Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Sabato 5 Giugno 2010 - ore 19.00 - Roma, Piscina Foro Italico

Campionato Pallanuoto A1 maschile

Fase Play-off - Giornata 13ª - Ritorno

Arbitri: BRASILIANO - ROTONDANO

S.S. Lazio Nuoto6
1VIOLETTI Fabio
2BUDJEN Dragan
3SEBASTIANUTTI Claudio
4INNOCENZI Claudio
5LATINI Diego
6DI ROCCO Luca
7FAIELLA Alessandro
8VITTORIOSO Antonio
9ROMITI Davide
10RAGOSA Stefano
11DELAS Zdravko
12PAPPACENA Simone Andrea
13GAZZARINI Claudio
Allenatore:
Rari Nantes Florentia11
1MINETTI Luca
2RADU Cosmin
3NINFA Giacomo
4PAGANI Federico
5RAUZINO Matteo
6POPOVIC Boris
7DI FULVIO Andrea
8MUGELLI Luca
9LAPENNA Federico
10BRUSCHINI Gianni
11SOTTANI Leonardo
12GOBBI Luigi
13BINI Giacomo
Allenatore:
Tempo Orario Squadra Giocatore Azione
1 00:01:21 Rari Nantes Florentia BRUSCHINI Gianni gol sup.
1 00:02:14 Rari Nantes Florentia PAGANI Federico gol
1 00:04:28 S.S. Lazio Nuoto LATINI Diego rigore
1 00:04:58 Rari Nantes Florentia POPOVIC Boris gol
1 00:05:43 S.S. Lazio Nuoto LATINI Diego rigore
1 00:05:59 Rari Nantes Florentia RADU Cosmin gol sup.
1 00:06:58 Rari Nantes Florentia BRUSCHINI Gianni gol
2 00:04:32 S.S. Lazio Nuoto DELAS Zdravko gol
3 00:01:18 Rari Nantes Florentia GOBBI Luigi gol sup.
3 00:02:21 Rari Nantes Florentia BRUSCHINI Gianni gol
3 00:02:42 S.S. Lazio Nuoto SEBASTIANUTTI Claudio gol
3 00:07:25 Rari Nantes Florentia LAPENNA Federico gol
4 00:02:01 S.S. Lazio Nuoto INNOCENZI Claudio gol
4 00:02:45 Rari Nantes Florentia BRUSCHINI Gianni gol sup.
4 00:03:48 Rari Nantes Florentia PAGANI Federico gol sup.
4 00:07:23 Rari Nantes Florentia POPOVIC Boris gol
4 00:07:49 S.S. Lazio Nuoto DELAS Zdravko gol sup.
Note

Uscito per limite di falli Di Fulvio (F) nel terzo tempo. Spettatori 400 circa.

Superiorità numerica

Lazio 1/11, Florentia 5/10