Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Findomestic Cup Il calendario

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/718da66328b2bc6da67c6978f232d55a.jpg

Il 20 ottobre torna la serie A1 maschile. Prima fase a girone unico. La stagione regolare si conclude il 12 aprile. Dal 23 playoff e playout. Esordio in casa per i campioni d'Italia del Recco

ROMA
Il 20 ottobre, sette giorni dopo il torneo femminile, inzia l'89° campionato di pallanuoto maschile di serie A1 - Findomestic Cup. Anche quest'anno la squadra che parte in pole position è la Pro Recco, Campione d'Italia e d'Europa che in stagione ha vinto anche la Coppa Italia senza lasciare nulla agli avversari. Un palmares di tutto rispetto: 21 scudetti, 4 Coppe dei Campioni e 3 Coppe Italia.
Per biancocelesti di Giuseppe Porzio esordio in casa con la neopromossa Lazio, tornata in A1 guidata dall'ex Ct di Setterosa e Settebello Pierluigi Formiconi.
Tra le squadre che proveranno a contendere lo scudetto alla Pro Recco c'è il Posillipo, che vanta il maggior numero di presenze nelle finali playoff (20, dalla stagione 1983-84 ad oggi) e che sarà guidato in panchina da Carlo Silipo, olimpionico con il Settebello di Rudic a Barcellona '92 e primatista di presenze in Nazionale (471). Per il Posillipo subito l'altra neopromossa di lusso, la Rari Nantes Sori, allenata da Viorel Rus. Il primo incontro diretto che ripropone le ultime due finali scudetto è in programma mercoledì 28 novembre alla Scandone di Napoli, ottava giornata.
  
LE SQUADRE. Quattordici squadre al via: Canottieri Leonida Bissolati Cremona, Chiavari Nuoto, CN Posillipo, CN Salerno, Plebiscito Padova, Leonessa Brescia, Nuoto Catania, Pro Recco, RN Bogliasco, RN Florentia, RN Savona, RN Sori, Sportiva Nervi, SS Lazio Nuoto.
  
LE DATE. La stagione regolare si conclude il 12 aprile 2008. Finali playout il 23, 26 ed ev. 30 aprile. Playoff scudetto: quarti di finale il 23, 26 ed ev. 30 aprile; semifinali 3, 14 ed ev. 17 maggio; finale 21, 24, 28 ed ev. 31 maggio e 4 giugno.
 
LA FORMULA. Nella prima fase girone unico all'italiana con partite di andate e ritorno. Le squadre 13^ e 14^ retrocedono direttamente in A2; le squadre classificate al 9°, 10°, 11° e 12° posto si affronteranno nei playout salvezza (finali: 9^-12^ e 10^-11^) in una serie al meglio delle due gare su tre. Le perdenti retrocedono in A2.  
Le prime otto squadre classificate parteciperanno ai playoff scudetto. Quarti di finale 1^-8^, 2^-7^, 3^-6^ e 4^-5^.Semifinali vincente 1^-8^ contro vincente 4^-5^ e vincente 2^-7^ contro vincente 3^-6^. Finale al meglio delle tre gare su cinque.  
La società campione d'Italia, la finalista e la terza classificata parteciperanno all'Eurolega; la quarta e la vincitrice della Coppa Italia giocheranno in Coppa Len; la quinta disputerà la Coppa Comen.
 
Il calendario completo
 
La normativa

CAMPIONATO SERIE A1 MASCHILE 2007-2008
LE PRIME DUE GIORNATE
1^ GIORNATA, 20 OTTOBRE

15.00 Del Monte Carisa Savona-CN Salerno
19.30 Pro Recco-SS Lazio Nuoto
19.30 CN Posillipo-RN Sori
19.30 Brixia Leonessa Brescia-Nuoto Catania
19.30 Can Bissolati Cremona-RN Bogliasco
19.30 RN Florentia-Plebiscito Padova
19.30 Sportiva Nervi-Chiavari Nuoto

2^ GIORNATA, 27 OTTOBRE

19.30 Nuoto Catania-Del Monte Carisa Savona
19.30 CN Salerno-Pro Recco
19.30 Sportiva Nervi-CN Posillipo
19.30 Plebiscito Padova-Bixia Leonessa Brescia
19.30 Can Bissolati Cremona-SS Lazio Nuoto
19.30 RN Bogliasco-RN Florentia
19.30 RN Sori-Chiavari Nuoto