Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Finali U.17 A a Sori Posillipo campione d'Italia

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/bbf49bd8e82ae7b047cb1b3ccff77ae5.jpg

I napoletani battono la New Co Carisa Savona 11-10 e si aggiudicano il titolo nazionale. Terzo posto alla Pro Recco che supera i campioni uscenti della RN Camogli 10-7

SORI
Il CN Posillipo ha conquistato il titolo di campione d'Italia under 17 "A" alla piscina comunale di Sori. In finale ha battuto 11-10 la New Co Carisa Savona. Terzo posto alla Pro Recco che ha sconfitto i campioni uscenti della RN Camogli 10-7. Le premiazioni sono state effettuate dal Sindaco di Sori, nonché ex pallanotista, Luigi Castagnola e dal Vice Presidente della Federnuoto Lorenzo Ravina. I premi speciali invece sono stati consegnati dal tecnici federali Piero Ivaldi e Ferdinando Pesci. Ravina ha anche donato una targa ricordo per la splendida organizzazione al Presidente della RN Sori - società che ha curato l'evento - Guido Polipodio. Seguono premi speciali e tabellini delle finali:
   
- premi speciali
Miglior portiere: Lorenzo Vespa (Vis Nova)
Miglior giocatore: Giuliano Mattiello (CN Posillipo)
Miglior marcatore: Giuliano Mattiello (CN Posillipo) con 21 gol
   
- risultati delle finali
1° posto / New Co Carisa Savona-CN Posillipo 10-11 
3° posto / RN Camogli-Pro Recco 7-10 
5° posto / Sportiva Nervi-Sp Energia Siciliana Catania 11-9 
7° posto / Roma Pallanuoto-Vis Nova 9-6  
 
- finale primo posto
New Co Carisa Savona-CN Posillipo 10-11
New Co Carisa Savona: Zerilli, A. Fulcheris 2, Benedetti 1, Ferrero, Beri 2, Colombo, Damonte 1 (rig.), Valania, L. Fulcheris 1, Duro, Ferraris 1, Mazzarello, Bianco 2. All. Pisano.
CN Posillipo: Cappuccio, Briganti, Caria, Truppa 2, Elmo 2, Ferrone 1, Renzuto 1, Montesano, Autiero, Scalzone, Di Stasio, Mattiello 4 (1 rig.), Di Vaio 1. All. Occhiello.
Arbitri: Severo e Collantoni.
Note: parziali 3-4, 3-2, 1-3, 3-2. Superiorità numeriche: New Co Carisa Savona 5/11, CN Posillipo 1/6. Usciti per limite di falli Scalzone (P) nel terzo tempo e Ferrone (P) nel quarto tempo.
 
- finale terzo posto
RN Camogli-Pro Recco 7-10 
RN Camogli: Gardella, Beggiato 3, Arata, Bosso, Fondelli 1, Federici, Cupido, Iula 1, Cambiaso 1, Foti, Ansaldo, Polverino, Marchetti 1. All. Cavallini.
Pro Recco: Criscuolo, Sommacampagna 1, Pineider, Venza, Iaci 1, Pino, De Pasquale, Stasi, Mangione 1, Bonomo 2, Dogliotti 3, Picasso, Polipodio 2. All. Brasiliano.
Arbitri: De Meo e Calabrò.
Note: parziali 0-2, 2-3, 1-2, 4-3. Superiorità numeriche: RN Camogli 5/10, Pro Recco 5/6. Usciti per limite di falli nel Arata (C) e Pino (R) nel quarto tempo. Espulso Dogliotti (R) art. 21.10 nel quarto tempo.
 
- finale quinto posto
Sportiva Nervi-Sp Energia Siciliana Catania 11-9 
Sportiva Nervi: Cavo, Marciano 1, Brambilla 1, Santamaria, Lanzoni 3 (1 rig.), Ravina, Carta, Porcile, Ronda, Bogliolo 1 (rig), Chirico, Priolo 1, Morachioli 4. All. Marsili.
Sp Energia Siciliana Catania: Vittoria, Catania, Scuderi 2, La Rosa 3, U. Punzio, Privitera, G. Punzio 1, Grasso, Seminara, Spampinato 2, Viola 1, La Mantia, Zagarella. All. Scorza.
Arbitri: Gianneo e Piano.
Note: parziali 3-1, 4-1, 2-3, 2-4. Superiorità numeriche: Sportiva Nervi 3/9, Sp Energia Siciliana Catania 1/6. Uscito per limite di falli G. Punzio (C) nel quarto tempo. Espulso Privitera (C) art. 21.10 nel terzo tempo. Cavo (N) ha parato un rigore a Scuderi (C) nel terzo tempo, sull'8-4. Spampinato (C) ha colpito il palo su rigore nel quarto tempo, sul 10-7.
 
- finale settimo posto
Roma Pallanuoto-Vis Nova 9-6  
Roma Pallanuoto: Pompeo, Liolli, Gerosa, Mirarchi 1, Onida, Esposito, Spinelli 4 (1 rig.), Priori 1, Angelini, Maestrini 1, Gianni 1, Manzo, Guastamacchia 1. All. Grilli.
Vis Nova: Vespa, Radicchi, Presciutti 1, Ferraro, Cassani 1, De Vecchis, Felli 1, Alibrandi 1, Sinisi 2, Dolce, Fabeni, Merlino, Bonito. All. Di Cecca.
Arbitri: Bianco e Sorgente.
Note: parziali 4-1, 2-4, 1-0, 2-1. Superiorità numeriche: Roma PN 3/5, Vis Nova 3/5. Nessuno uscito per limite di falli.