Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Centenario. Paralimpici co-protagonisti

Pallanuoto
images/joomlart/article/36c1adff1051c4baf57a875268034846.jpg

La partita del Centenario significa integrazione, partecipazione, coinvolgimento. Significa solidarietà e presenza sul territorio. Significa Genova nel cuore, ma anche Genova per tutti e di tutti. Così il momento clou della serata alle piscine Sciorba, vale a dire il match Italia-All Stars trasmesso in diretta su Rai Sport + HD dalle 18:50, sarà anticipato da un' esibizione tra selezioni formate da atleti diversamente alibi della FINP che scenderanno in vasca alle 18.00. Diciotto ragazzi e ragazze che aspettano quel momento per essere protagonisti di un grande evento e di una platea appassionata, per sentirsi forti come i campioni con cui condivideranno successivamente il riscaldamento. La direzione dell'incontro è stata affidata agli arbitri internazionali Alessandro Severo e Massimo Gomez. 


Numeri in crescita. Il 2018 rappresenta per la pallanuoto "adaptive" (o ability) una stagione di sviluppo importante. Dopo il primo torneo ufficiale disputato a Sori il 15 settembre scorso, quella di Genova sarà la prima apparizione ufficiale con la calottina FINP di una selezione di atleti provenienti da tre società affiliate: Dhea Sport di Napoli, Delfini Blu di Palermo e Columbus Ability Team di Genova.
"Abbiamo raccolto l'invito della Federnuoto ad essere presenti all'evento del 2 ottobre – ha dichiarato il Presidente FINP Roberto Valori –  Un appuntamento importante cui non potevamo sottrarci. Per l'occasione abbiamo pensato di uscire per la prima volta in assoluto con due rappresentative ufficiali FINP. In pratica una squadra A e una B".
Numeri in crescita per la disciplina. In molte città dove la pallanuoto è praticata anche ad atli livelli si stanno aggregando gruppi di atleti paralimpici che simpatizzano per uno sport duro, denso di difficoltà, affascinante.
"Siamo agli inizi di un cammino – conclude Valori – le aspettative sono ottime e l'interesse sta crescendo. La nostra è la prima Federazione Nazionale Paralimpica in Europa a stilare un regolamento, un importante inizio per questo nascente movimento". Sarà comunque un 2 ottobre indimenticabile per i ragazzi della “adaptive”, co-protagonisti di una serata storica: i 100 anni della pallanuoto maschile!


FinpEsibizione480x300


 
I convocati per l'esibizione. Andrea Nonis, Andrea Crovetto, Gabriele Lanza , Andrea Pascolo, Cesare Andina, Stefano Russo, Guenda Gabrielli Alex, Cristian, Elisabeth, Manuel e  Anthony (WP Columbus), Gabriele Alighieri, Nicolò Bonsignore ed Eros Negro (Delfini Blu Palermo), Vincenzo Palumbo, Walter Velotto e Valentina Ciullo (Dhea Sport Napoli). Allenatori Carola Falconi, Mattia Gomez, Stefano Begni, Blasco Di Maio e Riccardo Guaresi


Formazioni


Team A (calottina bianca): Alex, Lanza, Elisabeth, Russo, Ciullo, Cristian, Gabrielli, Palumbo, Velotto. All. Falconi e Gomez.
Team B (calottina blu): Pascolo, Alighieri, Bonsignore, Crovetto, Manuel, Andina, Negro, Anthony, Nonis. All. Begni, Di Maio e Guaresi.
Arbitri: Gomez e Severo.