Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Tania back to the origins

Pallanuoto
images/joomlart/article/078d40e12f14fbbded6d94038c58a991.jpg

Un tuffo nel passato, un ritorno alle origini. A 15 anni Tania Di Mario iniziava l'attività agonistica con la calottina del Vis Nova, allenata da Daniele De Santis. Da allora l’attaccante e capitano del Setterosa di Fabio Conti e dell’Orizzonte Catania ha vinto praticamente tutto nella pallanuoto: medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Atene 2004, è stata campionessa mondiale ed europea, recentemente argento in World League. Con la squadra di club ha vinto 13 scudetti, 7 coppe dei campioni e 1 supercoppa europea. Mercoledì 15 ottobre Tania Di Mario è stata ospite della Roma Vis Nova al Centro Sportivo Santa Maria. E' entrata in acqua con la rappresentativa under 13 di Daniele Ruffelli e si è intrattenuta coi piccoli leoncini. Tiri, sorrisi e lo scatto di rito ad immortalare un momento speciale per i giovani che si affacciano all'attività agonistica.

Si ringrazia della collaborazione l'ufficio stampa Roma Vis Nova