Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Finali giovanili U20. RN Savona campione

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/28324dbfb232c1ad6d1223deac058da5.jpg

Battuta in finale la RN Bogliasco 8-7 con quattro gol di Luca Fulcheris. Al terzo posto il CN Posillipo che supera la Roma Vis Nova 13-1. Renzuto Iodice capo cannoniere con 11 gol. Da giovedì l'under 17 A al centro federale di Ostia

OSTIA
La Carisa Savona conquista il titolo di campione d'Italia under 20 nella final four dei campionati giovanili di pallanuoto maschile in corso al centro federale - polo natatorio di Ostia.
I biancorossi battono la RN Bogliasco 8-7 con quattro gol di Luca Fulcheris. Al terzo posto il CN Posillipo che supera 13-1 la Roma Vis Nova con 8 gol di Renzuto Iodice - tra i protagonisti della medaglia d'oro della Nazionale under 19 agli Europei di Canet en Roussillon - che vince anche la classifica del marcatori con 11 reti. 
Valutati miglior portiere e miglior giocatore Lorenzo Vespa (Roma Vis Nova) e Tommaso Vergano (RN Bogliasco), campioni europei insieme a Renzuto Iodice.
Le premiazioni sono state eseguite dal Vice Presidente Lorenzo Ravina, dal Consigliere federale Gianfranco De Ferrari, dal Presidente del GUG Roberto Petronilli, dal settorista Mario Maggio, dal tecnico federale responsabile della Nazionale 1994, nonché assistente tecnico del Settebello vice campione olimpico e campione del mondo, Amedeo Pomilio, dal tecnico federale responsabile della Nazionale 1993 campione d'Europa Federinando Pesci, dall'assistente tecnico della Nazionale 1993 Cosimino Di Cecca e dall'assistente tecnico della Nazionale 1994 Alessandro Duspiva.  
Riconoscimento all'arbitro internazionale Domenico De Meo, che conclude la carriera di direttore di gara e diventa commissario.
 
RIEPILOGO RISULTATI FINAL FOUR
lunedì 17 - semifinali
RN Bogliasco-Roma Vis Nova 8-6
Carisa Savona-CN Posillipo 11-9
         
martedì 18 - finali
terzo posto
Roma Vis Nova-CN Posillipo 1-13
primo posto
RN Bogliasco-Carisa Savona 7-8
 
Finale terzo posto
Roma Vis Nova-CN Posillipo 1-13 TABELLINO
Roma Vis Nova: Vespa, D'Erme, Zanon, Ferraro, Murro, Montani, Spinelli, Priori, Vitola, Perazzetti, Cusmano 1, D'Urso, Manzo. All. Grilli.
CN Posillipo: Cappuccio, Briganti, Rossi 1, Truppa 1, Foglio 1, Ferrone, Renzuto Iodice 8 (2 rig.), Russo, Elmo, Scalzone 1, Manuel Occhiello, Mattiello, Florio 1. All. Mauro Occhiello.
Arbitri: Taccini e Paoletti.
Note: parziali 0-1, 0-3, 0-5, 1-4. Usciti per limite di falli Murro (R) nel terzo tempo e Vitola (R) nel quarto. Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 1/13, CN Posillipo 4/11 + 2 rigori realizzati.
   
Finale primo posto
RN Bogliasco-Carisa Savona 7-8 TABELLINO
RN Bogliasco: Graffigna, Risso, Calcagno, Vergano 1, Gavazzi, Di Somma 1, Fracas 1, Oliveri, Cocchiere 1, Perri 1, Messina, Ferrero 2, Vignolo. All. Magalotti.
Carisa Savona: Casarino, Jacopo Colombo, Damonte 1, Michelotti, Alesiani 2, Edoardo Colombo, Crino, Andrea Fulcheris, Luca Fulcheris 4, Benedetti, Ferraris, Lorenzo Bianco, Giovanni Bianco 1. All. Pisano.
Arbitri: Collantoni e De Meo.
Note: parziali 2-3, 1-1, 2-3, 2-1. Uscito per limite di falli Vergano (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Bogliasco 4/10, Carisa Savona 2/10.
  
I TABELLINI DELLE SEMIFINALI
  
RN Bogliasco-Roma Vis Nova 8-6
RN Bogliasco: Graffigna, Risso, Calcagno, Vergano 3, Gavazzi 2, Di Somma 1, Fracas 2, Oliveri, Cocchiere, Perri, Messina, Ferrero, Vignolo. All. Magalotti.
Roma Vis Nova: Vespa, D'Erme 1, Zanon, Ferraro 1, Murro, Montani, Spinelli, Priori, Vitola 4, Perazzetti, Cusmano, D'Urso, Manzo. All. Grilli.
Arbitri: Collantoni e De Meo.
Note: parziali 3-2, 3-1, 1-2, 1-1. Uscito per limite di falli Ferraro (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Bogliasco 2/6, Roma Vis Nova 4/9.
   
Carisa Savona-CN Posillipo 11-9
Carisa Savona: Casarino, Jacopo Colombo, Damonte 1 (rig.), Michelotti 1, Alesiani 2, Edoardo Colombo 1, Crino, Andrea Fulcheris, Luca Fulcheris 3, Benedetti, Ferraris 1, Lorenzo Bianco 2, Giovanni Bianco. All. Pisano.
CN Posillipo: Cappuccio, Briganti 1, Rossi 1 (rig.), Truppa, Foglio, Ferrone, Renzuto Iodice 3 (2 rig.), Russo 1, Elmo, Scalzone, Manuel Occhiello, Mattiello 3 (1 rig.), Florio. All. Mauro Occhiello.
Arbitri: Paoletti e Taccini.
Note: parziali 1-4, 5-2, 2-1, 3-2. Espulso per proteste Renzuto Iodice (P) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Scalzone (P) nel terzo tempo, Damonte (S), Lorenzo Bianco (S) e Rossi (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Carisa Savona 7/11 + un rigore realizzato, CN Posillipo 4/14 + 4 rigori realizzati.
 
I PREMI SPECIALI
Miglior marcatore: Vincenzo Renzuto Iodice (CN Posillipo) con 11 reti
Miglior portiere: Lorenzo Vespa (Roma Vis Nova)
Miglior giocatore: Tommaso Vergano (RN Bogliasco)