instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Campionato A1. Savona e Ortigia rispondono al Recco

Pallanuoto
images/large/Di_Fulvio_Schenone_ritaglio.jpg

Il programma della terza giornata prevede cinque partite sabato 5 e il posticipo mercoledì 9 novembre tra Netafim Bogliasco e Brescia. I vice campioni d'Italia di Alessandro Bovo, che vinsero lo scudetto nel 2021, battono il Vasas Plaket 11-8 nella gara di ritorno del terzo turno di qualificazione di Champions League (4-1, 3-2, 2-3, 2-2) con le doppiette di Presciutti, Lazic, Vapenski, Renzuto Iodice e Di Somma e il gol di Gitto; all'andata a Budapest il Brescia aveva vinto 12-10. Bianco azzurri promossi alle fase a gironi della Champions, nel gruppo B. I campioni d'Italia e d'Europa in carica della Pro Recco, precedentemente già qualificati, sono inseriti nel gruppo A. La fase a gironi inizia il 15 novembre con Olympiacos-Pro Recco e il 16 novembre con Jadran Adriatic-AN Brescia.
Apre la giornata di campionato il CC Ortigia 1928 che supera 12-9 un'ottima De Akker Team. Gli emiliani infatti tengono fino all'8-8 di terzo tempo e restano in scia fino al 10-9 di Guerrato. I siciliani scappano solo nel finale con le reti di Francesco e Andrea Condemi. 
In diretta su Waterpolo Channel la Telimar Palermo sbanca la Scandone di Napoli battendo agevolmente 13-7 il CN Posillipo. Siciliani on fire trascinati subito dall'americano di madre giapponese Hooper (cinquina), che dopo 7 minuti conducono 5-0. La parziale reazione dei padroni di casa con Lanfranco e Stevenson che dimezzano lo svantaggio (3-6). Poi però l'allungo degli ospiti bravi a sfruttare anche cinque rigori su 5 e a punire il nervosismo degli avversari (espulso per proteste Saccoia), frustrati dalla mancata rimonta e qualche fischio contro. Ottimi anche Del Basso e Irving autori di due triplette. Mattiello e Lanfranco riducono il divario nel finale.
Soffre solo un tempo la RN Savona che supera 13-9 la Nuoto Catania. Tra i biancorossi, avanti 7-4 a metà, quaterna di Durdic.
Incredibile match al Polo Natatorio di Ostia. Alla fine passa la Pallanuoto Trieste per 7-6 contro i Distretti Ecologici che avevano condotto fino a tre minuti dal termine. Decide una rete di Mladossich ad un minuto dalla fine in un match, in cui gli ospiti erano partiti ad handicap dopo la brutalità fischiata al fuoriclasse giapponese Inaba all'inizio nel match. Partita punto a punto con i Distretti Ecologici che hanno provato a fare il bottino grosso dopo la rete di Viskovic nel finale. Il pareggio di Bego e la rete del 12 nero hanno chiuso i giochi.
Tirata fino alla fine anche Anzio-Genoa Quinto, terminata 10-9, e che vede i laziali portare a casa i ptimi tre punti della stagione. Decisiva una rete nell'ultimo tempo del mancino barese Cuccovillo. Dopo un avvio equilibrato (4-4) lo stesso otto in calottina bianca portava i compagni sul 6-5 di metà gara. Il croato Pelicaric su rigore portava sul + 2 i padroni di casa ma Di Somma ispirato ricuvica il gap (tripletta) per il 9-9 del terzo tempo. Poi la rete mancina di Cuccovillo che chiudeva un tempo nervoso con ben tre espulsioni per gli ospiti nel finale.

ANTICIPO DEL VENERDI'. I campioni d'Italia e d'Europa battono 18-5 il Check Up Salerno nell'anticipo della terza giornata del campionato numero 104 della serie A1 maschile di pallanuoto. Alla "Ferro" di Genova (alla Sciorba c'è il 48° trofeo Nico Sapio di nuoto) la squadra guidata da Sandro Sukno, che  quest'anno ha centrato il triplete vincendo scudetto, Champions e Coppa Italia, supera il club del presidente Enrico Gallozzi, che quest'anno festeggia il centenario, in una partita che nonostante l'orario insolito è stata seguita da circa 200 spettatori. Bianco celesti subito avanti 5-0, poi 12-2 al minuto 19"32 dopo il rigore trasformato da Canella, vanno a segno con nove giocatori. Triplette per Di Fulvio, Figlioli e Cannella.

Programma della terza giornata

Venerdì 4 novembre
Pro Recco-Check Up RN Salerno 18-5 

Sabato 5 novembre
CN Posillipo-Telimar 7-13 diretta Waterpolo Channel
CC Ortigia 1928-De Akker Team 12-9 
RN Savona-Nuoto Catania 13-9
Distretti Ecologici Nuoto Roma-Pallanuoto Trieste 6-7
Anzio Waterpolis-Iren Genova Quinto 10-9

Mercoledì 9 novembre
19.30 Netafim Bogliasco 1951-AN Brescia
Arbitri Zedda e Ricciotti

Foto Pro Recco