Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Formiconi testa 28 giocatori

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/3bf62aa86aad801c8bd9b9dc40d87be3.jpg

Maxiraduno del Settebello a Roma dal 6 al 9 febbraio. Chiamati Gallo e Rizzo del gruppo che ha preparato le Qualificazioni di Imperia. Tornano Bettini, Vittorioso, Brazzatti e Onofrietti

ROMA
Pierluigi Formiconi testerà le condizioni di 28 "giocatori interessanti" in un collegiale in programma a Roma dal 6 al 9 febbraio prossimo. Il Ct lascia a casa i tredici della Nazionale che hanno conquistato la qualificazione ai Mondiali e Alessandro Caliogna e Christin Presciutti, già del gruppo che ha preparato il torneo di Imperia. Chiamati invece Valentino Gallo e Valerio Rizzo; tornano Daniele Bettini, Antonio Vittorioso, Andrea Brazzatti e Raffaele Onofrietti. 
Questi i convocati: Francesco Paolo Lo Cascio (Banca Nuova Telimar Palermo), Andrea Brazzatti e Antonio Vittorioso (Canottieri Bissolati Cremona), Simone Mina e Daniele Lisi (Chiavari Nuoto), Gianluca Patricelli, Daniele Giorgi, Gian Marco Guidaldi, Daniele Parisi (Enel Civitavecchia), Giacomo Ninfa (Sp Energia Siciliana Catania), Valerio Rizzo e Raffaele Onofrietti (La Filanda Carisa Savona), Valentino Gallo (Lottomatica Posillipo), Michele La Penna (Pescara Sport), Daniele Bettini (Pro Recco), Tommaso Negri e Samuele Avallone (RN Bogliasco), Matteo Aicardi (RN Camogli), Giacomo Ficari, Federico Pagani e Alex Giorgetti (RN Florentia), Francesco Caprani (Systema Leonessa Brescia), Manuel Argentino, Nicolò Gitto e Marco Bartolocci (SS Lazio), Emanuele Foresti, Matteo Astarita e Andrea Pellizzoli (SS Nervi).
Completano lo staff tecnico guidato da Pierluigi Formiconi, il team manager Roberto Petronilli, gli assistenti tecnici Cristian Ciocchetti e Gianni Fedele, il preparatore atletico Mario Andolfi, il medico federale Giovanni Melchiorri, il fisioterapista Massimiliano Sarti.