Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Settebello da Trieste a Zagabria

Pallanuoto
images/joomlart/article/5e2b5d514bdb8af19eb116b80f6f3f7e.jpg

Archiviato il bagno di folla dello Stadio del Nuoto di Roma con la bella vittoria 10-8 contro i campioni del mondo dell'Ungheria, prosegue il lavoro del Settebello in vista dell'europeo di Budapest (14/27 luglio). Gli azzurri sono in collegiale al Centro Federale di Trieste fino al 19 giugno, quando raggiungeranno Zagabria per un quadrangolare con i padroni di casa della Croazia campione olimpica, la Spagna e la Russia contro cui esordiremo agli Europei alle 19 del 14 luglio. Per la trasferta balcanica il cittì Sandro Campagna ha convocato 16 atleti: Fabio Baraldi (CC Napoli), Luca Damonte (Carisa Savona), Tommaso Busilacchi (Como Nuoto), Valentino Gallo (DOOA Posillipo), Francesco Coppoli (RN Florentia), Lorenzo Bruni, (RN Bogliasco), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Andrea Fondelli, Alex Giorgetti, Stefano Tempesti, Niccolò Figari e Massimo Giacoppo (Pro Recco), Marco Del Lungo, Francesco Di Fulvio, Alessandro Nora, Nicholas Presciutti (AN Brescia). Lo staff è composto, oltre che dal cittì Campagna, dall'assistente Amedo Pomilio, dal team manager Francesco Attolico, dal prepatore atletico Alessandro Amato, dal medico Nicola Arena, dal fisioterapista Riccardo Cipolat, dal videoman Gianni Fedele e dalla psicologa Bruna Rossi.


Calendario ufficiale



Venerdì 20 giugno
19h30 CRO – RUS
21h00 ESP – ITA


Sabato 21 giugno
19h30 CRO – ITA
21h00 ESP– RUS


Domenica 22 giugno
19h30 CRO – ESP
21h00 RUS – ITA



foto G.Scala deepbluemedia.eu