Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

A1 m. Vincono le prime tre, rimonta Torino

Pallanuoto
images/joomlart/article/c9291328a01d361dd2fbe150d1cb0ae7.jpg

Si torna in acqua per la settima giornata dell'A1 maschile.  L'AN Brescia passa 14-6 a Roma contro la Vis Nova: vice campioni d'Italia a segno con dieci giocatori di movimento su undici. Successo della Canottieri Napoli che vince 11-6 in casa della Genova Quinto B&B Ass: per i giallorossi quaterne di Giorgetti e Campopiano. Riscatto della Bpm Sport Management che, dopo il ko di sette giorni fa, domina 18-11 l'Ortigia. Sestina gol di Stefano Luongo, best score di giornata. Bel pareggio 7-7 alla "Bianchi" tra  Pallanuoto Trieste e RN Savona nell'incontro trasmesso in diretta streaming su Waterpolo Channel: Petronio porta avanti 7-6 i giuliani a un minuto dalla fine; il greco Gounas a venticinque secondi dalla sirena fissa il 7-7 conclusivo e salva i liguri che mantengono il quinto posto nella regular season.
Classifica che si muove in zona playout. La Carpisa Yamamay Acquachiara batte 11-9 alla "Scandone" la Bogliasco Bene: partenopei trascinati da Cupic autore di una quaterna; liguri che pagano il passaggio a vuoto nella terza frazione che vanifica la rimonta del quarto periodo. Rocambolesca vittoria infine della Reale Mutua Torino '81 Iren per 11-7 al Foro Italico contro la Lazio Nuoto. Biancocelesti avanti per tre quarti di gara e poi, a inizio di quarta parziale, con l'espulsione di Leporale per brutalità (capitolini in inferiorità numerica per quattro minuti), subiscono la rimonta dei piemontesi che ribaltano il risultato nel giro di tre minuti, conquistando tre punti d'oro in chiave salvezza.  Chiudeva il programma il match CN Posillipo-Pro Recco finito 9-4 per i campioni d'Italia. Partita in bilico per due tempi terminati 3-3. Poi il break con Ivovic e Scaglietti della capolista che scava il solco nel terzo periodo. Nel quarto tempo dilagano gli ospiti e il greco Vlachopoulos limita il parziale.  


Serie A1 maschile


7^ Giornata – sabato 26 novembre


GENOVA QUINTO B&B ASS. – C.C. NAPOLI 6-11
S.S. LAZIO NUOTO – REALE MUTUA TORINO 81 IREN 8-11
ROMA VIS NOVA PN – A.N. BRESCIA 6-14

PALLANUOTO TRIESTE – R.N. SAVONA 7-7
CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA – BOGLIASCO BENE 11-9

BPM PN SPORT MANAGEMENT – C.C. ORTIGIA 18-11
C.N. POSILLIPO – PRO RECCO N e PN 4-9


Tabellini e classifica