Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

A1. Savona quinta, sorpasso Plebiscito

Pallanuoto
images/joomlart/article/c1d875310d99caa8f1cb7ecef20ea3cb.jpg

Sabato 28 gennaio tredicesimo turno, ultimo d'andata, della serie A1 maschile. Posizioni invariate al vertice. Comanda sempre a punteggio pieno la Pro Recco che vince 11-5 alla Scandone contro la Canottieri Napoli: tra i recchelini tripletta di Mandic. Seguono i campioni d'Italia l'AN Brescia che travolge 23-12 la Reale Mutua Torino 81 Iren, con quaterne di Guerrato, Muslim e Manzi; e la Bpm Sport Management che supera 6-4 la CN Posillipo (biancoverdi avanti 4-3 a otto minuti dal termine). La RN Savona sconfigge 13-5 alla "Zanelli" la Roma Vis Nova e aggancia al quinto posto la squadra di Occhiello. Alle spalle di liguri e partenopei la Pallanuoto Trieste che supera 11-9 alla "Bianchi" la Carpisa Yamamay Acquachiara, con quaterna del croato Vukcevic. Si muove la classifica in zona salvezza. Torna al successo la Bogliasco Bene che batte 11-9 la CC Ortigia e sale a 9 punti in classifica come Torino. Pareggio 10-10 tra Genova Quinto B&B Ass e Lazio Nuoto: biancocelesti avanti 4-0 alla fine del primo tempo; liguri che conducono 10-8 a 6'31'' dal termine.


Il torneo femminile disputa l'ottavo turno. Cambio al vertice con la Plebiscito Padova che passa 10-5 in casa della Waterpolo Messina nel big match: campionesse d'Italia avanti 5-3 al cambio campo e 8-4 a fine terzo tempo; le patavine controllano nell'ultimo quarto. Terza in solitaria a quattro punti dalle venete L'Ekipe Orizzonte che batte 8-5 una combattiva Nuoto Club Milano, con doppiette di Marletta e Garibotti. Colpo della Bogliasco Bene che supera 9-8 al Foro Italico la SIS Roma, affiancandola al quarto posto: capitoline che conducono 5-1 a metà gara; poi la rimonta delle liguri con un 5-0 di break tra la fine del terzo e l'inizio del quarto periodo.  In zona calda la Rapallo Pallanuoto batte 7-4 la Cosenza Pallanuoto, con tripletta della Gragnolati, e aggancia il sesto posto.  Colpo esterno della RN Bologna che alle "Naiadi"  supera 6-5 la Pescara N e PN ancora a secco di vittorie. 


Seguono programma completo ed arbitri


A1 MASCHILE - 13a giornata


sabato 28 gennaio


BOGLIASCO BENE-CC ORTIGIA 11-9


RN SAVONA-ROMA VIS NOVA 13-5


PALLANUOTO TRIESTE-CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 11-9


AN BRESCIA-REALE MUTUA IREN TORINO 81 23-12


BPM SPORT MANAGEMENT-CN POSILLIPO 6-4


CC NAPOLI-PRO RECCO 5-11


GENOVA QUINTO B&B ASSICURAZIONI-SS LAZIO 10-10


A1 FEMMINILE - 8a GIORNATA


sabato 28 gennaio


RAPALLO PALLANUOTO-COSENZA PALLANUOTO 7-4

L'EKIPE ORIZZONTE-NC MILANO 8-5

PESCARA NUOTO e PALLANUOTO-RN BOLOGNA 5-6

SIS ROMA-BOGLIASCO BENE 8-9

WATERPOLO MESSINA-PLEBISCITO PADOVA 5-10


Foto Waterpolo Messina