Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Amichevole a Roma Italia-Usa 8-8

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/c81803ae96ac0f18814645b1d760ccdd.jpg

Pareggio al Foro Italico nell'ultima partita. Doppiette di Bianconi e Abbate. Tre giorni di riposo e si torna ad Ostia in common training con la Cina. Il commento del CT Conti

ROMA
Il Setterosa campione europeo pareggia la terza amichevole settimanale contro le vicecampionesse olimpiche degli Sati Uniti, l'ultima delle tre in programma, e si avvia alla seconda fase di preparazione verso il torneo di qualificazione olimpica di Trieste. Davanti al pubblico del Foro Italico (oltre 500 spettatori) le tigri azzurre rispondono colpo su colpo alle statunitensi, che nuotano veloci e fanno male dal perimetro. La risposta tutta dalle fuoriclasse azzurre con gol di pregevole fattura di Di Mario (palomba no look del 5-5), di Cotti su colomba da 5 metri per il 6-6 e di Bianconi che segna una doppietta e riagguanta le yankees nel finale del terzo quarto sull'8-8, punteggio che timbra il tabellino.
 
SODDISFATTO FABIO CONTI: "Abbiamo finito oltre le aspettative, lo scopo di questa fase era abituarci ai carichi di lavoro e il gioco duro che incontreremo nel torneo di qualificazione olimpica. Gli Usa sono ostici perchè lavorano insieme tutto l'anno e fisicamente sono al top. Sappiamo qual'è la nostra condizione, ma nessuna delle ragazze si sta tirando indietro e la mentalità è quella giusta. Ci siamo concentrati molto sulla parte difensiva e aver concesso solo un'espulsione è sinonimo di buon lavoro. Ora avremo tre giorni di recupero dopo due settimane di lavoro intenso. Dopo ospiteremo la Cina, già qualificata alle Olimpiadi, dal 2 al 7 aprile sempre ad Ostia dove disputeremo altre amichevoli ufficiali".     
 
COSI' A TRIESTE. La Nazionale campione d'Europa affronterà Russia, Ungheria e Spagna nel girone eliminatorio A del torneo di qualificazione olimpica di pallanuoto femminile, in programma al centro federale di Trieste "Bruno Bianchi" dal 15 al 22 aprile prossimi. L'Italia esordirà con la Spagna martedì 17 aprile; poi affronterà il 18 l'Ungheria e il 19 la Russia.
  
CASANOVA A QUELLI CHE IL CALCIO. Continua la collaborazione con la trasmissione di Raidue della domenica calcistica. Dopo aver scherzato in acqua con l'inviata Marisa Passera e tutta la nazionale la scorsa domenica dal Centrro Federale di Ostia, il capitano Elisa Casanova sarà infatti in diretta nel ruolo commentatrice/tifosa genoana questa volta dallo Stadio Marassi per commentare Genoa-Fiorentina, valevole per la 29esima di serie A in programma il 25 marzo alle 15.
 
Italia-Usa 8-8 
Italia: Gigli, Abbate 2, Casanova, Aiello, Queirolo 1, Lapi, Di Mario 1 , Bianconi 2 ( 1rig.), Emmolo , Rambaldi Guidasci, Cotti 1, Frassinetti 1, Gorlero, M. Savioli, Radicchi, Barzon. All. Conti.
Usa: Anae, Petri, Seidemann, Villa 1, Wenger 1, M. Steffens 2, Mathewson, J. Steffens 1, Windes 1, Rulon , Dries , Craig 1, Armstong, Anae, Moss, Silver 1. All. Krikorian.
Arbitri: Severo e Paoletti di Roma
Note: parziali 4-3, 3-4, 1-1, 0-0. Superiorità numeriche: Italia 2/6 +1 rig., Usa 1/1. Spettatori 500 circa.
 
Il report della 2^ partita
 
Il report della 1° partita






Valerio Salvati
Nostro Inviato