Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Findomestic Cup<br>La terza di ritorno

News Pallanuoto precedenti
images/joomlart/article/fce4e149ee75fa54c1d29e3336ea26f9.jpg

Recco e Savona vincono e sono aritmeticamente ai playoff scudetto con 8 turni di anticipo. Il Sindaco Castagnola in vasca a Sori nel successo sul Civitavecchia. Pari del Posillipo a Latina

ROMA
Anche un Sindaco in vasca. Quello che ha visto protagonista Luigi Castagnola, Primo Cittadino di Sori, è sicuramente l'aneddoto più curioso di una terza giornata di Findomestic Cup, comunque ricca di goal, sorprese e emozioni.
Mancavano 4 minuti e 25" alla fine della partita quando Figlioli ha portato il Sori sul 13-6 e Luigi Castagnola, Sindaco della cittadina ligure, ex pallanotista medaglia d'argento ai Giochi Olimpici di Montreal 1976, si è tuffato in vasca a più di 20 anni dal suo addio. E' uscito tra gli applausi a 2'30" dalla fine, dopo aver lottato al centro, sul 14-8 per la squadra di casa. Il match si è concluso 16-10 per il Sori.
Ad aprire la giornata, dopo l'anticipo di ieri che ha visto la New Co Carisa Savona prevalere sulla Sportiva Nervi per 12-8, i campioni d'Italia della Pro Recco, che hanno battuto per 16-9 la RN Florentia. Le due squadre liguri sono già qualificate per il playoff scudetto dei 31 e 26 punti di vantaggio sulla quartultima, a 8 giornate dalla fine del campionato.
Sorpresa a Latina, dove la squadra di casa ha fermato il Posillipo sul 9-9 dopo essere stata sotto 9-7: due gol di Jelenic negli ultimi due minuti e mezzo hanno fissato il pari. Il Posillipo è stato agganciato in classifica al terzo posto dalla Leonessa Brixia, che ha battuto la RN Bogliasco 12-10. Importante vittoria in chiave salvezza della Sp Energia Siciliana Catania che ha battuto per 6-4 la SS Lazio Nuoto, salendo a quota 13 punti in classifica.
 
consulta i tabellini
consulta la classifica