Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Campionati di serie A1 Il sabato è pallanuoto

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/3f574526178cf27e0034cfb3dbd66947.jpg

Nel torneo maschile vincono Brixia, Savona, Posillipo, Recco e Sori; pari tra Imperia e Lazio. Tra le donne successi di Orizzonte, Fiorentina, Imperia, Plebiscito e Bologna; pari tra Nervi e Bogliasco

ROMA
Chiusa la parentesi infrasettimanale con la World League maschile (vittoria azzurra 8-5 contro la Germania), si torna in acqua con la sesta giornata del campionato maschile e la settima di quello femminile serie A1.
Negli anticipi pronostici rispettati: ieri sofferta vittoria casalinga del Lake Iseo Brixia che si fa rimontare 3 gol nel finale dalla Florentia, riuscendo a resistere fino al +1 finale (11-10 il punteggio); oggi Savona passa facile a Bogliasco col punteggio di 11-6 (quattro gol di Varellas e Camilleri),  mentre il Posillipo soffre per tre tempi a Latina (sotto di tre gol 4-1 all'inizio del terzo), poi riesce a domare i laziali 7-6 con le reti finali di Gallo e Saccoia.
Nei match della serata goleada dei campioni d'Italia della Pro Recco che battono la neopromossa Roma Pallanuoto per 20-6 (poker di Calcaterra); vittoria della RN Sori a Genova sulla Ellevì Nervi per 14-9 (4 gol ciascuno per i due numeri 6, Kiss e Luongo); pari spettacolare tra Carige Imperia e SS Lazio, che si inseguono vicendevolmente e si raggiungono sul 9-9 finale (4 gol di Emmolo).
Tra le donne tre successi esterni: importante quello d'alta quota della Geymonat Orizzonte Catania che si impone a Siracusa contro l'Ortigia 9-7; l'Imperia vince a Rapallo 9-5, il Plebiscito Padova si impone per 12-11 a Roma. Vittorie interne, invece, per la Fiorentina WP che ha battuto la Pol. Athlon 90 Palermo 20-6 e per la RN Bologna, che si è imposta per 10-7 sulla Yamamay Varese. Pari (8-8) tra Diavolina Nervi e RN Bogliasco. Seguono risultati e tabellini:
 
Tabellini maschili
   
26° campionato serie A1 F - 7^ giornata
 
CC Ortigia-Geymonat Orizzonte 7-9
CC Ortigia: Ricciardi, Comitini, Palmieri, Fagioli 1, Aiello 1, Dursi 1, Ciampichetti, Gottardi, Pelle, Ayale 3, Giancristofaro, Begin 1. All. Puliafito.
Orizzonte: Brancati, Miceli, Garibotti 1, Salanitro, Di Mario 1, Scuderi, Bosello, Ragusa 1, Gil 4, Battaglia, Avola, Maugeri 2, Messina. All. P. Formiconi. 
Arbitro: De Chiara
Note: parziali 3-3, 0-3, 3-2, 1-1. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Ortigia 0/3, Orizzonte 4/6. Spett. 200 circa.
     
Rapallo Nuoto-Mediterranea Imperia 5-9
Rapallo Nuoto: Stasi, D'Amico, Criscuolo, Bianchi, Queirolo 1, Cordaro, Caterina D'Amico, S. Criscuolo 1, De Benigno, Gyore 2 (1 rig.), Bianconi 1, Maggi, Carlini. All. Sinatra.
Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Amoretti, Borriello, Gloria Gorlero 3, Stieber 2, Emmolo 2 (1 rig.), Maggio, Russo, Risivi 1, Bencardino, Drocco, Pomeri, Carrega 1. All. Capanna.
Arbitro: Ferri
Note: parziali 2-3, 2-2, 1-2, 0-2. Uscite per limite di falli: Gyore (R) e Pomeri (I) nel III tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 1/5 +1 rig., Imperia 4/9 +2  rig. (1 fallito da Pomeri nel II tempo - parato). Spett. 100 circa.
  
