Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

A1 M. Brescia sbanca Siracusa. Al Savona l'anticipo

Pallanuoto
images/large/MarcoDelLungo_25_03_2021.jpg

Torna nel fine settimana la serie A1 maschile con la terza giornata della seconda fase.
Preliminary scudetto. Girone E. La Pro Recco passa senza troppi patemi in casa della Pallanuoto Trieste. I giuliani, sempre indietro nel punteggio, restano aggrappati al match fino al 11-7 di Mladossich di fine terzo tempo. Poi l'ultimo quarto è un assolo dei recchelini: la doppietta di Velotto e le reti di Echenique, Presciutti e del giovane Marini valgono il 16-7 finale.
Nell'altra partita La Telimar Palermo supera 10-9 il Circolo Nautico Posillipo. I siciliani conducono 8-5 e 9-6 nel terzo tempo; i rossoverdi tornano in scia con i due di Bertoli (9-8). Il rigore trasformato da Vlahovic in apertura di quarta frazione indirizza definitivamente il match (10-8). I partenopei rientrano con Massimo Di Martire ma non trovano lo spunto per riequilibrare il punteggio.
Girone F. Nell'anticipo la Rari Nantes Savona sbanca Salerno e supera la squadra di Matteo Citro 12-7. Sul risultato grava il 4-0 inziale con cui i bianco-rossi di Alberto Angelini hanno chiuso il primo tempo: primo gol di Iocchi Gratta dopo 1'40", poi Vuskovic e doppietta di Rizzo. Avvio bruciante che consente a Savona di mantenersi sempre a distanza di sicurezza. Ogni volta che Salerno provava a fifarsi sotto, fino alla metà del quarto periodo, c'erano sempre Fondelli (3 gol) e Rizzo (4) svelti a smorzare sul nascere le rimonte. Al minuto 1'31" del quarto tempo Michele Luongo con il secondo gol personale segna il -2 (7-9) ma il successivo break di Savona chiude definitivamente la gara.
La diretta di Waterpolo Channel, con telecronaca di Ettore Miraglia e il commento tecnico di Francesco Postiglione, è collegata con la piscina Paolo Caldarella di Siracusa, nella Cittadella dello Sport, dove l'AN Brescia vince 11-5. Match da Champion che si presenta molto equilibrato, ma che si rivela tale soltanto nella prima frazione di gioco (2-2), perchè poi prende il sopravvento il Brescia e l'Ortigia inspiegabilmente si blocca. In dodici minuti i vicecampioni d'Italia degli ultimi otto campionati piazzano il parziale di 5-0 che spacca la partita e soprattutto giocano meglio l'uomo in più, cosa che non riesce altrettanto bene ai ragazzi di Piccardo. Nel finale di terzo tempo Di Luciano (sfruttando la superiorità) e Vidovic provano a dare la scossa all'Ortigia. Dolce rispedisce al mittente con il gol del 4-8. Nuovo break bianco azzurro nel quarto tempo con Presciutti, Cannella e Alesiani e siciliani di nuovo in difficoltà; Napolitano fa 5-11 a 7" dalla sirena.  
Play out. Vittoria salvezza per l'iren Quinto Genova che batte 13-9 La Rari Nantes florentia nella terza giornata dei play out. Primo tempo scoppiettante con continui cambi di fronte e reti in seguenza. Panerai segna il 4-3 del primo tempo, poi nel secondo tempo l'equilibrio si mantiene stabile con il serbo Ganic che risponde al giapponese Inaba (entrambi autori di quattro reti). Nel terzo tempo sul 7-6 i padroni di casa calano il break decisivo (4-0) con la doppietta del laziale Gitto. L'attacco della florentia si disunisce sbaglia qualche extra player di troppo (4/12 alla fine) e le quattro reti di vantaggio ligure si materializzano nel finale.

In relazione ai controlli eseguiti come disposto dalle "Misure integrative di sicurezza per la riduzione del rischio di contagio di COVID-19", è rinviato al 21 aprile il derby Roma Nuoto-Lazio Nuoto.

Formula. Fino al 5 maggio sono in programma i preliminary round scudetto con due gironi (E e F) che qualificheranno ai playoff scudetto le prime due di ciascun gruppo e da sabato fino al 29 maggio l play out con girone unico (G) che determinerà la retrocessione in serie A2 dell'ultima classificata.

A1 maschile

Preliminary scudetto

3^ giornata - sabato 27 marzo

Girone E
Pallanuoto Trieste-Pro Recco N e PN 7-16

15.00 Telimar-Circolo Nautico Posillipo 10-9

Girone F
RN Salerno-RN Savona 7-12 (giocata venerdì 26 marzo)

 CC Ortigia-AN Brescia 5-11  live su Waterpolo Channel

Play out

3^ giornata - sabato 27 marzo

Iren Genova Quinto-RN Florentia 13-9