Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Campionato di A1 Verdetti Finali

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/120494a82bba4c9e4d0394b8865964a6.jpg

Retrocedono RN Sori, battuta dalla capolista RN Savona 16-8, e Latina, fermata sul 7-7 dalla RN Carige Imperia. Ai playoff Bogliasco che batte Roma 13-8 e Nervi che supera 12-8 la Florentia

ROMA
Fino all'ultimo respiro. La stagione regolare del campionato di pallanuoto di serie A1 si chiude con le retrocessioni del Latina (7-7 in casa con la RN Carige Imperia che si salva) e della RN Sori (sconfitta dalla capolista RN Savona 16-8), e con l'accesso ai playoff della RN Bogliasco (che batte la Roma Pallanuoto 13-8) e della Ellevì Nervi (che si salva con la vittoria per 12-8 sulla RN Florentia e si classifica ottava in virtù della classifica avulsa con Roma Pallanuoto e Imperia; rispettivamente 7, 5 e 4 punti). Ininfluente, ai fini dell classifica, la vittoria della SS Lazio sul CN Posillipo per 10-9. Ieri il pareggio per 8-8 nell'anticipo tra Pro Recco e Lake Iseo Brixia, che ha consolidato le due big al secondo e terzo posto.
  
Consulta tabellini e classifica
 
Classifica stagione regolare 2009/2010
1. RN Savona
2. Pro Recco
3. Lake Iseo Brixia Leonessa 
4. CN Posillipo
5. RN Florentia
6. SS Lazio
7. RN Bogliasco
8. Ellevì Nervi
9.  Roma Pallanuoto
10. RN Carige Imperia
11. Latina PN
12. RN Sori
      
Date playoff scudetto*
Quarti di finale: 5-8 ed ev. 12 maggio
1^-8^ = chi vince sarà A, chi perde sarà E
2^-7^ = chi vince sarà B, chi perde sarà F
3^-6^ = chi vince sarà C, chi perde sarà G
4^-5^ = chi vince sarà D, chi perde sarà H
 
Semifinali: 19-22 ed ev. 28 maggio
per il primo posto A-D; B-C
per il quinto posto H-E; G-F
 
Finale scudetto: 2-5-8 ed ev. 12-16 giugno
Finale terzo e quinto posto: 2-5 ed ev. 8 giugno
 
* le posizioni dal 7° al 12° posto della classifica finale saranno determinate dalle posizioni della stagione regolare
    
Coppe europee 2010/2011
Eurolega: società campione d'Italia, seconda e terza classificata
Coppa Len: società quarta e quinta classificata
Coppa Comen: società sesta classificata