Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei nate '89<br>L'Italia in Grecia

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/adc0d1410d28f2732905dfeed9afcd30.jpg

Le azzurrine dal 14 al 21 settembre a Chania. L'esordio domenica con la Serbia. Il Tecnico Fiori: "Vogliamo essere protagonisti, la vittoria di Gyor rappresenterà uno stimolo in più"

ROMA
L'Italjuniores femminile nate '89 è a  Chania (Creta) dove dal 14 al 21 settembre sono in programma gli Europei di Categoria. Dopo il collegiale di Avezzano e il common training con l'Ungheria, il tecnico federale  Roberto Fiori ha comunicato i nomi delle 13 atlete convocate: Giulia Gorlero e Giulia Emmolo (RN Imperia), Giuseppina Ricciardi (Poseidon), Ilaria Savioli, Rosaria Aiello e Martina Savioli (Plebiscito Padova), Giulia Fabbri e Medea Verde (Ecofim Roma), Livia Fantasia (RN Bologna), Giulia Bartolini (GS Orizzonte), Roberta Bianconi (Rapallo), Arianna Garibotti (CC Ortigia), Francesca Pomeri (Osimo Nuoto).
Staff: oltre al Responsabile Tecnico, Roberto Fiori, l'assistente Giovanni Zaccaria, il medico federale Vincenzo Ciaccio, la fisioterapista Tiziana Vigliano, l'arbitro Cristina Taccini.
 
IL GIRONE DELLE AZZURRE. L'Italia è nel gruppo B insieme a Serbia, Spagna, Ucraina, Grecia e Gran Bretagna. Le azzurre iniziano a giocare domenica alle 17.00 locali con la Serbia. Lunedì con la Spagna alle 18.15, martedì con la Grecia alle 19.30, mercoledì con la Gran Bretagna alle 18.15 e giovedì con l'Ucraina ancora alle 18.15.
 
LA FORMULA. Dodici squadre al via. Nella prima fase divise in due gironi da sei. Le prime classificate sono promosse direttamente alle semifinali (20 settembre). Le seconde e terze si affrontano il 19 settembre nei quarti di finale incrociati (3A-2B, 2A-3B). Il 21 settembre le finali.   
 
IL TECNICO FIORI: dopo l'oro conquistato lo scorso mese con la nazionale '91 e seguenti a Gyor, il Responsabile Tecnico Roberto Fiori spiega le difficoltà di questo Europeo e le possibilità delle azzurrine: "Andiamo in Grecia per essere nuovamente protagonisti dopo l'argento dell'anno scorso - spiega il tecnico romano - Putroppo dobbiamo far fronte a molte assenze dovute a infortuni, ma l'importante è provarci con tutte le forze a disposizione. A Gyor è andata benissimo: abbiamo messo a segno un colpo sensazionale. Affronteremo delle formazioni molto forti come la Russia e l'Olanda, ma si tratta di appurare sul campo quanto siamo cresciuti noi e quanto sono cresciute le nostre avversarie. La vittoria di Gyor deve darci una grande spinta ed uno stimolo in più per dare il massimo".
 
Vai al programma e calendario completo


CAMPIONATI EUROPEI JUNIORES FEMMINILI
Chania, 14-21 settembre
I 2 gironi e il calendario del girone B
GIRONE A
Russia, Turchia, Ungheria,
Francia, Olanda e Portogallo

GIRONE B
Italia, Serbia, Spagna, Ucraina,
Grecia e Gran Bretagna

CALENDARIO GIRONE B

1^ giornata - 14 settembre
17.00 Italia-Serbia
18.15 Spagna-Ucraina
19.30 Grecia-Gran Bretagna

2^ giornata - 15 settembre
17.00 Serbia-Gran Bretagna
18.15 Italia-Spagna
19.30 Ucraina-Grecia

3^ giornata - 16 settembre
17.00 Gran Betagna-Ucraina
18.15 Spagna-Serbia
19.30 Italia-Grecia

4^ giornata - 17 settembre
17.00 Serbia-Ucraina
18.15 Italia-Gran Bretagna
19.30 Spagna-Grecia

5^ giornata - 18 settembre
17.00 Gran Bretagna-Spagna
18.15 Italia-Ucraina
19.30 Grecia-Serbia