Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Findomestic Cup e A1 F<br>Nuovi verdetti

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/9aed7d6f4b73daab597938d7c1a453ba.jpg

Del Monte Carisa Savona in semifinale scudetto con la Pro Recco, retrocedono Lazio e Padova. Nel campionato femminile Orizzonte e Fiorentina conquistano gara 1, in A2 McDonald's e Volturno

ROMA
La Del Monte Carisa Savona batte la RN Sori 9-8 nella gara 3 dei quarti di finale playoff e si qualifica alle semifinali dei playoff scudetto dove affronterà i campioni d'Italia della Pro Recco il 3, 14 e 17 maggio. Decisivo il gol realizzato da Whalan a 2'15 dalla conclusione.
La Bissolati Cremona e la RN Bogliasco vincono le terze partite delle finali playout rispettivamente 14-13 con la Lazio a Roma dopo i tempi supplementari e 6-5 con la Baxi Bozzola Plebiscito Padova, conquistando la permanenza in A1; retrocedono in A2 i capitolini e i veneti. Per il Bogliasco decide il gol di Basic in superiorità numerica a 42 secondi dalla fine; per il Wal Cor  risolve il gol di Cavallera a 0'41 del secondo tempo supplementare. Sono gli ulteriori verdetti della Findomestic Cup di pallanuoto, dopo le retrocessioni di Chiavari e Salerno, che adesso concentrerà l'attenzione sulla volata scudetto: le semifinali Pro Recco-Del Monte Carisa Savona e Pompea Brixia-Tufano Posillipo si giocheranno il 3, 14 e 17 maggio; la finale è in programma il 21, 24, 28, 30 maggio e 4 giugno.
  
Vai ai tabellini
   
PLAYOFF & PLAYOUT A1 FEMMINILE. Si è giocato anche nel campionato di serie A1 femminile. Nella gara 1 delle semifinali playoff vittorie delle neocampionesse d'Europa della Geymonat Orizzonte Catania 14-7 con l'Igm Ortigia e delle campionesse d'Italia della Fiorentina Waterpolo 13-8 con l'Ecofim Roma. Gara 2 si giocherà sabato 3 maggio a campi invertiti. Nelle seconde partite delle finali playout successi che valgono la permanenza in A1 della Rari Nantes Florentia 10-9 sulla Mc Donald's Firenze dopo i rigori e della Rari Nantes Bologna 11-2 in casa dello Yamamay Volturno. Mc Donald's e Yamamay retrocedono in A2.
 
I tabellini
 

Geymonat Orizzonte Ct-Igm Ortigia 14-7
Geymonat Orizzonte: Brancati, Miceli 2, Zanchi 2, Bartolini 2, Di Mario 2, Bosurgi, Bosello 1, Musumeci 1, Gil 3, Campbell 1, Tagliaferri, Scuderi. All. Malato
CC Ortigia: Gay, Arangio, Cassone, Starace 1, Giuliani, Garibotti 1, Dursi, Criscione, Gottardi, Pelle 5, Ayale, Bongiovanni, Begin. All. Leone
Arbitri: L. Bianco e Riccitelli
 
Note: parziali 3-2, 4-2, 4-2, 3-1. Nessuna è uscita per limite di falli. Nel 4 tempo Gay ha parato un rigore a Bartolini. In tribuna il Ct della Nazionale femminile Mauro Maugeri e il consigliere federale Giseppe Marotta. Superiorità numeriche: Orizzonte 2/3 + 1 rigore e Ortigia 4/6. Spettatori 100
 
Fiorentina Waterpolo-Ecofim Roma 13-8
Fiorentina Waterpolo: Gigli, Biancardi 3, Lavorini, Colaiocco 2, Stieber 1, Casanova 1, Dravucz 3 (1 rig.), Masi 1, Lapi, Cotti 1, Fagioli, Frassinetti 1, M. De Magistris. All. G. De Magistris
Ecofim Roma: Sabatini, Radicchi 1, Brini, Abbate 1, Giovannangeli, Rulon 3, Tenchini, E. Valkai 1, Fabbri, Araujo, A. Valkai 2, Tortora, Verde. All Conti
Arbitri: Pinato e Saeli
 
