Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Serie A1 femminile La quarta giornata

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/0f1e0e4d195bc20c5e6996a13a7566df.jpg

Nel turno infrasettimanale vittorie di Varese, Imperia, Orizzonte, Padova e Fiorentina. Pareggio tra Bogliasco e Rapallo. Programma e arbitri del prossimo turno

ROMA
Quarta giornata del 26° campionato di serie A1 femminile di pallanuoto. Primo turno infrasettimanale della nuova stagione. Il pomeriggio si è aperto con il successo della Yamamay Varese 12-3 con la Roma Pallanuoto e con quattro gol di Mendoza e il pareggio, 6-6, tra Rapallo e Bogliasco con il Bogliasco in rimonta, conclusa con il gol di Dufour a un minuto dalla fine. Senza storia le vittorie della capolista Geymonat Orizzonte che si impone 15-10 sull'Athlon Palermo con 4 gol della sempreverde Martina Miceli (4 anche per Gagliano nel Palermo) e del Plebiscito Padova che espugna Bologna per 13-5. L'Imperia batte 9-5 il Nervi nell'altro derby ligure di giornata. La giornata si è conclusa con il big match tra le capoliste Fiorentina e Ortigia vinto dalle toscane 14-6
  
Tabellini
 
Yamamay Varese-Roma Pallanuoto 12-3
Varese: Van der Meijden, Perego, R 1. Esposito, Verde, Vettorello 1, Repetto 1, Fantasia 2, Cantone, Vitale, Rambaldi, Mendoza 4, Favini, S. Motta 3. All. Bologna
Roma: Bonelli, Brini 1, Dalorto 1, Giovannangeli, Caterini, Tenchini, Rovetta, Fabbri, Rulon 1, Sacco, Angiulli, Giovannetti. All. Paolo Ragosa
Arbitro: Gianneo
 
Note: parziali 1-0, 4-2, 1-0, 6-1. Uscita per limite di falli Repetto nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Varese 2/5 e Roma 2/11. Spettatori 200
 
Rapallo Nuoto-RN Bogliasco 6-6
Rapallo: Stasi, Margherita D'Amico, Bacigalupo, Claudia Criscuolo, Queirolo 1, Cordaro 1, Farris, Bianchi, De Benigno, Gyore 3 (1 rig.), Bianconi 1 (rig.), Maggi, Farris. All. Sinatra.
Bogliasco: Falconi, Millo, Dufour 2, Boero, G. Secondi, Chiara Congiu, Belden 1, V. Secondi, Di Fiore, Canepa 3 (1 rig.), Casareto, Monteghirfo. All. Bruno Congiu
Arbitro: Brasiliano
 
Note: parziali 2-1, 2-0, 1-1, 1-4. Uscita per limite di falli Canepa nel quarto tempo. L'ultimo gol lo ha realizzato Dufour a 1'06" alla fine. Superiorità numeriche: Rapallo 0/9 + 2 rigori e Bogliasco 2/10 + 1 rigore. Spettatori 200
 
Geymonat Orizzonte-Pol Athlon 15-10
Orizzonte: Brancati, Miceli 4, Garibotti 3, Salanitro, Di Mario 3 (1 rig.), Coppolino, Bosello, Ragusa 3, Gil 2, Battaglia, Avola, Maugeri, Messina. All. Formiconi
Athlon 90: Mazepova, Gagliano 4 (1 rig.), Nuccio, Cannatella, Calamita, Arangio 1, Elmo, Bujka 3, Acampora, De Benigno 1, Ferotti, Tagliaferri 1, Ignaccolo. All. Piccione.
 
Arbitro: Lo Dico
Note: parziali 4-3, 3-2, 5-3, 3-2. Uscite per limite di falli: Cannatella (P) nel I tempo, Bujka (P) nel III tempo. Due rigori falliti dall'Orizzonte: Di Mario nel primo tempo e Garibotti nel quarto (entrambi sul palo). Superiorità numeriche Catania 5/10 + 3 rigori, Palermo 2/2 +1 rigore. Spettatori 100
   
RN Bologna-Plebiscito Padova 5-13
Bologna: Agosta, Lensi, Raimondo, Parma 1, Giuliani, Tortora 1, Stortoni 1, Dal Fiume 1, Windes 1, Reviglio, Ghillani, Calabrese, Gambardella. All. Posterivo.
Padova: Teani, Pavan 2, Ilaria Savioli 1, Sganzerla, Martina Savioli 3, Barboni, Gibellini 3, Luci 1, Rocco 1, Kutuzova 1, Barbazza, Barzon 1, Santinello. All. Sellaroli.
 
