instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Europei U19 mas. Italia-Turchia 8-6

Pallanuoto
images/joomlart/article/0b47c30ed3040f1724388edb905b1311.jpg

Soffre ma accede ai quarti di finale, dove affronterà la Grecia giovedì alle 16 (+1 ora rispetto all'Italia) la nazionale di Carlo Silipo. L'Italia supera una tenace Turchia che resta in partita fino al 6-6 di Yetim; poi il break decisivo degli azzurri con Ferrero - autore di una doppietta - e Antonucci per il definitivo 8-6.


 ITALIA-TURCHIA 8-6
Italia: Maurizi, Iodice 1, Ferrero 2, Antonucci 1, De Robertis 1, Di Martire, Guidi, Gregorio, Mezzarobba 1, Tozzi, Spione 1, Narciso, De Michelis. All. Silipo.
Turchia: Kil, Isik, Gelamazoglu, Caner, Yetim 2, Gorseval, Gurdenli 1, Dilek, Yalcin 3, Kahraman, Duzneli, Doyran. All. Oytum.
Arbitri: Radicevic (CRO), Dervieux (FRA).
Note: parziali 2-2, 1-1, 2-1, 3-2. Usciti per limite di falli Gurdenli (T), Dilek (T), Isik (T) e De Robertis (I) nel quarto tempo.


Gli azzurri a Minsk. I convocati dal tecnico federale Carlo Silipo sono Francesco De Michelis, Andrea Narciso e Michele De Robertis (Roma Nuoto), Matteo Spione (SS Lazio Nuoto), Mario Guidi (AN Brescia), Vincenzo Tozzi (Acquachiara ATI 2000), Giuseppe Gregorio e Domenico Iodice (CN Posillipo), Mattia Antonucci (Roma Vis Nova Pallanuoto), Filippo Ferrero (Bogliasco Bene), Bernardo Maurizi (RN Florentia), Gianpiero Di Martire (CC Napoli) e Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste). Nello staff, insieme a Silipo, il capodelegazione Gianfranco De Ferrari, il team manager Bruno Cufino, l'assistente tecnico Cosimino Di Cecca, il coordinatore tecnico Massimo Tafuro, il videonalista Daniele Cianfriglia, il medico Vincenzo Ciaccio e il fisioterapista Jacopo Preziosi Standali. Arbitro italiano al seguito Bruno Navarra. 

 

Regolamento. 16 squadre divise in 4 gironi nella fase preliminare. L'Italia è nel girone C con Ungheria, Georgia e Francia. Dopo la fase preliminare le vincenti dei gironi si qualificano direttamente ai quarti di finale (30 agosto), le seconde e terze classificate si incrociano negli ottavi (29 agosto, A con C e B con D) e le quarte disputano le semifinali per il 13° posto (29 agosto). Il 31 agosto si disputano soltanto le finali per i posti dal 9° al 16°; le semifinali e finali per le medaglie e il quinto e settimo posto sono in programma l'1 e il 2 settembre.


Quarti di finale - giovedì 30 agosto

 
13.00 Spagna-Serbia 


16.00 Italia-Grecia 

17.30 Montenegro-Ungheria 

19.00 Russia-Croazia 


 

Ottavi di finale
(ora locale + 1 rispetto l'Italia)

Spagna-Francia 10-6
Italia-Turchia 8-6
Montenegro-Olanda 10-4
Russia-Romania 9-6

 

I gironi preliminari

 

A - Spagna, Croazia, Turchia, Slovenia

B - Montenegro, Bielorussia, Romania, Grecia

C - Ungheria, Italia, Georgia, Francia

D - Russia, Serbia, Gran Bretagna, Olanda

 

Le partite del girone A

 

26 agosto

Ungheria-Georgia 14-8

Italia-Francia 12-6

27 agosto

Francia-Georgia 12-10

Ungheria-Italia 7-6

28 agosto

Italia-Georgia 16-2

Ungheria-Francia 7-4