Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

A1 maschile. Colpo Savona, ok Recco, pari Posillipo-Trieste

Pallanuoto
images/large/di_fulvio_13_03_21.jpg

Torna la serie A1 maschile con la seconda giornata dei preliminary round scudetto.
Girone E. Nove giocatori di movimento a segno, con triplette di Aicardi e Mandic, e nove azioni in inferiorità numerica su undici neutralizzate, per la Pro Recco che passa 15-5 in casa della Telimar Palermo.
In diretta su Waterpolo Channel il pareggio tra Circolo Nautico Posillipo e Pallanuoto Trieste. Succede di tutto nella seconda parte di gara, con i giuliani che escono dall'acqua con qualche rimpianto di troppo. Gli alabardati conducono 3-2 all'inversione di campo. Mattiello fissa il 3-3 in apertura di terza frazione. Poi Scalzone viene espulso per brutalità ma Trieste sfrutta in parte i quattro minuti in superiorità numerica: Petronio trasforma il rigore del 4-3 e Mladossich in extraplayer firma il 5-3 dopo tre tempi. La squadra di Bettini mantiene il + 2 fino al 7-5 di Vico. In seguito la veemente rimonta dei rossoverdi con i gol in sequenza di Bertoli, Massimo Di Martire e Saccoia che valgono l'8-7 a due minuti e trenta dalla fine. Sembra fatta per i partenopei ma Vico a diciannove secondi dalla conclusione trova il jolly che porta il punteggio sul conclusivo 8-8.
Girone F. La Rari Nantes Savona apre il pomeriggio con una vittoria di prestigio: la squadra di Alberto Angelini, in formato Champions, batte 10-6 la Canottieri Ortigia. Primo tempo importante e secondo in cui mette in ghiaccio il risultato con un parziale di 4-0 (doppiette di Molina e Fondelli) che diventa 5-0 con il quarto gol di Fondelli (rigore) al secondo minuto del terzo periodo. Sul 9-2 al minuto 18 Savona allenta un po' la pressione, Siracusa ricuce fino al 9-5 con Giacoppo, Di Luciano e Rocchi ma quando arriva la manita di Fondelli a 2'43" dalla sirena non c'è più tempo per recuperare.    
Play out. In relazione ai controlli eseguiti come disposto dalle "Misure integrative di sicurezza per la riduzione del rischio di contagio di COVID-19", è rinviata a mercoledì 31 marzo Lazio Nuoto-Iren Genova Quinto. Sabato 20 marzo alle 16, invece, si gioca San Donato Metanopoli-Roma Nuoto.

Formula. Da mercoledi e fino al 5 maggio sono in programma i preliminary round scudetto con due gironi (E e F) che qualificheranno ai playoff scudetto le prime due di ciascun gruppo e da sabato fino al 29 maggio l play out con girone unico (G) che determinerà la retrocessione in serie A2 dell'ultima classificata. 

A1 maschile

Preliminary scudetto

2^ giornata - sabato 13 marzo

Girone E
Telimar-Pro Recco N e PN 5-15
Circolo Nautico Posillipo-Pallanuoto Trieste 8-8 - trasmessa su Waterpolo Channel

Vai alla classifica

Girone F
RN Savona-CC Ortigia 10-6

RN Salerno-AN Brescia rinviata
Arbitri: Ricciotti e Petronilli
Delegato: Pascucci

Vai alla classifica