Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

A1. Colpaccio Lazio, Recco travolgente, Metanopoli ok

Pallanuoto
images/large/generica_metanopoli_28_11_2020.jpg

Ancora un sabato tutto da vivere con la pallanuoto, terza giornata dell’A1 maschile. Nel girone C colpaccio della Lazio Nuoto che, nonostante la pesante assenza del centroboa Leporale, supera di misura la Telimar Palermo. Tanti rimpianti per i siciliani avanti 5-4 e 6-5 nel terzo periodo. I biancocelesti ribaltano il punteggio in apertura di ultimo quarto con la doppietta di Narciso che vale il 7-6. Poi negli ultimi centotrenta secondi il botta e risposta tra Vlahovic e Maddaluno che non muta la distanza tra le due squadre e vale l'8-7 conclusivo. Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra SS Lazio Nuoto e Telimar Palermo sarà trasmessa su Lazio Style (canale 233 del bouquet di Sky) lunedì 30 novembre alle ore 21.
Nel gruppo A tutto facile per la Pro Recco, che dopo dieci anni torna a giocare a Punta Sant'Anna, con la Rari Nantes Salerno. I biancocelesti di Gabriel Hernandez vincono 18-0, relizzano il 100% con l'uomo in più (4/4) e trasformano il rigore concesso al quinto minuto di gioco con Di Fulvio, che alla fine mostrerà la manita (5 gol personali). C'è spazio anche per i secondi portieri: Negri sostituisce Bijac dal terzo tempo per Recco, Taurisano prende il posto di Santini nel quarto per Salerno.
Nel girone D primo successo in serie A1 per San Donato Metanopoli che si impone 11-5 sulla RN Florentia. Gigliati addirittura avanti 4-3 in apertura di terzo periodo. Poi il break decisivo dei lombardi che prima ribaltano il punteggio con Di Somma e Baldineti (5-4) e quindi allungano con la tripletta di Lanzoni, Ravina e ancora Di Somma per il determinante 10-4.

Partite rinviate. In relazione ai controlli eseguiti come disposto dalle "Misure integrative di sicurezza per la riduzione del rischio di contagio di COVID-19" sono rinviate a data da destinarsi Pallanuoto Trieste-AN Brescia (B) e RN Savona-CN Posillipo (D). Seguono il programma completo e le designazioni arbitrali:

A1 maschile

3^ giornata - sabato 28 novembre

Pro Recco-RN Salerno (A) 18-0

riposa Iren Genova Quinto

vai alla classifica

18.30 Pallanuoto Trieste-AN Brescia (B) rinviata
riposa Roma Nuoto

vai alla classifica

Lazio Nuoto-Telimar Palermo (C) 8-7
riposa CC Ortigia

vai alla classifica

RN Savona-CN Posillipo (D) rinviata
San Donato Metanopoli-RN Florentia (D) 11-5

vai alla classifica

A1 femminile.  Si è disputato anche il recupero della seconda giornata della serie A1 femminile. Esordio stagionale vincente, nel gruppo A, della Plebiscito PD che passa 15-11 in casa della Bogliasco 1951. Le liguri tengono fino al 5-5 della giovanissima Cavallini. In seguito lo strappo determinante delle patavine che piazzano un 8-0 aperto dalla centroboa Cocchiere e chiuso da Martina Savioli per il 13-5 che indirizza il match.

vai alla classifica del girone A

vai alla classifica del girone B