Diavolina Nervi-RN Bogliasco 8-8
Diavolina Nervi: Lopreti, Zizzo, Settonce 1, Kisteleki 5, Marcialis 1, Gallone 1, Vivaldi, Lascialandà, Campi, Merega, Zamorani, Mina, Maci. All. Ferretti.
RN Bogliasco: Falconi, Viacava, Millo 2, Dufour 2, M. Congiu, G. Secondi, C. Congiu, Belden 1, V. Secondi 1, Di Fiore, Canepa 2, Casareto, Monteghirfo. All. Bruno Congiu.
Arbitro: Rovida.
Note: parziali 3-1, 3-4, 2-1, 0-2. Uscite per limite di falli Vivaldi (N) nel secondo tempo, Canepa (B) e C. Congiu (B) nel quarto. Superiorità numeriche: Nervi 5/15, Bogliasco 4/12. Spettatori 250 circa.
 
Roma PN-Plebiscito Padova 11-12
Roma Pallanuoto: Bonelli, Di Marcantonio, Brini, Dalorto 2, Giovannangeli 1, Caterini, Tenchini 3, Fabbri 3 (1 rig.), Rulon 2 (1 rig.), Sacco, Angiulli, Giovannetti. All. Ragosa.
Plebiscito Padova: Teani, Ilaria Savioli, Sganzerla 1, Martina Savioli , Barboni 1, Rosso, Gibellini, Luci, Rocco 2, Gioria, Barbazza 1, Barzon 1, Kutuzova 6. All. Cobalchin.
Arbitro: Zappatore
Note: parziali 1-2, 3-3, 3-4, 4-3. Uscite per limite Brini, Tenchini, Fabbri (R) e Sganzerla e Rocco nel IV tempo. Espulso Ragosa (all. R) e Cobalchin (all. P), nel IV tempo. Superiorità numeriche: Roma 3/13 +3 rig. (1 fallito da Rulon nel III tempo - parato), Padova 3/14 +2 rig. (1 fallito Kutuzova nel IV tempo - parato). Spett. 200 circa  
 
RN Bologna-Yamamay Varese 10-7
RN Bologna: Agosta, Lensi, Raimondo 1, Parma 3, Giuliani 1, Tortora 1, Stortoni 1, Dal Fiume, Windes 2, Reviglio 1, Ghillani, Calabrese, Gambardella. All. Posterivo.
Yamamay Varese: Van der Meijden, Perego,  Esposito, Verde, Vettorello, Repetto, Fantasia, Cantone, Vitale, Rambaldi, Mendoza 2, Favini, Motta 5 (1 rig.). All. Bologna.
Arbitro: Paoletti
Note: parziali 4-3, 1-1, 4-2, 1-1. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Bologna 1/7, Varese 3/8. Spettatori 150 circa.
 
Fiorentina Waterpolo-Pol. Athlon 90 20-6
Fiorentina Waterpolo: Gigli, Biancardi 5 (1 rig.), Lavorini, Colaiocco 1, Corrizzato, Casanova 4, Dravucz 4 (2 rig.), Masi, M. De Magistris 1, Cotti 1, Abbate 3, Frassinetti, Giachi 1. All. G. De Magistris.
Pol. Athlon 90 Palermo: Mazepova, Gagliano, Nuccio, Cannatella, Calamita, Arangio 1, Elmo, Bujka 3, Acampora, De Benigno 2, Ferotti, Tagliaferri, Ignaccolo. All. Piccione.
Arbitro: Daniele.
Note: parziali 5-0, 2-4, 6-1, 7-1. Uscite per limite di falli Cotti (F) nel terzo tempo e Bujika (P) nel quarto. Espulsa Frassinetti (F) nel secondo tempo per proteste. Mazepova (P) ha parato un rigore a Dravucz nel secondo tempo. Dravucz (F) ha colpito il palo su rigore nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Fiorentina 4/6, Athlon 2/6. Spettatori 150 circa.
 
Vai alle classifiche