Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Trofeo delle Regioni. Lazio prima, Campania ko

Pallanuoto
images/large/CRLazioTrofeoRegioni0505292800x450.jpg

Il Lazio vince il Trofeo delle Regioni riservato ai nati 2005 e seguenti, svoltosi dall'1 al 5 maggio al Centro Federale di Ostia. Battuta 9-5 (2-2, 4-1, 2-1, 1-1) la Campania. Terza chiude la Sicilia che nella finale di consolazione ha superato 17-5 l'Umbria. Sono intervenuti alla premiazione il dirigente federale Gianfranco De Ferrari, il presidente della federazione maltese Joe Caruana, i tecnici federali Massimo Tafuro e Mino Di Cecca e l'ex portiere del Settebello Umberto Panerai.
Regolamento. Fase preliminare (1-2 maggio): due gironi da quattro squadre, con partite di sola andata, che serviranno per completare il concentramento 1°/8° posto e 9°/14° posto. Seconda fase: concentramento di otto squadre divise in due gironi da quattro per determinare la classifica dal primo all'ottavo posto; concentramento di sei squadre per determinare la classifica dal nono al quattordicesimo posto; e un concentramento di tre squadre per la classifica dal quindicesimo al diciannovesimo. Partite di due tempi da 7 munuti. Soltanto per le finali dal 1° all'8 posto e le semifinali per il titolo sono previsti 4 tempi da 7.

Finali

5^ giornata - domenica 5 maggio

1° posto
Lazio-Campania 9-5
Lazio: Peluso, Truppo, Provenziani 2, Caponero, Di Mario 4, Lo Re 1, Benedetti, Bellantoni, Loreni. Bonomo, Gatto 1, Giuliano 1, Carletti, Del Signore, Chemello. All Izzo.
Campania: Tortorella, De Buono 1, Esposito, Coda, D'Abundo, Orio 2, Russo, Maione 2, Angelone, Guadagni, Barela, Luongo, Parlato, Varvallo, De Martino. All. Occhiello.
Arbitro: Rondoni
Note: parziali 2-2, 4-1, 2-1, 1-1. Uscito per limite di falli Coda (C) nel quarto tempo. 
CrCampaniaTrofeodelleRegioni3003800x450
Campania seconda classificata

3° posto
Sicilia-Umbria 17-5
Sicilia: La Cerva, Gullotta 1, Gulisano 2, Arnaud 2, Occhione 1, Capodieci, Agnello 2, Capobianco 1, Tringali 1, Lizzio 4, Vecchiarini 1, Sorrentino 2, Buccieri. All. Cacia.
Umbria: Bevilaqua, Ferrini, Dottori, Fortunelli, Nelaj, Filippucci 4, Apolloni, Binucci, Marsili 1, Marzano, Simonetti, D'Auria, Cuculescu, Nofrini, Testi. All. Arcangeli.
Arbitro: Di Grazia
Note: parziali 7-0, 3-2, 3-1, 4-2. Usciti per limite di falli Sorrentino (S) e Occhione (S) nel quarto tempo.
CrSiciliaTrofeodelleRegioni3033303800x450
Sicilia terza classificata

5° posto
Toscana-Lombardia 6-12

7° posto
Puglia-Liguria 7-15

9° posto
Piemonte-Veneto 3-6

11° posto
Emilia Romagna-Marche 8-1

13° posto
Abruzzo-Friuli Venezia Giulia 4-3

15° posto
Malta-Calabria 8-4

17° posto
Sardegna-Molise 5-2

Fase preliminare

Concentramento di spareggio settima e ottava squadra per gironi 1°/ 8° posto.
Classifica: Lombardia 9, Umbria 6, Veneto 3, Abruzzo 0

1^ giornata - mercoledì 1 maggio
Lombardia-Umbria 5-2
Veneto-Abruzzo 7-6
Abruzzo-Lombardia 2-5
Umbria-Veneto 5-4

2^ giornata - giovedì 2 maggio
Abruzzo-Umbria 2-3
Veneto-Lombardia 6-7

Concentramento di spareggio tredicesima e quattordicesima squadra per gironi 9°/ 14° posto
Classifica: Friuli Venezia Giulia 9,  Marche 6, Calabria  3, Sardegna 0

1^ giornata - mercoledì 1 maggio
Friuli Venezia Giulia-Marche 7-6
Calabria-Sardegna 4-1
Sardegna-Friuli Venezia Giulia 1-10
Marche-Calabria 3-2

2^ giornata - giovedì 2 maggio
Sardegna-Marche 2-3
Calabria-Friuli Venezia Giulia 2-6

Fase finale
Concentramento 1°/8° posto
Classifica girone A: Campania 10, Sicilia 5 , Umbria 4, Toscana 0
Classifica girone B: Lazio 9, Liguria 6, Puglia 3, Lombardia 0
 
2^ giornata - 2 maggio
Campania-Umbria 3-1
Toscana-Sicilia 2-7
Liguria-Lombardia 6-3
Lazio-Puglia 8-1

3^ giornata - venerdì 3 maggio
Sicilia-Campania 2-2
Umbria-Toscana 5-3
Puglia-Liguria 4-5
Lombardia-Lazio 2-11
Campania-Toscana 15-1
Sicilia-Umbria 1-1
Liguria-Lazio 3-6
Puglia-Lombardia 4-3

Quarti di finale - sabato 4 maggio
Sicilia-Puglia 7-5 dtr (3-3 dopo due tempi)
Liguria-Umbria 3-4 dtr (2-2 dopo due tempi)
Lazio-Toscana 9-1
Campania-Lombardia 8-3

Semifinali 5/8 posto - sabato 4 maggio
Puglia-Toscana 9-10 dtr (4-4 dopo due tempi)
Liguria-Lombardia 3-4
Semifinali 1/4 posto - sabato 4 maggio
Sicilia-Lazio 7-11
Umbria-Campania 5-13

NB. Le semifinali 1/4 posto si giocano a quattro tempi

Fase finale
Concentramento 9°/14° posto
Classifica girone C: Piemonte, Veneto e Emilia Romagna 12, e Marche 6, Abruzzo 3, Friuli Venezia Giulia 0
 
2^ giornata - giovedì 2 maggio
Piemonte-Friuli Venezia Giulia 9-8
Veneto-Marche 7-3
Abruzzo-Emilia Romagna 0-7

3^ giornata - venerdì 3 maggio
Emilia Romagna-Veneto 5-7
Friuli Venezia Giulia-Abruzzo 2-3
Marche-Piemonte 7-9
Piemonte-Emilia Romagna 3-4
Veneto-Abruzzo 10-2
Marche-Friuli Venezia Giulia 2-1

4^ giornata - sabato 4 maggio
Emilia Romagna-Marche 5-0
Veneto-Friuli Venezia Giulia 9-3
Abruzzo-Piemonte 4-5
Piemonte-Veneto 7-4
Friuli Venezia Giulia-Emilia Romagna 2-8
Marche-Abruzzo 3-2 

Fase finale
Concentramento 15°/19° posto
Classifica girone D: Malta 12, Calabria 9, Sardegna 6, Molise 3, Basilicata 0
 
2^ giornata - giovedì 2 maggio
Molise-Malta 1-21
Sardegna-Basilicata 7-0

3^ giornata - venerdì 3 maggio
Molise-Basilicata 10-9
Malta-Calabria 8-2
Malta-Sardegna 11-2
Calabria-Molise 12-2

4^ giornata - sabato 4 maggio
Molise-Sardegna 1-19
Calabria-Basilicata 12-2
Basilicata-Malta 2-13
Sardegna-Calabria 2-6

La galleria fotografica