Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Final Six mas. La presentazione a Torino

Pallanuoto
images/joomlart/article/d948326c4cc4b98ed34b52b1ab066249.jpg

Presentate questa mattina nella Sala Colonne del Comune di Torino le fasi finali del 98esimo campionato di serie A1 maschile, ovvero la final six e i play out salvezza in programma nel capoluogo piemontese al Palazzo del Nuoto dal 18 al 20 maggio. In tre giorni dieci partite per altrettante squadre impegnate: sei a caccia della scudetto, quattro della permanenza nella massima serie. Sono intervenuti l'assessore allo Sport del Comune di Torino Roberto Finardi,  Assessore allo Sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris, il presidente del Comitato Regionale Fin Piemonte Gianluca Albonico e il commissario tecnico della nazionale italiana di pallanuoto Sandro Campagna.


Le dichiarazioni dei protagonisti


Gianluca Albonico, Presidente FIN Piemonte e Valle d'Aosta. “Dopo il grande successo della Coppa Europa di nuoto sincronizzato e dopo gli Assoluti di tuffi in programma il prossimo week end, ultimo appuntamento agonistico della carriera  di Tania Cagnotto, siamo pronti a ospitare la Final Six e i play out del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto. Torino ha sempre risposto con entusiasmo ai grandi eventi di pallanuoto, a partire dai match di World League delle ultime stagioni. Nell'autunno scorso, per l'incontro di regular season tra Torino 81 e Pro Recco, il Palazzo del Nuoto ha registrato il 'tutto esaurito' sulle tribune ma anche all'esterno dell'impianto, con moltissime persone che hanno guardato la partita da fuori, attraverso le vetrate. Un grazie quindi alla Federazione per averci assegnato una una nuova manifestazione di grande importanza; a tutte le nostre società, all'Amministrazione Comunale di Torino nella persona dell'Assessore Roberto Finardi e alla Regione Piemonte nella persona dell'Assessore Giovanni Maria Ferraris, sempre molto disponibili ad accogliere le nostre proposte organizzative. Da parte mia e di tutto il Comitato Regionale un “in bocca al lupo” a tutti i partecipanti e un invito alla città di Torino e ai ragazzi di tutte le società piemontesi, per assistere a un grande evento di pallanuoto”.


Sandro Campagna, Commissario tecnico Settebello. “Dal 2014 al 2016 siamo stati qui in tre occasioni con la nazionale per i match di World League e Torino si è sempre dimostrata perfetta in termini organizzativi, di pubblico e mediatici, tanto da diventare punto di partenza e di riferimento per l'organizzazione di grandi eventi pallanuotistici in altre città. Sono sicuro che succederà altrettanto per la Final Six alle porte. Dal punto di vista tecnico vedremo protagoniste 10 squadre che si giocheranno importanti obiettivi stagionali, dallo scudetto alla qualificazione alle Coppe Europee, fino alla salvezza. Mi aspetto partite combattute in Final Six, con le 'favorite d'obbligo' Pro Recco, Brescia e Sport Management, e match altrettanto combattuti nei play out. Al termine della Final Six, dopo tre giorni di riposo, la nazionale si ritroverà a Pescara per due settimane di preparazione in vista della World League. I giocatori di Recco e Brescia si aggregheranno al gruppo al termine della Champions League. Da Pescara voleremo in Russia per la World League, quindi saremo a Barcellona per un'amichevole con la Spagna, per ricordare il 25esimo anniversario delle Olimpiadi vinte dal Settebello nel 1992. Andremo poi a Siracusa per un nuovo collegiale; saranno 10 giorni di allenamento e un torneo conclusivo, in preparazione ai Mondiali di Budapest”.


Programma e orari della Final Six
Quarti di finale
giovedì 18 maggio 2017
ore 19.00 Sport Management – RN Savona
ore 20.30 CN Posillipo – CC Napoli
Semifinali
venerdì 19 maggio 2017
ore 15.30 1a classificata – vincente quarto 1
ore 17.00 2a classificata – vincente quarto 2
Finali
venerdì 19 maggio 2017
ore 14.00 finale per il 5° posto: perdente quarto 1 – perdente quarto 2
sabato 20 maggio 2017
ore 14.00 finale per il 3° posto: perdente semifinale 1 – perdente semifinale 2
ore 17.00 finale per il 1° posto: vincente semifinale 1 – vincente semifinale 2


Programma e orari dei play out
Semifinali
venerdì 19 maggio 2017
ore 18.30 10a classificata – 13a classificata
ore 20.00 11a classificata – 12a classificata
Finale
sabato 20 maggio 2017
ore 15.30 perdente semifinale 1 – perdente semifinale 2