Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Giochi del Mediterraneo Italia-Slovenia 13-3

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/1ba46154ed75d93283cf5b1032b9e0fe.jpg

Il Settebello domina il girone ed è a un passo dalle semifinali. A segno Felugo, Binchi, Fiorentini, Di Costanzo, Calcaterra, Rath e Onofrietti. In porta staffetta Violetti-Ferrari. Domani, alle 18.00, c'è la Grecia

ALMERIA
Il Settebello è a un passo dalle semifinali. Dopo aver sconfitto all'esordio la Croazia per 14-5, oggi gli Azzurri hanno battuto la modesta Slovenia per 13-3 nella seconda giornata del girone A dei Giochi del Mediterraneo, ad Almeria.  Nonostante i 4 punti in 2 partite, però, l'Italia non è certa delle semifinali per il successo della Croazia sulla Grecia per 9-6 che lascia ancora, "molto teoricamente", i giochi aperti a molteplici soluzioni (classifica: Italia 4, Croazia e Grecia 2, Slovenia 0). Decisivi gli incontri di domani, con il Settebello (ore 18 contro gli ellenici) a cui basta un pari o una sconfitta di scarto ridotto per chiudere in testa il raggruppamento.
Buona la prova del collettivo, al quale si è aggregato Francesco Ferrari che ha preso il posto dell'infortunato Stefano Tempesti e ha dato il cambio a Violetti in chiusura di terzo tempo.
La partita è durata appena un tempo (4-1), basti pensare che dopo 14' l'Italia conduceva per 7-2. Buona la difesa che ha commesso solo un fallo grave, meno la percentuale con l'uomo in più: solo 2/8. A segno sette uomini di movimento, con 3 gol di Felugo, 2 di Binchi, Fiorentini, Di Costanzo e Calcaterra, 1 di Rath e Onofrietti. Domani contro la Grecia si chiude il girone eliminatorio. Le semifinali ci aspettano.
   
Segue il tabellino dell'incontro:
 
Italia: Violetti, Foresti, Binchi 2, Buonocore, Ferrari, Felugo 3, Fiorentini 2, Vittorioso, Di Costanzo 2, Calcaterra (cap) 2, Rath 1, Mangiante, Onofrietti 1. All. Formiconi.
  
Slovenia: Lovse, Sulic, Mihelcic, Mertelj 1, Matej Nastran, Antonijevic 1, Vrecek, Galic, Bukovac, Jure Nastran, Verac, Balderman 1, Troppan. All. Jovovic.
  
Arbitri: Bonnay (Fra) e Cabello (Spa).
Delagato: Luyce (Fra).
Note: parziali 4-1, 3-1, 4-0, 2-1. Nessuno uscito per limite di falli, né espulso. Superiorità numeriche: Italia 2/8, Slovenia 0/1. Spettatori 1000 circa.
   
per risultati, tabellini e classifiche clicca qui


CALENDARIO GIRONE A E FASI A ELIMINAZIONE
TORNEO DI PALLANUOTO

Girone A: Italia, Grecia, Croazia, Slovenia

Girone B: Spagna, Serbia & Montenegro,
Francia, Turchia

Calendario Italia
29/6 Italia-Croazia 14-5
30/6 Italia-Slovenia 13-3
1/7 Italia-Grecia alle 18
2/7 finale 5. posto alle 13
semifinali alle 15 e alle 16
3/7 finali alle 17 e alle 18