Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppe europee Finali al via

News Pallanuoto precedenti

La Fiorentina ospita Uralochka Zlatoust, Kinef Kirishi e Glyfada Atene per la Coppa dei Campioni; Roma ad Amsterdam con Nereus Zaandam, Olympiakos Pireo e OSC Budapest

ROMA
Fiorentina e Roma cullano un sogno: vincere la Coppa Campioni e la Coppa Len. Domani si aprono le fasi finali delle coppe europee femminili, che termineranno domenica.
Firenze sarà il teatro della Coppa dei Campioni con la Fiorentina che affronterà le russe dell'Uralochka Zlatoust e del Kinef Kirishi e le greche del Glyfada Atene. Le toscane proveranno a difendere i tre titoli consecutivi conquistati dalla Geymonat Orizzonte Catania, sette volte sul trono d'Europa, e a diventare la seconda squadra italiana ad aggiudicarsi il torneo. L'esordio è previsto domani alle 18.40 con il Glyfada. Sabato alle 18.30, la Fiorentina affronterà le russe del Kinef Kirishi, già incontrate e battute per 12-8 nelle semifinali di Catania. Domenica il match conclusivo contro l'altra squadra russa, l'Uralochka Zlatoust.
La Roma sarà di scena ad Amsterdam, dove contenderà la Coppa Len a Nereus Zaandam, Olympiakos Pireo e OSC Budapest. Nelle sette edizioni precedenti, i club italiani si sono imposti quattro volte con Gifa Palermo (2) e Ortigia Siracusa (2). Le capitoline esordiranno domani alle 19 contro le greche dell'Olympiakos Pireo; sabato alle 19 affronteranno invece le ungheresi dell'OSC Budapest, battute in semifinale per 8-5 a Roma. Nel match conclusivo, domenica alle 13.45, la Roma incontrerà la squadra padrone di casa, il Nereus Zandaam.
 
clicca qui per saperne di più

COPPA CAMPIONI E COPPA LEN FEMMINILI
PROGRAMMA GARE E ALBI D'ORO
COPPA DEI CAMPIONI A FIRENZE

Venerdì 20 aprile

ore 17.00
Uralochka Zlatoust (Rus)-Kinef Kirishi (Rus)
ore 18.40
Glyfada Atene (Gre)-Fiorentina Wp

Sabato 21 aprile

ore 17.00
Uralochka Zlatoust (Rus)-Glyfada Atene (Gre)
ore 18.30
Fiorentina Wp-Kinef Kirishi (Rus)

Domenica 22 aprile

ore 17.00
Glyfada Atene (Gre)-Kinef Kirishi (Rus)
ore 18.30
Fiorentina Wp-Uralochka Zlatoust (Rus)

Arbitri Adzic (Mne), Delon (Fra),
Donato (Spa) e Szekely (Ung);
delegato Vater (Ger)

COPPA LEN AD AMSTERDAM

Venerdì 20 aprile

ore 19.00
Olympiakos Pireo (Gre)-Roma
ore 20.30
OSC Budapest (Ung)-Nereus Zaandam (Ola)

Sabato 21 aprile

ore 19.00
Roma-OSC Budapest (Ung)
ore 20.30
Nereus Zaandam (Ola)-Olympiakos Pireo (Gre)

Domenica 22 aprile

ore 12.15
OSC Budapest (Ung)-Olympiakos Pireo (Gre)
ore 13.45
Nereus Zaandam (Ola)-Roma

Arbitri Melnicov (Mda), Rezek (Cze),
Tomic (Cro) e Wengenroth Martinelli (Svi);
delegato Perisic (Srb)

ALBI D'ORO

COPPA DEI CAMPIONI
1987/88 Donk (Ola)
1988/89 Donk (Ola)
1989/90 Nereus (Ola)
1990/91 Donk (Ola)
1991/92 Branderburg (Ger)
1992/93 Szentesi (Ung)
1993/94 Orizzonte Catania (Ita)
1994/95 Nereus (Ola)
1995/96 Nereus (Ola)
1996/97 Skif Mosca (Rus)
1997/98 Orizzonte Catania (Ita)
1998/99 Skif Mosca (Rus)
1999/2000 Glyfada (Gre)
2000/2001 Orizzonte Catania (Ita)
2001/2002 Orizzonte Catania (Ita)
2003 Glyfada (Gre)
2004 Orizzonte Catania (Ita)
2005 Orizzonte Catania (Ita)
2006 Orizzonte Catania (Ita)

COPPA LEN
1999-2000 Gifa Palermo (Ita)
2000-2001 Skif Mosca (Rus)
2001-2002 Gifa Palermo (Ita)
2002-2003 Vouliagmeni (Gre)
2004 Ortigia Siracusa (Ita)
2005 Ortigia Siracusa (Ita)
2006 Honved Budapest (Ung)