Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Setterosa alla Picornell. Apertura con Barelli

Pallanuoto
images/joomlart/article/large/59d86e96fc782a52d79d5e3223717104.jpg

Primo allenamento alla piscina Picornell del Setterosa, bronzo in carica, che sabato esordirà contro Israele alle 15:30 nella 17esima edizione dei campionati europei di pallanuoto femminile. Le azzurre, atterrate verso le 13:00 a Barcellona, hanno raggiunto l'impianto di gioco alle 16:30. Nuoto, palleggi, qualche schema e il rientro in albergo verso le 19:00.

Nel contempo si svolgeva la riunione tecnica, cui hanno partecipato i team manager del Setterosa Barbara Bufardeci e del Settebello - in arrivo sabato, debutto lunedì alle 18:30 contro la Germania - Alessandro Duspiva insieme al team leader Giuseppe Marotta. 

In mattina, al Palau Albéniz, il sindaco di Barcellona Ada Colau ha aperto il campionato insieme al presidente della Ligue Europeenne de Natation Paolo Barelli. "Barcellona è sempre stata una città profondamente coinvolta nello sport - ha sottolineato Colau - La città sarà al centro dell'attenzione del mondo dello sport, in particolare della pallanuoto, una disciplina profondamente radicata in Spagna". "I campionati europei saranno fantastici" - ha proseguito Barelli - "Le 28 nazionali partecipanti rappresentano il miglior livello di pallanuoto del mondo e i 34 broadcaster per una stima di un miliardo di telespettatori testimoniano l'alto livello organizzativo raggiunto e l'attenzione verso la competizione". 

Al meeting hanno partecipato anche il presidente del comitato organizzatore Fernando Carpena ed il vice presidente Enric Bertrán.