Note: parziali 4-1, 1-2, 4-3, 4-2. Nessuna è uscita per limite di falli. Espulsa per proteste 21.10 Araujo (R) a 5 secondi dalla fine. Superiorità numeriche: Fiorentina 0/3 + 1 rigore e Roma 2/4. Spettatori 200
 
McDonald's Firenze PN-RN Florentia 9-10 dtr (6-6 ai reg., 7-7 dts)
Mc Donald's Firenze: Rytova, Ferrini, Shishova 1, Parlatore, Barbara Schifter Giorgi 1, Luci 1 (rig.), Lucherelli, Francini, Mangani, Olimpi 2, Di Salvatore, Donvito, Corrizzato 2. All. Tommasi.
RN Florentia: Perri, Travelli, Fernandes 2 (1 rig.), Canetti 1, Daniela Scarselli 2, Ceccarelli, Marzi 1, Sorbi, Teresa Schifter Giorgi, Lucia Giannetti 1, Baffini, Francesca Giannetti, Giachi. All. Ferri.
 
Arbitri: De Chiara e Rotondano.
Note: parziali 1-0, 1-1, 1-4, 3-1; ts 0-0, 1-1; rig. 2-3. Uscite per limite di falli Ceccarelli (Florentia) nel quarto tempo e Francesca Giannetti (Florentia) nel secondo supplementare. Serie rigori: Barbara Schifter Giorgi gol, Fernandes gol; Di Salvatore fuori, Scarselli traversa; Shishova parato, Giachi fuori; Luci gol, Canetti gol; Corrizzato palo, Lucia Giannetti gol. Superiorità numeriche: Firenze 4/13, Florentia 2/5. Spettatori 400 circa.
 
Yamamay Volturno-RN Bologna 2-11
Yamamay Volturno: Harache, Carson 1, Maiello, Pellegrino, Schiano, De Simone, Marino, Masciandaro 1, Gaudiano, Stellato, Ventriglia. All. Napolitano
RN Bologna: Gambardella, Stortoni 2, Trotta, Parma, Raimondo, Agosta, Ghillani 1, Dal Fiume, Nuccio, Viktoria Bujka 2 (2 rig.), Oriandi 3, Vasileva, Fantasia 3. All. Posterivo
Arbitri: Lo Dico e Napoli
 
Note: parziali 0-5, 1-3, 1-0, 0-3. Uscita per limite di falli Carson (V) nel 4 tempo. Superorità numeriche: Volturno 1/5 e Bologna 5/9 + 2 rigori. Spettatori 100 

FINDOMESTI CUP E A1 FEMMINILE
La situazione nei playoff e playout
FINDOMESTIC CUP

Playoff - Quarti di finale

Gara 3
Del Monte Carisa Savona-RN Sori 9-8
(situazione 2-1)

Semifinali - 3, 14 e 17 maggio
Pro Recco-Del Monte Carisa Savona
Brixia Leonessa-Tufano Posillipo

Finale - 21, 24, 28, 30 maggio e 4 giugno

Playout - Finali

Gara 3
RN Bogliasco-Baxi Bozzola Plebiscito Padova 6-5
(situazione 2-1)
SS Lazio-Wal Cor Bissolati Cremona 13-14 dts
(situazione 1-2)

A1 FEMMINILE

Semifinali playoff

Gara 1
Geymonat Orizzonte Catania-CC Ortigia 14-7
Fiorentina Waterpolo-Ecofim Roma 12-8

Gara 2 - sabato 3 maggio
15.00 CC Ortigia-Geymonat Orizzonte Catania
Arbitri: Lo Dico e Salino
18.00 Ecofim Roma-Fiorentina Waterpolo
Arbitri: Carannante e D. De Meo

Eventuale gara 3 - martedì 6 maggio
19.00 Fiorentina WP-Ecofim Roma
19.00 Geymonat Orizzonte-Igm Ortigia

Finali playout

Gara 2
McDonald's Firenze PN-RN Florentia 9-10 dtr
(serie 0-2)
Yamamay Volturno-RN Bologna 2-11
(serie 0-2)