Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Champions. Recco ok, pari Brescia

Pallanuoto
images/joomlart/article/c70113b194f41d7edd59a23cd33eee36.jpg

Goleada spagnola per i campioni d'Italia della Pro Recco nell'anticipo della nona giornata, seconda di ritorno, della fase preliminare a gironi della Champions League. Vittoria 18-9 a Sabadell contro l'Astrapool e primo posto consolidato a quota 24. Nel girone A l'AN Brescia replica alla Mompiano il risultato dell'andata e pareggia 9-9 contro la Dynamo Mosca; lombardi che restano al terzo posto con 17 punti, uno in più proprio dei russi.  La partita è stata trasmessa in diretta tv su Teletutto2 (canale 87 del digitale terrestre) e radiofonica dal sito di Radio Brescia Sport. Nel girone B la capolista Pro Recco è già qualificata di diritto alla Final Eight come società organizzatrice (7-9 giugno).


REGOLAMENTO. Gironi preliminari composti da otto società ciascuno (14 giornate tra andata e ritorno dal 25 ottobre al 9 maggio): staccano il pass per le finali le prime quattro del girone A e le migliori tre del gruppo B più la Pro Recco. Altra novità il passaggio dalla final six alla final eight, con le prime classificate dei due gruppi che disputano anche i quarti di finale e i magiari dello Szolnoki.


Girone A: Olympiakos 19; Barceloneta 18; Brescia 17; Dinamo Mosca 16; Jug 16; Orvosi 7; Hannover 6; Partizan Belgrado 0.
Girone B: Pro Recco 21; Eger 19; Spandau e Szolnoki 18; Jadran Herceg Novi 13; Steaua Bucarest 9; Sabadell 6; Alphen 0.


Consulta il programma completo


Vai al sito uffciale della LEN