Arbitro: L. Bianco
Note: parziali 2-3, 1-3, 1-4, 1-3. Uscite per milite di falli: Reviglio (B) nel III tempo. Superiorità numeriche: RN Bologna 1/6, Plebiscito 5/13. Spettatori 100
   
Linea Mediterranea Imperia-Diavolina Nervi 9-5
Imperia: Giulia Gorlero, M. Amoretti, E. Borriello, Gloria Gorlero 1, Stieber 4, Emmolo 3, Maggio, Russo, Risivi, Bencardino, Drocco 1, Pomeri, Solaini. All. Capanna
Nervi: Lopreti, Zizzo 1, Settonce, Kisteleki 2, Marcialis 1, Gallone, Vivaldi, Lascialandà, Campi, Merega, Zamorani, Mina 1, Maci. All. Ferretti.
 
Arbitro: Collantoni
Note: parziali 4-1, 1-1, 2-2, 2-1. Uscite per limite di falli: Russo (I) nel III tempo, Setteonce e Zamorani (N) nel IV tempo. Superiorità numeriche: Imperia 4/9, Nervi 1/13 +1 rig. (fallito da Lascialandà nel I tempo - palo). Spettatori 400
 
Fiorentina Waterpolo-CC Ortigia 14-6 
Fiorentina: Gigli, Biancardi 3 (1 rig.), Lavorini, Colaiocco 1, Corrizzato, Casanova 1, Dravucz 2 (1 rig.), Masi, M. De Magistris,
Cotti 1, Abbate 1, Frassinetti 5 (1 rig.), Perri. All. De Magistris.
CC Ortigia: Ricciardi, Vitaliti 1, Comitini, Palmieri, Fagioli, Aiello 2, Dursi 3, Ciampichetti, Gottardi, Pelle, Ayale, Giancristofaro, Begin. All. Puliafito
Arbitro: Ferri
 
Note: parziali 4-3, 3-1, 2-1, 5-1. Nessuna è uscita per limite di falli. In tribuna il CT della Nazionale maggiore Roberto Fiori e il tecnico della Nazionale giovanile Fabio Conti. Superiorità numeriche: Fiorentina 2/5 + 3 rigori e Ortgia 1/8. Spettatori 200
  
Vai alla classifica


SERIE A1 maschile e femminile
Programma e arbitri del weekend
Serie A1 maschile - 4^ giornata

Martedì 3 novembre
Roma Pallanuoto-RN Savona 8-8

Martedì 3 novembre
SS Lazio-RN Sori 7-13
Lake Iseo Brixia-CN Posillipo 11-10

Sabato 7 novembre, 14.45
RN Carige Imperia-Sportiva Ellevi Nervi
Sintesi differita Raitre dalle 16.30
Differita integrale Rai Sport Più alle 22.30
Arbitri: Caputi e D. De Meo
Delegato: Paggi

Latina Pallanuoto-RN Bogliasco
Arbitri: Saeli e Bensaia
Delegato: Barone

Sabato 7 novembre, 19.00
Pro Recco-RN Florentia
Arbitri: De Chiara e Rovida
Delegato: Picchetto

Serie A1 femminile - 5^ giornata

Venerdì 6 novembre ore 21
Diretta su Rai Sport Più
Fiorentina Waterpolo-Geymonat Orizzonte Catania
Arbitro: Pascucci

Sabato 7 novembre ore 15
CC Ortigia-Diavolina Nervi
Arbitro: Iometti

Roma Pallanuoto-RN Bologna
Arbitro: Rotondano

Yamamay Varese-Rapallo Nuoto
Arbitro: Bacis

ore 15.30
Plebiscito Padova-Mediterranea Imperia
Arbitro: Ceccarelli

Pol. Athlon 90 Palermo-RN Bogliasco
Arbitro: Severo