Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali Nate '96. Italia-Giappone 13-9

Pallanuoto
images/joomlart/article/ce13336142968b89ca36e4c2bb5af1bd.jpg

Seconda giornata di gare a Madrid sede dei mondiali ngiovanili di pallanuoto femminile. Dopo il pareggio contro la Grecia (contro cui lotteremo per il primato nel girone), le azzurre in apertura hanno sconfitto il Giappone per 13-9. Parziali Italia-Giappone: 3-2, 3-2, 2-4, 4-0. Reti azzurre: Picozzi 6 (1 rig.), Gragnolati 3 (1 rig.), Avegno 1, Ranalli 1, Gottardo 1, Altamura 1. Superiorità numeriche:Italia 1/9 +2 rig., Giappone 0/11. Domani alle 17 si chiude il giorne contro il Brasile.


FORMULA. Sedici nazioni divise in quattro gironi. L'Italia è inserita nel girone B assieme a Brasile, Grecia e Giappone. Fase preliminare fino al 27 e dal 28 qualification rounds ad incroci (dove le prime riposano), e poi Quarti di finale, Semifinali e Finali.


La composizione degli altri gironi è la seguente,
Girone "A: Sud Africa, Stati Uniti, Germania, Ungheria
Girone "C: Puerto Rico, Cina, Spagna, Olanda
Girone "D: Canada, Nuova Zelanda, Australia, Russia


Il calendario della prima fase prevede per l'italia i seguenti incontri:


Lunedì 25
Grecia-Italia 9-9
Brasile-Giappone 4-11


Martedì 26
Italia-Giappone 13-9
Brasile-Grecia 4-22


Mercoledì 27
ore 17.00, Brasile Italia


Qeste le 13 atlete convocate dal Tecnico Federale Paolo Zizza:
Divina Nigro, Giusy Citino (Cosenza Pallanuoto); Domitilla Picozzi, Maria Maiorino (SIS Roma), Arianna Gragnolati, Silvia Avegno, Carolina Ioannou (Rapallo Pallanuoto); Maddalena Fisco (Como Nuoto);  Elena Altamura (Vela Nuoto Ancona); Chiara Ranalli, Luna Di Claudio (Pescara Pallanuoto); Carlotta Nenca, Martina Gottardo (CS Plebiscito PD).
Staff: Paolo Zizza Tecnico Federale, Fabio Conti Commissario Tecnico, Simone Cotini Preparatore atletico, Vincenzo Ciaccio Medico, Federica Maria Ancidei Fisioterapista, Fabio Collantoni Arbitro.


Vai al sito ufficiale