è la finale con la Spagna alle 17.50 che vale il quinto posto ai XV Mondiali Juniores.
Il commento del tecnico della Nazionale Polo Zizza. "Ottima reazione! Ci tenevo. Dopo la sconfitta con il Montenegro eravano tutti molto delusi. Abbiamo parlato, ci siamo allenati e ci siamo ricarcati. Ho rivisto la squadra grintosa, determinata e che non molla mai. Molto bene i primi due tempi, poi siamo stati troppo passivi. Abbiamo subito il pressing e il gioco pesante degli americani. I due gol finali ci hanno permesso di vincere la partita come meritavamo. Ciò che mi rende più soddisfatto è che abbiamo giocato di squadra". La finale per il titolo è Croazia-Grecia, domani alle 20.30.
 
Il tabellino 
 
Italia: Mugelli, Barabino 2, Damonte 1, Steardo 2, Gianni, Bianco, Mirarchi 2, Marziali, Renzuto, Mattiello 1, Cupido, Gitto 1, Bisegna. All. Zizza
Usa: Sibley, Rascon 2, Vavic 1, Reynolds, White 2, Hoversten 1, Samuels, Chong, Perry 1, Watkins 1, Wendt, Hambly, Lighterink. All. Peabody
Arbitri: Rodriguez (Esp) e Moiralis (Gre)
Note: parziali 3-1, 3-1, 1-4, 2-2. Nessuno è uscito per limite di falli. Negli Usa in porta Sibley nel 1 e 2 tempo e Lighterink nel 3 e 4. In tribuna ad assistere alla partita il Ct del Settebello Alessandro Campagna e il CT della Nazionale assoluta spagnola Aguilar. Superiorità numeriche: Italia 3/5 e Usa 4/6. Spettatori 200
 
La sequenza dei gol
 
4.48 1-0 Barabino
3.49 2-0 Gitto
1.13 2-1 Rascon
0.45 3-1 Mirarchi
 
5.37 4-1 Damonte (mancino) da posizione uno
2.08 5-1 Steardo
1.30 5-2 Perry +
1.00 6-2 Mattiello +
 
7.01 6-3 Vavic
3.32 6-4 Withe +
1.41 6-5 Watkins +
0.59 7-5 Mirarchi +
0.45 7-6 Hoversten
 
4.30 7-7 Withe
1.25 7-8 Rascon +
0.32 8-8 Steardo +
0.06 9-8 Barabino rovesciata
  
FINALI. Oggi si sono defniniti i posti dal nono al diciottesimo. Le cinque finali si sono giocate dalle 8.30 alle 13.50. Dalle 16.30 si sono disputate le quattro semifinali.
 
Classifica finale
 
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9. Ungheria
10. Brasile
11. Canada
12. Egitto
13. Francia 
14. Nuova Zelanda
15. Slovacchia
16. Sud Africa
17. Porto Rico
18. Iran
19. Uzbekistan


XV MONDIALI JUNIORES, Sebenico 22-30 agosto 2009
RISULTATI E CALENDARIO COMPLETO

1 giorno - 22 agosto
Iran-Egitto 2-10
Porto Rico-Grecia 2-22
Brasile-Nuova Zelanda 9-6
Uzbekistan-Italia 1-28
Usa-Spagna 7-6
Canada-Francia 11-7
Slovacchia-Australia 1-15

2 giorno - 23 agosto
Italia-Brasile 15-3
Ungheria-Uzbekistan 37-2
Grecia-Iran 7-4
Australia-Canada 9-9
Montenegro-Porto Rico 19-2
Serbia-Usa 8-6
Croazia-Slovacchia 11-5

3 giorno - 24 agosto
Brasile-Ungheria 4-14
Usa-Sudafrica 18-6
Francia-Australia 6-14
Egitto-Grecia 7-13
Iran-Montenegro 2-16
Nuova Zelanda-Italia 5-12
Spagna-Serbia 4-4
Canada-Croazia 3-13

4 giorno - 25 agosto
Slovacchia-Canada 7-7
Uzbekistan-Brasile 6-15
Porto Rico-Iran 7-8
Montenegro-Egitto 12-6
Sudafrica-Spagna 3-15
Ungheria-Nuova Zelanda 14-9
Croazia-Francia 20-6

5 giorno - 26 agosto
Egitto-Porto Rico 10-13
Sudafrica-Serbia 3-16
Nuova Zelanda-Uzbekistan 16-9
Francia-Slovacchia 12-5
Montenegro-Grecia 7-7
Ungheria-Italia 7-7
Croazia-Australia 10-9

6 giorno - 27 agosto - 2^ fase
Piazzamenti 13-19 posto
37. 4A Iran-5D Slovacchia 2-11
38. 5A Porto Rico-4D Francia 5-13
39. 5B Uzbekistan-4C Sud Africa 10-15
Ottavi dal 1-12 posto
40. 2A Montenegro-3D Canada 8-7
41. 2B Ungheria-3C Spagna 6-10
42. 3A Egitto-2D Australia 3-15
43. 3B Brasile-2C Usa 1-8

7 giorno - 28 agosto
Piazzamenti 13-19 posto
44. W37 Slovacchia-4B Nuova Zelanda 7-13
45. L38 Porto Rico-L39 Uzbekistan 12-10 dts
(l'Uzbekistan è 19)
46. W38 Francia-W39 Sud Africa 10-4
Semifinali 9-12 posto
47. L40 Canada-L41 Ungheria 8-16
48. L42 Egitto-L43 Brasile 11-13
Quarti di finale 1-8 posto
49. 1A Grecia-W41 Spagna 5-2
50. 1B Italia-W40 Montenegro 6-10
51. 1C Serbia-W42 Australia 9-8 dts
52. 1D Croazia-W43 Usa 11-6

8 giorno - 29 agosto
finali
17 posto L37-W45 Iran-Porto Rico 4-6
15 posto L44-L46 Slovacchia-Sud Africa 17-10
13 posto W44-W46 Nuova Zelanda-Francia 5-9
11 posto L47-L48 Canada-Egitto 12-3
9 posto W47-W48 Ungheria-Brasile 8-7
Semifinali 5-8 posto
58. L49-L51 Spagna-Australia 9-5
59. L50-L52 Italia-Usa 9-8
Semifinali 1-4 posto
60. w49-w51 Grecia-Serbia 6-5
61. w50-w52 Montenegro-Croazia 6-8

9 giorno - 30 agosto
16.30 finale 7 posto L58-L59
17.50 finale 5 posto W58-W59
19.10 finale 3 posto L60-L61
20.30 finale 1 posto W60-W61

Massimo Cicerchia
Nostro inviato