Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Champions. Acquachiara alla seconda fase

Pallanuoto
images/joomlart/article/67a36f8dabc96cabaaf2df8e402996d0.jpg

La prima volta in Europa della Carpisa Yamamay Acquachiara è stata bella e impegnativa. L’ingresso in Champions, l’esordio nella piscina di casa della Mostra d'Oltremare e la qualificazione al turno successivo con il terzo posto nel girone preliminare. La squadra di Paolo De Crescenzo - commissario tecnico azzurro dal 2003 al 2005 con la medaglia d’argento ai Mondiali di Barcellona e 9 scudetti, 2 Coppe delle Coppe, 1 Coppa Italia, 2 Coppe dei Campioni e 1 Supercoppa europea sulla panchina del CN Posillipo - si è qualificato alla seconda fase di Champions League di pallanuoto dall’11 al 13 ottobre, quando entreranno in vasca anche i campioni d’Italia della Pro Recco. Oggi nell’ultima partita la Carpisa Yamamay Aquachiara ha battuto il Marsiglia 12-10 con gol di Perez (3), Luongo (3), Petkovic 3, Draskovic, Di Costanzo e Sadovyy. Parziali 4-3, 3-1, 3-2, 2-4. Insieme ai bianco azzurri passano alla fase successiva Sintez Kazan, Mladost, Marsiglia e Schuurman. Eliminati i maltesi de La Valletta che hanno chiuso il girone con 0 punti. Oggi e domani si prosegue a giocare alla Mostra d’Oltremare con la prima fase della Coppa Italia. Si gioca anche alla comunale di Como (il report in altro articolo).


Risultati del girone A

 

Prima giornata – mercoledì 25 

Valletta-Sintez Kazan 10-11

Marsiglia-Mladost Zagabria 5-29

Carpisa Yamamay Acquachiara-Schuurman 18-14

 

Seconda giornata – giovedì 26 

Marsiglia-Schuurman 19-11

Carpisa Yamamay Acquachiara-Valletta 21-14

Mladost-Sintez Kazan 6-7

 

Terza giornata – giovedì 26 

Valletta-Schuurman 9-25

Sintez Kazan-Marsiglia 10-13

Carpisa Yamamay Acquachiara-Mladost 7-9

 

Quarta giornata – venerdì 27 

Marsiglia-Valletta 17-5

Schuurman-Mladost 9-15

Carpisa Yamamay Acquachiara-Sintez Kazan 9-20

 

Quinta Giornata – sabato 28 

Sintez Kazan-Schuurman 11-9

Mladost-Valletta 16-5

Carpisa Yamamay Acquachiara-Marsiglia 12-10

 

Classifica finale: Sintez Kazan e Mladost 12, Carpisa Yamamay Acquachiara e Marsiglia 9, Schuurman 3 e La Valletta 0