Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei di Barcellona. Su il sipario

Pallanuoto
images/joomlart/article/large/265797601cb6ce03942a530148789b60.jpg

Il claim è Don't Stop it. Non fermarsi, bensì raddoppiare lo sforzo per tornare protagonisti in Europa. A Barcellona il 14 luglio prenderanno il via i trentatreesimi campionati continentali di pallanuoto che termineranno il 28 luglio. La "mitica" piscina Picornell, dolce sede dell'ultima vittoria olimpica del Settebello nel 1992 contro la Spagna davanti ai reali iberici, sarà lustrata e rimessa a nuovo con una capienza di 4200 posti a sedere per ricordare la sacralità di un tempio che ha visto disputare anche due mondiali 2003 (due argenti azzurri con Settebello e Setterosa) e 2013 ed un europeo nel 1970. A metà del ciclo olimpico gli azzurri ripartono dal bronzo del Setterosa (poi argento olimpico) e dal sesto posto del Settebello (poi bronzo olimpico) dell'ultima edizione di Belgrado 2016. Comincia il Setterosa, squadra al top europeo con 5 ori continentali (ultimo a Eindhoven 2012) e nove medaglie totali, che affronterà sabato 14 luglio alle 15.30 Israele nel primo match del girone A. Poi Grecia (15 luglio alle 20:30) e le vicecampionesse in carica dell'Olanda (17 luglio 20:30) per determinare le posizioni dal primo al terzo posto (ne passano quattro al turno successivo). Si termina con la Croazia (19 luglio alle 17:00) e Francia (21 luglio alle 18:30).
Il Settebello, tre trionfi continentali e undici medaglie totali (l'ultimo urrà a Vienna 1994 e ultima medaglia a Budapest 2014 col bronzo), esordirà il 16 luglio alle 18:30 con la Germania. Poi il 18 luglio il big match che deciderà le sorti del gruppo A (le prime direttamente ai quarti di finale) contro l'Ungheria, bronzo uscente, alle 20:30. Si chiude il 20 luglio alle 15.30 contro la Georgia. Partite in diretta su Rai Sport + HD. Con l'Italia in vasca, semifinali e finali di entrambi i tornei saranno trasmesse in diretta su Raidue. 


TORNEO FEMMINILE / 17^ EDIZIONE 

Il Setterosa, argento olimpico e bronzo europeo, giocherà nel girone A con l'Olanda vice campione continentale e debutterà con Israele. Con le azzurre anche Grecia, Francia e Croazia. Nell'altro gruppo ci sono l'Ungheria campione d'Europa, la Spagna argento mondiale, la Russia bronzo olimpico e mondiale, Serbia, Turchia e Germania. 

Regolamento: le prime quattro di ciascun girone ai quarti di finale (2A-3B, 3A-2B, 1A-4B, 4A-1B)


partite in streaming su http://www2.len.eu/ 

    

FASE PRELIMINARE

Girone A: Croazia, Francia, Grecia, Israele, Italia, Olanda

Girone B: Germania, Russia, Serbia, Spagna, Turchia, Ungheria

    

Prima giornata - Sabato 14 luglio 

14:00 (A) Olanda-Croazia 

15:30 (A) Israele-Italia diretta Rai Sport + HD

17:00 (B) Russia-Turchia

18:30 (B) Serbia-Germania

20:30 (A) Francia-Grecia

22:15 (B) Ungheria-Spagna diretta Rai Sport + HD

  

Seconda giornata - Domenica 15 luglio

14:00 (B) Turchia-Ungheria 

15:30 (B) Serbia-Russia

17:00 (A) Israele-Olanda

18:30 (A) Croazia-Francia differita Rai Sport + HD alle 21:55

20:30 (A) Italia-Grecia diretta Rai Sport + HD

22:00 (B) Germania-Spagna

 

Terza giornata - Martedì 17 luglio

14:00 (B) Russia-Germania

15:30 (B) Ungheria-Serbia

17:00 (A) Grecia-Croazia diretta Rai Sport + HD

18:30 (A) Francia-Israele

20:30 (A) Olanda-Italia diretta Rai Sport + HD

22:00 (B) Spagna-Turchia

   

Quarta giornata - Giovedì 19 luglio

14:00 (A) Israele-Grecia

15:30 (B) Germania-Turchia

17:00 (A) Italia-Croazia diretta Rai Sport + HD

18:30 (A) Olanda-Francia

20:30 (B) Russia-Ungheria diretta Rai Sport + HD

22:00 (B) Serbia-Spagna 

  

Quinta giornata - Sabato 21 luglio

14:00 (B) Serbia-Turchia

15:30 (B) Ungheria-Germania

17:00 (A) Israele-Croazia

18:30 (A) Francia-Italia diretta Rai Sport + HD

20:30 (A) Grecia-Olanda

22:00 (B) Spagna-Russia diretta Rai Sport + HD

   

TORNEO MASCHILE / 33^ EDIZIONE

Il Settebello bronzo olimpico affronterà l'Ungheria argento mondiale e bronzo europeo, la Georgia ed esordirà con la Germania. Negli altri concentramenti, nel girone B il Montenegro vice campione europeo incontrerà i padroni di casa della Spagna e la Francia, sorpresa dell'ultimo biennio. Nella poule C la Croazia, oro mondiale e argento olimpico, affronterà Grecia, Olanda e Turchia. Nel gruppo D la Serbia, campione olimpico ed europeo e bronzo mondiale, è insieme a Russia, Romania e Slovacchia.

partite in streaming su http://www2.len.eu/ 


Regolamento: prime direttamente ai quarti di finale; seconde e terze si incrociano negli ottavi (2A-3C, 3A-2C, 2B-3D, 3B-2D)

   

FASE PRELIMINARE

Girone A: Germania, Georgia, Italia, Ungheria

Girone B: Francia, Malta, Montenegro, Spagna

Girone C: Croazia, Grecia, Olanda, Turchia

Girone D: Romania, Russia, Serbia, Slovacchia

  

Prima giornata - Lunedì 16 luglio

11:00 (B) Montenegro-Francia

12:30 (D) Russia-Slovacchia

14:00 (C) Turchia-Grecia 

15:30 (A) Georgia-Ungheria

17:00 (C) Croazia-Olanda diretta Rai Sport + HD

18:30 (A) Germania-Italia diretta Rai Sport + HD

20:30 (D) Serbia-Romania 

22:15 (B) Malta-Spagna

 

Seconda giornata - Mercoledì 18 luglio

11:00 (C) Croazia-Turchia 

12:30 (A) Germania-Georgia 

14:00 (D) Romania-Slovacchia 

15:30 (C) Grecia-Olanda diretta Rai Sport + HD

17:00 (B) Montenegro-Malta 

18:30 (D) Russia-Serbia diretta Rai Sport + HD

20:30 (A) Ungheria-Italia diretta Rai Sport + HD

22:00 (B) Spagna-Francia

   

Terza giornata - Venerdì 20 luglio

11:00 (D) Serbia-Slovacchia 

12:30 (A) Germania-Ungheria 

14:00 (C) Turchia-Olanda 

15:30 (A) Georgia-Italia diretta Rai Sport + HD

17:00 (D) Russia-Romania

18:30 (B) Malta-Francia 

20:30 (C) Croazia-Grecia diretta Rai Sport + HD

22:00 (B) Montenegro-Spagna differita Rai Sport + HD alle 1:15 del 21/7