Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europa Cup. Il Setterosa in Grecia

Pallanuoto
images/joomlart/article/175c27fb471bbd57bc7241479aaa3be6.jpg

La squadra lascia Perth e si trasferisce a Volos per la prima fase dell'Europa Cup. L'arrivo è previsto mercoledì e la prima partita giovedì 1 febbraio alle 18.00 con l'Ungheria. Nei nove giorni di common training Italia e Australia hanno disputato tre partite amichevoli, tutte vinte dalle azzurre: 12-10, 9-6 e 8-6. La migliore realizzatrice è stata Bianconi con 8 gol, seguita da Emmolo con 6, Garibotti 5, Palmieri 4, Aiello, Queirolo e Tabani 2. La prima fase dell'Europa Cup si conclude il 4 febbraio e le azzurre sono inserite nel girone B insieme ad Ungheria, Germania, Israele e Grecia. Le ragazze sono le stesse 16 del raduno e all'arrivo in Australia, in occasione della riunione tecnica, il cittì Fabio Conti comunicherà le 15 selezionate (il roster per l'Europa Cup può essere formato da 15 giocatrici con tredici a referto).
 
Le azzurre per Volos: Elisa Queirolo, Sara Dario (Plebiscito Padova), Giulia Emmolo (Olympiacos), Agnese D'Amico (Waterpolo Messina), Rosaria Aiello, Arianna Garibotti, Valeria Palmieri e Roberta Bianconi (L'Ekipe Orizzonte), Agnese Cocchiere (Bogliasco Bene), Arianna Gragnolati, Federica Lavi, Silvia Avegno (Rapallo Pallanuoto), Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Domitilla Picozzi (SIS Roma) e Giulia Gorlero (Cosenza Pallanuoto).
Nello staf,f insieme al commissario tecnico Fabio Conti, l'assistente Paolo Zizza, il medico federale Gianluca Camillieri, la psicologa Flavia Sferragatta, la fisioterapista Simona Tozzetti, il preparatore atletico Simone Cotini e il team manager Barbara Bufardeci.


Europa Cup: primo round con due gironi da cinque squadre dall'1 al 4 febbraio con la formula del concentramento unico e incontri di sola andata; final six dal 23 al 25 marzo 2018, cui accedono le migliori tre di ciascun girone.


GIRONE A in Olanda
Olanda, Spagna, Russia, Francia e Croazia
GIRONE B in Grecia
Grecia, Italia, Ungheria, Germania e Israele


Calendario girone B
Ora italiana (in Grecia +1)


1^ giornata - giovedì 1 febbraio
18.00 Italia-Ungheria
19.30 Grecia-Germania


2^ giornata - venerdì 2 febbraio
8.30 Italia-Israele
10.00 Ungheria-Germania

18.00 Israele-Germania
19.30 Grecia-Ungheria


3^ giornata - sabato 3 febbraio
18.00 Italia-Germania
19.30 Grecia-Israele


4^ giornata - domenica 4 febbraio
7.30 Israele-Ungheria
9.00 Grecia-Italia


Vai al sito ufficiale della LEN