Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Chiusura di collegiale Malara soddisfatto

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/17085af1ac88b9579a7412609f8a7483.jpg

"Raduno costruttivo. Ragazzi tutti motivati". I prossimi due allenamenti del Settebello sono in programma a gennaio. In amichevole Italia A-Italia B 8-9 con 4 gol di Fiorentini

LIGNANO SABBIADORO
Si è concluso oggi il collegiale della Nazionale maschile, il primo della gestione Malara. Allenamento al mattino, pranzo in hotel e rientro nelle sedi il pomeriggio. Ieri sera, a Padova, davanti a 200 spettatori, si è disputata anche la prima partita amichevole del nuovo Settebello. Il Ct azzurro ha diviso i giocatori in due squadre da dieci. Ha vinto l'Italia B per 9-8 ma in questo caso il risultato vale soltanto ai fini statistici. Per Paolo Malara le indicazioni importanti sono altre.
"Il collegiale è servito soprattutto per conoscere i giocatori, le loro caratteristiche e abitudini - spiega il neo tecnico del Settebello - E' stato un primo approccio alla stagione, utile e costruttivo. I ragazzi sono apparsi tutti motivati. Sia i più esperti sia i più giovani hanno mostrato le attitudini giuste, molta attenzione e voglia di lavorare. Come inizio sono soddisfatto".
Già fissati i prossimi due appuntamenti della Nazionale. La squadra si allenerà dal 15 al 17 gennaio in una sede da definire e dal 22 al 26 gennaio di nuovo a Lignano Sabbiadoro.  


IL TABELLINO DI ITALIA A-ITALIA B 8-9
PADOVA, 21 DICEMBRE 2005
RISULTATO FINALE 8-9
PARZIALI 1-2, 2-2, 1-1, 4-4

ITALIA A: Pastorino, Luongo, Buonocore 2,
A. Scotti Galletta 1, Rizzo 1, Mistrangelo,
Gallo 1, Avallone, Deserti 3, Foresti.
All. Paolo Malara.

ITALIA B: Caprani, Gitto, Sadovyy 1,
Pagani 1, Felugo 2, Gambacorta, Ragosa,
Aicardi, Di Costanzo 1, G. Fiorentini 4.
All. Stefano Piccardo.

Arbitri: Saeli e Carenza.