Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Super Final di World League Amichevole Italia-Canada 5-3

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/31dbc7f2683150f2d28f771f5d54c78f.jpg

La partita di Pontassieve apre la settimana fiorentina di grande pallanuoto. Nel pomeriggio flash mob a piazza della Signoria. Lunedì cerimonia inaugurale e partita di solidarietà. Martedì inizia il torneo in diretta su Rai Sport 2

ROMA
Con il successo dell'Italia sul Canada per 5-3 nell'amichevole giocata a Pontassieve si apre la settimana fiorentina di grande pallanuoto, con la World League al via martedì alla piscina Paolo Costoli. Per l'Italia hanno segnato Fiorentini, Lapenna, Figlioli, Felugo (rigore) e Perez.
    
I 16 CONVOCATI DAL CT CAMPAGNA. Nell'occasione il Ct Alessandro Campagna ha ridotto il gruppo a 16 giocatori: Valentino Gallo, Amaurys Perez, Matteo Aicardi, Deni Fiorentini, Massimo Giacoppo, Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Alex Giorgetti, Niccolò Gitto, Federico Lapenna, Giacomo Pastorino, Stefano Tempesti, Christian Presciutti, Arnaldo Deserti, Stefano Luongo; esclusi Fabio Baraldi, Zeno Bertoli e Giacomo Bini.
Il regolamento dela World League prevede che le delegazioni possano iscrivere 15 giocatori e 13 a referto per ogni partita.
 
PROGRAMMA DI LUNEDI'. Domani sono in programma alle 19.30 la cerimonia ufficiale dell'evento nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, preceduta dalla sfilata delle squadre accompagnate dal corteo storico della Repubblica Fiorentina da piazza del Duomo a piazza della Signoria dove è prevista un'esibizione dei Bandierai degli Uffizi e della Filarmonica Giocchino Rossini che suonerà gli inni nazionali di tutte le Nazionali partecipanti. Seguirà l'allenamento a porte aperte, alle 20.30, tra Italia e Stati Uniti alla piscina Costoli, e alle 22 una partita benefica a favore dell'associazione "trisomia 21", che si occupa di bambini colpiti dalla sindrome di down, con vip e protagonisti dello sport, a cui hanno già aderito Leonardo Binchi, Massimo Borracci, Gianni Bruschini, Brunello Spinelli, Riccardo Tempestini e Riccardo Vannini, il responsabile del calcio storico Michele Pierguidi, il pugile Rodrigo Bracco, il velocista Maurizio Checcucci, il tecnico di basket Marco Calamai, che ha lasciato il professionismo per insegnare la pallacanestro ai disabili fisici e mentali. Sulle panchine siederanno due toscane doc, nonché fiorentine d'adozione, Elena Gigli, madrina della manifestazione e portiere della Nazionale, ai box per un intervento al menisco, e l'ex azzurra Daniela Lavorini.
   
MARTEDI' IN VASCA. Martedì il via al torneo con in palio, oltre all'ambito trofeo, anche il primo pass per i Giochi di Londra 2012.
L'Italia è inserita nel girone A con Stati Uniti, Serbia e Cina. Nel girone B Australia, Canada, Montenegro e Croazia.
    
FLASH MOB. Nel pomeriggio piazza della Signoria è stata teatro di un simpatico flash mob organizzato da un numeroso gruppo di appassionati, tifosi e atleti della RN Florentia. Oltre 100 persone, vestiti di calottine dell'Italia, costumi, accappatoi e ciabatte, hanno attirato l'attenzione di oltre 5000 persone, di cui molti turisti, promuovendo l'evento con palleggi e palloncini rossi, verdi e bianchi lasciati volare verso il cielo.
     
consulta la presentazione