Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Trofeo delle Regioni. Tabellini 2^ giornata

Pallanuoto
images/joomlart/article/d30015e81429e407a9fa109594a41739.jpg

In corso da mercoledì, al centro federale di Ostia, il Trofeo delle Regioni di pallanuoto femminile riservato alle atlete nate nel 1999 e seguenti. In vasca 15 selezioni divise in quattro gironi, tre composti da quattro squadre ed uno da tre. Prime tre sessioni dedicate alla fase eliminatoria; venerdì e sabato spazio alla fase ad eliminazione per determinare la classifica fino all'ottavo posto. Gironi dal 9° al 12° posto e dal 13° al 15° posto. Coinvolte circa 200 atlete. Seguono i gironi, i tabellini della seconda giornata e il calendario (foto Edoardo Perlotti).


Girone A: Lazio e Veneto 6, Piemonte e Calabria 0
Girone B: Liguria 6, Lombardia e Puglia 3, Emilia Romagna 0
Girone C: Sicilia 6, Friuli Venezia Giulia 4, Toscana 1, Basilicata 0
Girone D: Campania 6, Abruzzo e Marche 0


Risultati 2^ giornata
Marche-Campania 6-9
Liguria-Lombardia 16-5
Emilia Romagna-Puglia 2-12
Basilicata-Sicilia 1-46
Toscana-Friuli Venezia Giulia 6-6
Piemonte-Lazio 3-21
Calabria-Veneto 6-16


consulta i tabellini della 1^ giornata


TABELLINI 2^ GIORNATA
giovedì 24 marzo
 


C.R. MARCHE - C.R. CAMPANIA 6-9
C.R. MARCHE: Andreoni, Strappato 2, E. Di Liberto, Santandrea (cap), Grati, Battistelli, Romitelli, N. Di Liberto, Bersacchia, Silenzi 2, Scoccia 2, Acciarresi, Venanzi, Santin. All. Milko P.
C.R. CAMPANIA: Cipollaro, Esposito (cap) 1, De Magistris 4, Abbate, Bottiglieri, Dirupo 1, Di Grazia 1, Caracò, Bebbioso 1, Di Caprio, Scarpati, De Bisogno 1, Uccella, Llacja, Fatone. All. Damiani B.
Arbitro: Guarnieri R.
Parziali: 2-1, 2-1, 1-3, 1-4
Note: Strappato (MAR) e Abbate (CAM) uscite per limite di falli.


C.R. LIGURIA - C.R. LOMBARDIA 16-5
C.R. LIGURIA: Imperatrice, A. Cocchiere 3, Giavina, Cuzzupè 1, Garibbo 1, Crovetto 1, Pisacane 2, Fiore 1, T. Cocchiere 1, Cordovani 1, Franci, Tignonsini 1, Falconi, Zanetta (cap.) 2, Gagliardi 2. All. Roccarino A.
C.R. LOMBARDIA: Perlotti, De Lernia, Gavazzi, Tosi 3, Trombetta, Repetto (cap) 1, Vitali 1, Buizza, Costa, Marrone, Sgrò, D'Alessandri, Friz. All. Del Bianco S.
Arbitro: Scillato D.
Parziali: 3-2, 5-2, 3-1, 5-0
Note: Tosi (LOM) uscita per limite di falli.


C.R. EMILIA ROMAGNA - C.R. PUGLIA 2-12
C.R. EMILIA ROMAGNA: Fiorini (cap), Antinozzi, Ferrandina, Lolli, Benassi, Junio, Nasti, Chiarenza, Franci 1, Taroni, Testi 1, Bertani, Guerriero, Musiari. All. Lenzi V.
C.R. PUGLIA: Renda, Franco, Ranieri, Lussoso 5, Ingenito 2, Panzetta (cap) 2, Caforio, Pizzolla 2, Cascione, Tarsia 1, Allegrezza, Caramia, Strada, Ferrara, Di Leo. All. Birri M.
Arbitro: Giacchini M.
Parziali: 1-4, 0-2, 0-5, 1-1
Note: Antinozzi (EMI) uscita per limiti di falli.


C.R. BASILICATA - C.R. SICILIA 1-46
C.R. BASILICATA: Russo, Pampano, Lo Bosco, Fornabaio, Tempore, Coretti, Corrado, De Leonardis, Pasquariello (cap), Summa, Sabia 1, Tricarico, Colangelo, Buono, Zaccagnino. All. Nigro F.
C.R. SICILIA: Schillaci, Musumeci (cap) 2, Bucisca 4, Amedeo 4, Sapienza 1, Vecchio 3, Todaro, Mirabella 2, Marchetti, Aiello 9, Riccioli 13, Santapaola 2, Maimone, Spampinato 4. All. Pellegrino M.
Arbitro: Ibba G.
Parziali: 0-14, 0-10, 0-10, 1-12
Note: nessuna uscita per limite di falli.


C.R. TOSCANA - C.R. FRIULI VENEZIA GIULIA 6-6
C.R. TOSCANA: Banchelli, Fusi, Cortoni, Giordano, Redegalli, Morelli, Tassone (cap) 4, Mugnai, Morelli, Bonaiuti 1, Landi 1, Tacchi, Marchionni, Franconi, Dringoli. All. Sellaroli A.
C.R. FRIULI V.G.: S. Ingannamorte, Zadeu 1, Favero, Balestra, Tommasi, L.L. Cergol 5, B.S. Cergol (cap), E. Ingannamorte, Guadagnin, Klatowski, Jankovic, Russignan, Gregorutti, Mozina. All. Colautti I.
Arbitro: Scillato D.
Parziali: 1-2, 1-1, 1-1, 3-2
Note: Russignan (FRI) uscita per limite di falli.


C.R. PIEMONTE - C.R. LAZIO 3-21
C.R. PIEMONTE: Periotto, Risottino, Barucco 2, Bertoglio, Fiordispina, Barucco, De Venuto, Mazzon, Tiano, Minoi, Barbero, Mattis, Quaceci, D'Anna, Mazzia (cap) 1. All. De Venuto G.
C.R. LAZIO: Cellucci (cap), Di Biagio 1, Gargano, De Marchis 1, Ragnacci, A. Iannarelli 1, Tori 8, Loffredi 1, Clementi, Nardini 1, Mandelli 4, Bagaglini 1, Bossio, Foschi, S. Iannarelli 1. All. Russo L.
Arbitro: Nicolai A.
Parziali: 1-6, 2-3, 0-3, 0-9
Note: nessuna uscita per limite di falli.


C.R. CALABRIA - C.R. VENETO 6-16
C.R. CALABRIA: Sena, Reda, Gallo, Grandinetti, Basile, Ferriero, Bonaparte (cap) 1, Tomaino, Bruni 1, Pascuzzo, Nisticò 4, Sorrentino. All. Fasanella F.
C.R. VENETO: Franceschino, G. Mazzolin 4, M. Mazzolin 4, Stefan (cap), Nicolis 1, Dusi 4, Pegoraro 1, Gazzini, Meggiato 2, Tognon, Bozzolan, Ceriotti. All. Fassina A.
Arbitro: Giacchini M.
Parziali: 2-4, 1-2, 3-4, 0-6
Note: Gallo, Nisticò (CAL) e Meggiato (VEN) uscite per limite di falli.